Zeus - penna stilografica in Serie Limitata - Marlen 2012

Zeus - penna stilografica in Serie Limitata - Marlen 2012

MAYA CALENDAR: UNA PENNA CHE È LA FINE DEL MONDO    In occasione dell’arrivo della tanto discussa fine del lungo computo del calendario Maya, che corrisponde al 21 dicembre 2012 del calendario gregoriano, l’azienda ha dedicato una collezione ispirata a un evento che, secondo credenze e profezie, porterà a un planetario e significativo distacco storico con il passato.

MAYA CALENDAR: UNA PENNA CHE È LA FINE DEL MONDO In occasione dell’arrivo della tanto discussa fine del lungo computo del calendario Maya, che corrisponde al 21 dicembre 2012 del calendario gregoriano, l’azienda ha dedicato una collezione ispirata a un evento che, secondo credenze e profezie, porterà a un planetario e significativo distacco storico con il passato.

La penna: essenziale per mantenere sveglio il cervello  Tastiera o penna? Questo la domanda a cui uno studio di neurofisiologi francesi e norvegesi risponde schierandosi apertamente a favore della scrittura a mano. In questa ricerca, si sostiene anche che il mero atto di premere tasti sulla tastiera fa diminuire la creatività, poiché non si segue con gli occhi ciò che si sta creando, lasciando inutilizzate delle aree cerebrali che si attivano invece mentre si scrive in modo “tradizionale”.

La penna: essenziale per mantenere sveglio il cervello Tastiera o penna? Questo la domanda a cui uno studio di neurofisiologi francesi e norvegesi risponde schierandosi apertamente a favore della scrittura a mano. In questa ricerca, si sostiene anche che il mero atto di premere tasti sulla tastiera fa diminuire la creatività, poiché non si segue con gli occhi ciò che si sta creando, lasciando inutilizzate delle aree cerebrali che si attivano invece mentre si scrive in modo “tradizionale”.

Marlen per Papa Giovanni Paolo II al Rainbow Magicland  A 93 anni dalla nascita di Karol Wojtyła, il Parco Rainbow MagicLand inaugura la mostra che include foto, video e brani audio dei discorsi più celebri di Papa Giovanni Paolo II. Marlen ha realizzato una penna per celebrare l'evento ed è stato il presidente Mario Esposito a consegnarla al vescovo di Velletri Mons. Vincenzo Apicella.

Marlen per Papa Giovanni Paolo II al Rainbow Magicland A 93 anni dalla nascita di Karol Wojtyła, il Parco Rainbow MagicLand inaugura la mostra che include foto, video e brani audio dei discorsi più celebri di Papa Giovanni Paolo II. Marlen ha realizzato una penna per celebrare l'evento ed è stato il presidente Mario Esposito a consegnarla al vescovo di Velletri Mons. Vincenzo Apicella.

Un pizzico di Marlen fra le corde di Martha Masters    Martha Masthers, famosa chitarrista classica statunitense, riceve una Marlen Guitar dal collega italiano Edoardo Catemario in segno di stima per le straordinarie capacità interpretative, tecniche ed umane dimostrate in una carriera artistica unica.

Un pizzico di Marlen fra le corde di Martha Masters Martha Masthers, famosa chitarrista classica statunitense, riceve una Marlen Guitar dal collega italiano Edoardo Catemario in segno di stima per le straordinarie capacità interpretative, tecniche ed umane dimostrate in una carriera artistica unica.

MARLEN - IL “CRESCENDO” DELLA MUSIC COLLECTION    La Music Collection, collezione dedicata agli strumenti musicali, si amplia con due nuove versioni dedicate alla chitarra e al violino, confermando la passione di Marlen per la cultura musicale e rendendo omaggio, nel contempo, a un’altra eccellenza artigianale italiana: la liuteria.

MARLEN - IL “CRESCENDO” DELLA MUSIC COLLECTION La Music Collection, collezione dedicata agli strumenti musicali, si amplia con due nuove versioni dedicate alla chitarra e al violino, confermando la passione di Marlen per la cultura musicale e rendendo omaggio, nel contempo, a un’altra eccellenza artigianale italiana: la liuteria.

Marlen tra i grandi sponsor di un evento a Berna  In occasione della presentazione del nuovo numero dell'Insight Review Shooting Magazine (www.atea-tech.ch), rivista svizzera dedicata ai migliori atleti d'Europa, ma anche all'arte, alla cultura, al luxury e alla diplomazia, la Marlen è stata protagonista di un evento di gala che si è svolto di recente nella sede dell'Ambasciata d'Ucraina a Berna.

Marlen tra i grandi sponsor di un evento a Berna In occasione della presentazione del nuovo numero dell'Insight Review Shooting Magazine (www.atea-tech.ch), rivista svizzera dedicata ai migliori atleti d'Europa, ma anche all'arte, alla cultura, al luxury e alla diplomazia, la Marlen è stata protagonista di un evento di gala che si è svolto di recente nella sede dell'Ambasciata d'Ucraina a Berna.

MILLE MIGLIA CON MARLEN:  nella kermesse Marlen era presente come sponsor dell’equipaggio composto dal Brig. Gen. Domenico Abbenante (pilota), Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi (co-pilota), Luogotenente Francesco Quatrana (meccanico), Ten. Col. Antonio Pellegrino (1° assistente) e il Primo Maresciallo Gianpiero Tosi (2° assistente). L’auto era una celebre Fiat 500 C “Topolino” del 1951, targata VT 20635.

MILLE MIGLIA CON MARLEN: nella kermesse Marlen era presente come sponsor dell’equipaggio composto dal Brig. Gen. Domenico Abbenante (pilota), Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi (co-pilota), Luogotenente Francesco Quatrana (meccanico), Ten. Col. Antonio Pellegrino (1° assistente) e il Primo Maresciallo Gianpiero Tosi (2° assistente). L’auto era una celebre Fiat 500 C “Topolino” del 1951, targata VT 20635.

AL PROF. ZICHICHI UN OMAGGIO CHE RESTA NEL TEMPO    Il Prof. Antonio Zichichi riceve da Mario Esposito, presidente di Marlen, una penna Sundial in occasione dell'incontro su "Fede e Scienza" tenutosi al centro di cultura meridionale di Napoli.

AL PROF. ZICHICHI UN OMAGGIO CHE RESTA NEL TEMPO Il Prof. Antonio Zichichi riceve da Mario Esposito, presidente di Marlen, una penna Sundial in occasione dell'incontro su "Fede e Scienza" tenutosi al centro di cultura meridionale di Napoli.

Una Marlen per firmare il "passaporto ematico"    Marlen sostiene il premio "Andrea Fortunato", in memoria del giocatore della Juventus prematuramente scomparso, organizzato dall'AS Fioravante Polito Onlus. Questa iniziativa, che coinvolge annualmente i più grandi personaggi del calcio e dello sport italiano.

Una Marlen per firmare il "passaporto ematico" Marlen sostiene il premio "Andrea Fortunato", in memoria del giocatore della Juventus prematuramente scomparso, organizzato dall'AS Fioravante Polito Onlus. Questa iniziativa, che coinvolge annualmente i più grandi personaggi del calcio e dello sport italiano.

Pinterest
Cerca