Valerio Minato
Altre idee da Valerio
Bassa e grande dietro Superga, che pare quasi di poterla toccare; velata dalle nuvole dietro le quali gioca a nascondino; attraversata da una gigantesca

Bassa e grande dietro Superga, che pare quasi di poterla toccare; velata dalle nuvole dietro le quali gioca a nascondino; attraversata da una gigantesca

Buongiorno, vi invio queste fotografie scattate in parte ieri era verso le 19 (le prime due) con la luna che sorge vicino a Superga. Le altre 5 scattate questa

Buongiorno, vi invio queste fotografie scattate in parte ieri era verso le 19 (le prime due) con la luna che sorge vicino a Superga. Le altre 5 scattate questa

Ecco alcune immagine scattate dal fotografo Valerio Minato tra le 7.30 e le 8.30 di due giorni fa. Le foto del panorama di Torino, la vista del Monviso dietro

Ecco alcune immagine scattate dal fotografo Valerio Minato tra le 7.30 e le 8.30 di due giorni fa. Le foto del panorama di Torino, la vista del Monviso dietro

Ecco l'occhio del ciclone Ferox proprio sopra la Mole. Le immagini sono state realizzate da Valerio Minato

Ecco l'occhio del ciclone Ferox proprio sopra la Mole. Le immagini sono state realizzate da Valerio Minato

Mentre la città dorme, loro, gli operai addetti alla manutenzione delle linee tranviarie torinesi, si danno da fare perché tutto il giorno dopo funzioni al meglio: e tra gli interventi c'è anche la lucidatura dei binari, compiuta tramite un macchinario che, condotto dagli uomini

Mentre la città dorme, loro, gli operai addetti alla manutenzione delle linee tranviarie torinesi, si danno da fare perché tutto il giorno dopo funzioni al meglio: e tra gli interventi c'è anche la lucidatura dei binari, compiuta tramite un macchinario che, condotto dagli uomini

Questa sequenza della Luna piena che sorge sopra la basilica di Superga è stata realizzata ieri tra le 18:20 alle 18:45 circa dal Castello di Rivoli, approfittando delle favorevoli condizioni meteorologiche  (Fotografie di Valerio Minato)

Questa sequenza della Luna piena che sorge sopra la basilica di Superga è stata realizzata ieri tra le 18:20 alle 18:45 circa dal Castello di Rivoli, approfittando delle favorevoli condizioni meteorologiche (Fotografie di Valerio Minato)

Una notte di neve fitta, poi una domenica in cui le nuvole hanno lentamente ceduto il posto al sole e al cielo terso, infine un tramonto da favola sulle Langhe con lo sfondo delle Alpi e dell'onnipresente "Re di pietra", il Monviso. Ingredienti che, uniti alla bellezza di Alba e delle coll

Una notte di neve fitta, poi una domenica in cui le nuvole hanno lentamente ceduto il posto al sole e al cielo terso, infine un tramonto da favola sulle Langhe con lo sfondo delle Alpi e dell'onnipresente "Re di pietra", il Monviso. Ingredienti che, uniti alla bellezza di Alba e delle coll

Le nuvole occupano ancora gran parte del cielo, lingue di nebbia continuano a fluttuare sulla collina che sovrasta Torino: ma nella prima alba senza pioggia dopo l'ondata di maltempo che ha messo in ginocchio il Piemonte appaiono finalmente le montagne, prima fra tutte il Monviso che svetta al di l&

Le nuvole occupano ancora gran parte del cielo, lingue di nebbia continuano a fluttuare sulla collina che sovrasta Torino: ma nella prima alba senza pioggia dopo l'ondata di maltempo che ha messo in ginocchio il Piemonte appaiono finalmente le montagne, prima fra tutte il Monviso che svetta al di l&