Malesia

Qui trovate tutti i post in cui parlo del mio viaggio in Malesia.
11 Pins306 Followers
[Il mio itinerario di due settimane in Malesia]

Kuala Lumpur in 10 scatti

[Tornare a casa dopo un viaggio] È bello ritrovare casa, ma è anche molto impegnativo. Perché il viaggio ti cambia, e tornare è un po’ come cercare di finire un puzzle con un pezzettino leggermente più grande del buco. Va limato, vanno limati quelli attorno. E se poi proprio non ci entra più, da quel pezzettino un po’ più grande si comincia un nuovo puzzle.

[Tornare a casa dopo un viaggio] È bello ritrovare casa, ma è anche molto impegnativo. Perché il viaggio ti cambia, e tornare è un po’ come cercare di finire un puzzle con un pezzettino leggermente più grande del buco. Va limato, vanno limati quelli attorno. E se poi proprio non ci entra più, da quel pezzettino un po’ più grande si comincia un nuovo puzzle.

[Malacca in 10 scatti] Villa Sentosa e il suo meraviglioso proprietario

[Malacca in 10 scatti] Villa Sentosa e il suo meraviglioso proprietario

ponte sospeso nella giungla del borneo

ponte sospeso nella giungla del borneo

[Il mercato di Chow Kit, tra teste di mucca e polli fosforescenti] Sono molto felice di essere stata a Chow Kit, uno dei luoghi più terrificanti della mia vita.

Il mercato di Chow Kit, tra teste di mucca e polli fosforescenti

[Il vecchino e la storia di Villa Sentosa, a Malacca] Dopo qualche secondo in cui rimaniamo sul ciglio della porta, un po’ disorientati, ci accoglie a braccia aperte il padrone di casa. È un vecchino vestito in abiti tradizionali, magrissimo, con pochi denti ma un sorriso da un orecchio all’altro. Ha lasciato tutta la sua famiglia a tavola per venire ad accoglierci.

Il vecchino e la storia di Villa Sentosa, a Malacca

[“…e non accettare caramelle dagli sconosciuti in Malesia!”]  Facciamo tutti i vaccini. Mettiamo in valigia Buscopan, Normix, Amuchina, Autan e cappellini. “Berremo solo acqua dalle bottiglie, niente ghiaccio e niente frutta o verdura cruda!” Ci portiamo la nostra federa da casa. Che tenerezza. La buona volontà è da riconoscere. E sicuramente non c’è stata premeditazione. Già le prime ore a Kuala Lumpur hanno mandato in fumo i nostri buoni propositi. Un tempo da record.

[“…e non accettare caramelle dagli sconosciuti in Malesia!”] Facciamo tutti i vaccini. Mettiamo in valigia Buscopan, Normix, Amuchina, Autan e cappellini. “Berremo solo acqua dalle bottiglie, niente ghiaccio e niente frutta o verdura cruda!” Ci portiamo la nostra federa da casa. Che tenerezza. La buona volontà è da riconoscere. E sicuramente non c’è stata premeditazione. Già le prime ore a Kuala Lumpur hanno mandato in fumo i nostri buoni propositi. Un tempo da record.

[‘Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni.’ Next stop: Malesia.] Nel titolo c’è una frase di Isabelle Eberhardt in cui mi sono sempre ritrovata molto. “Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni“. Decidere di partire è una prova di coraggio, un salto nel vuoto, un leap of faith nei confronti del mondo, delle tue capacità, del tuo carattere. Bene, qua ragazzi miei, si va in Malesia.

[‘Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni.’ Next stop: Malesia.] Nel titolo c’è una frase di Isabelle Eberhardt in cui mi sono sempre ritrovata molto. “Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni“. Decidere di partire è una prova di coraggio, un salto nel vuoto, un leap of faith nei confronti del mondo, delle tue capacità, del tuo carattere. Bene, qua ragazzi miei, si va in Malesia.

Pinterest
Search