Zakamoto

18 Pin315 Follower
Abitava quella casetta una fatina dai lunghi capelli del colore del sole, un viso che sembrava di porcellana ed il sorriso di un angelo. Ma la bellezza di quella fata era soprattutto nel suo cuore romantico e generoso: infatti, poiché viveva da sola, si era affezionata agli animaletti del bosco come se fossero la sua famiglia e quando li vedeva azzuffarsi il suo cuore si riempiva di tristezza e preoccupazione.  Il Signore del Lago Blu e la fata dalle ali di zucchero a velo

Abitava quella casetta una fatina dai lunghi capelli del colore del sole, un viso che sembrava di porcellana ed il sorriso di un angelo. Ma la bellezza di quella fata era soprattutto nel suo cuore romantico e generoso: infatti, poiché viveva da sola, si era affezionata agli animaletti del bosco come se fossero la sua famiglia e quando li vedeva azzuffarsi il suo cuore si riempiva di tristezza e preoccupazione. Il Signore del Lago Blu e la fata dalle ali di zucchero a velo

L’ARTE DELLE FIABE E L’ARTE al The Milk Bar.    Le Fiabe di Alli e Akira Zakamoto in un bellissimo pomeriggio tra fiabe e quadri… e tanti bambini felici!  Compreso il mio grande Tom, con la sua armatura ;)

L’ARTE DELLE FIABE E L’ARTE al The Milk Bar. Le Fiabe di Alli e Akira Zakamoto in un bellissimo pomeriggio tra fiabe e quadri… e tanti bambini felici! Compreso il mio grande Tom, con la sua armatura ;)

L'arte delle fiabe e l'arte... al The Milk Bar con Alli e Akira Zakamoto.

L'arte delle fiabe e l'arte... al The Milk Bar con Alli e Akira Zakamoto.

L’ARTE DELLE FIABE E L’ARTE al The Milk Bar.    Le Fiabe di Alli e Akira Zakamoto in un bellissimo pomeriggio tra fiabe e quadri… e tanti bambini felici!

L’ARTE DELLE FIABE E L’ARTE al The Milk Bar. Le Fiabe di Alli e Akira Zakamoto in un bellissimo pomeriggio tra fiabe e quadri… e tanti bambini felici!

Bambina con cappello  100 x 70 .cm  Tecnica mista su cartra  2012

Bambina con cappello 100 x 70 .cm Tecnica mista su cartra 2012

Stravolto com'ero, mi venne in mente Lilliput, i cui abitanti mi guardavono come il protigio più grande che si potesse concepire, dove potevo tirare con una mano sola  l'intera flotta imperiale e dove compii quelle azioni che nelle cronache dell'impero resteranno per sempre impresse, testimonianza di milioni  di uomini per i posteri increduli.  I Viaggi Di Gulliver  Jonathan Swift

Stravolto com'ero, mi venne in mente Lilliput, i cui abitanti mi guardavono come il protigio più grande che si potesse concepire, dove potevo tirare con una mano sola l'intera flotta imperiale e dove compii quelle azioni che nelle cronache dell'impero resteranno per sempre impresse, testimonianza di milioni di uomini per i posteri increduli. I Viaggi Di Gulliver Jonathan Swift

Un giorno la gigantessa Fantasia alzò appena un po’ una mano. Non che l’avesse dovuta alzare molto, no: essa mosse appena un po’ il suo braccio nell’aria e le sue larghe dita presero una stella! Era veramente una grande gigantessa.   La fiaba di Fantasia, Arguzia e Ragione   Friedrich Rueckert    boring milan  50 x 70 .cm  Tecnica mista su cartra  2012

Un giorno la gigantessa Fantasia alzò appena un po’ una mano. Non che l’avesse dovuta alzare molto, no: essa mosse appena un po’ il suo braccio nell’aria e le sue larghe dita presero una stella! Era veramente una grande gigantessa. La fiaba di Fantasia, Arguzia e Ragione Friedrich Rueckert boring milan 50 x 70 .cm Tecnica mista su cartra 2012

Invasion from the future  50 x 70 .cm  Tecnica mista su cartra  2011

Invasion from the future 50 x 70 .cm Tecnica mista su cartra 2011

Leone  50 x 70.cm  Bozza preparatoria  2012

Leone 50 x 70.cm Bozza preparatoria 2012

F as future  35 x 50 .cm  Tecnica mista su cartra  2012

F as future 35 x 50 .cm Tecnica mista su cartra 2012


Altre idee
Pinterest
Cerca