Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Trekking Valgerola

9 Pin4 Follower

TOUR DEI QUATTRO LAGHI - Escursione molto bella che permette di toccare i quattro laghi dell’alta Valgerola occidentale: Trona, Inferno, Rotondo e Zancone. E’ l’area dove maggiore è la sensazione di alta montagna a causa dell’asprezza delle formazioni rocciose. Sui dirupi sommitali è abbastanza frequente imbattersi in alcuni esemplari di stambecchi. Le tracce dell’attività estrattiva che in passato interessò questi luoghi rendono ulteriormente consigliabile la visita.

2

valgerola :: Tour dei quattro laghi

valgerolaonline.it

VALLE DELLA PIETRA - Fino agli anni ’50, prima che la strada arrivasse a Pescegallo, la Valle della Pietra era l’unica via d’accesso alla zona dei laghi e delle cime di richiamo turistico. Dalla “Rasega”, dove ora sorge il complesso Enel, partivano le comitive che volevano raggiungere Trona, l’Inferno ed il Pizzo dei Tre Signori. Lungo la valle salivano anche le mandrie che andavano a popolare gli alpeggi dove veniva (e viene) prodotto il formaggio “Bitto”.

1

valgerola :: La Valle della Pietra

valgerolaonline.it

MONTE ROTONDO - La Val di Pai è probabilmente la meno conosciuta e la meno frequentata della Valgerola a causa dell’aspetto severo, quasi ostile, con il quale si manifesta a chi la guarda dal basso. In realtà riserva a chi la visita con animo sgombro da preconcetti scorci suggestivi e, nella sua parte alta, scenari pastorali di rara bellezza.

valgerola :: Monte Rotondo

valgerolaonline.it

CIMA PIAZZOTTI - Tondeggiante rilievo di cresta dal quale lo sguardo spazia su quattro valli diverse: le valli di Trona e Tronella a Nord, in territorio valtellinese, le valli di Salmurano e Pianella a Sud, in bergamasca. La gita, non eccessivamente lunga, è molto varia per gli ambienti attraversati e riserva spesso la gradevole sorpresa di “incontri ravvicinati” con gli stambecchi.

valgerola :: Cima Piazzotti

valgerolaonline.it

MONTE COMBANA - Impropriamente indicato come Monte Combana sulle carte e denominato da alcuni Cima della Bianca, è, nell’inventario dei toponimi di Rasura, Munt de la Rusèta. E’ una bella piramide a base perfettamente triangolare da cui si dipartono tre creste: verso il Monte Stavello a Sud-Ovest, il Monte Olano a Nord e la Cima della Rosetta a Est. Bella la vista sulla Val Lesina, sulla foce dell’Adda e sui monti della Valchiavenna.

valgerola :: Monte Combana

valgerolaonline.it

PIZZO TRONA - E’ la seconda cima dela Valgerola. Di una quarantina di metri più basso del rivale Pizzo dei Tre Signori, questa slanciata piramide offre, oltre a panorami altrettanto suggestivi, salite più stimolanti per chi voglia provare l’ebbrezza di “mettere le mani sulla roccia”.

valgerola :: Pizzo Trona

valgerolaonline.it

PIZZO TRE SIGNORI - Un balcone sulla Lombardia - E’ la classica delle classiche, in voga prima che venisse realizzata la strada per Pescegallo: gli ospiti di Gerola si sentivano in dovere, almeno una volta durante il periodo di soggiorno, di salire al “Tre Signori” che è la vetta più alta della valle. L’itinerario attraversa una delle zone simbolo della produzione casearia locale, l’alpe di Trona.

valgerola :: Pizzo Tre Signori

valgerolaonline.it

PIZZO OLANO - Alla scoperta dell’alpeggio - L’escursione consente di fare la conoscenza con le montagne della Valgerola direttamente affacciate sul solco della Bassa Valtellina. Qui, più che altrove, è leggibile la struttura di un alpeggio attraverso la distribuzione delle baite e dei calécc, la posizione della casera e la funzione dei barech. Caratteristico il vecchio sistema di canalizzazione dell’acqua per l’abbeverata del bestiame.

Valgerola - estate - escursioni - Monte Olano

valgerolaonline.it

MOTTA DI GEROLA - L’ombelico della Valgerola – Grazie alla sua posizione arretrata e centrale rispetto alla catena principale, costituisce un punto d’osservazione senza uguali sull’intera vallata. La quota non eccessiva, l’esposizione favorevole ed il dislivello non gravoso fanno sì che questa escursione possa essere alla portata di molte persone, dalla primavera avanzata all’autunno inoltrato.

valgerola :: Motta di Gerola

valgerolaonline.it