Narrativa 2014

8 Pin43 Follower
Per un pugno di argilla. Quasi cinquemila anni fa nell'attuale Iraq, tra due grandi fiumi, il Tigri e l'Eufrate, si sviluppava una tra le prime grandi civiltà agricole. In questo periodo una famiglia benestante, istruita, con forti legami con il re e i suoi funzionari, si trovò immersa in un mare di guai a causa di alcuni imbroglioni che volevano sottrarre loro le ricchezze...

Per un pugno di argilla. Quasi cinquemila anni fa nell'attuale Iraq, tra due grandi fiumi, il Tigri e l'Eufrate, si sviluppava una tra le prime grandi civiltà agricole. In questo periodo una famiglia benestante, istruita, con forti legami con il re e i suoi funzionari, si trovò immersa in un mare di guai a causa di alcuni imbroglioni che volevano sottrarre loro le ricchezze...

Cosa succede, da secoli e secoli,  il giorno di Natale?  Ma lo sanno tutti, nasce Gesù Bambino.  E allora la pecorella Lella e il pastore Gerolino corrono anche loro, inseguendo la via indicata dalla stella cometa, fino alla capanna di Gesù.

Cosa succede, da secoli e secoli, il giorno di Natale? Ma lo sanno tutti, nasce Gesù Bambino. E allora la pecorella Lella e il pastore Gerolino corrono anche loro, inseguendo la via indicata dalla stella cometa, fino alla capanna di Gesù.

Tanti simpatici animali sono protagonisti di storielle curiose. Come nella migliore tradizione delle favole classiche, si parlano tra loro, riflettono sulle proprie azioni.   Alla fine di ogni racconto emerge una morale. Sono insegnamenti che Mamma Natura dà ai suoi figli, e che vengono rivolti ai bambini per indicare loro come comportarsi bene nella vita.

Tanti simpatici animali sono protagonisti di storielle curiose. Come nella migliore tradizione delle favole classiche, si parlano tra loro, riflettono sulle proprie azioni. Alla fine di ogni racconto emerge una morale. Sono insegnamenti che Mamma Natura dà ai suoi figli, e che vengono rivolti ai bambini per indicare loro come comportarsi bene nella vita.

FILASTROCCHE PENSATE PER OGNI MOMENTO PER QUANDO SEI TRISTE, OPPURE CONTENTO. PER QUANDO IL PAPÀ HA IL VISO IMBRONCIATO, PER FARE UN REGALO CHE SIA INASPETTATO.

FILASTROCCHE PENSATE PER OGNI MOMENTO PER QUANDO SEI TRISTE, OPPURE CONTENTO. PER QUANDO IL PAPÀ HA IL VISO IMBRONCIATO, PER FARE UN REGALO CHE SIA INASPETTATO.

Il contadino Arturo, entrato nella stalla, si accorse che le sue mucche erano senza macchie. - Che fare? - si domandò - Povere mucche, come sono tristi... e ora come potrò riconoscerle? Arturo infatti riconosceva le mucche dal numero di macchie e dalla loro forma.

Il contadino Arturo, entrato nella stalla, si accorse che le sue mucche erano senza macchie. - Che fare? - si domandò - Povere mucche, come sono tristi... e ora come potrò riconoscerle? Arturo infatti riconosceva le mucche dal numero di macchie e dalla loro forma.

Gli otto ragazzi, protagonisti del romanzo La valle degli orsi, sono immersi in una nuova avventura. Hanno terminato la quinta elementare ed il Sindaco, che ama la cultura e la conoscenza, offre loro la possibilità di compiere un viaggio in mare, per esplorare le Isole dei testi. Il percorso si rivela quanto mai istruttivo, poiché visitano strane isole, ognuna dedicata ad una tipologia testuale, e provano sulla propria pelle le diverse emozioni che esse propongono.

Gli otto ragazzi, protagonisti del romanzo La valle degli orsi, sono immersi in una nuova avventura. Hanno terminato la quinta elementare ed il Sindaco, che ama la cultura e la conoscenza, offre loro la possibilità di compiere un viaggio in mare, per esplorare le Isole dei testi. Il percorso si rivela quanto mai istruttivo, poiché visitano strane isole, ognuna dedicata ad una tipologia testuale, e provano sulla propria pelle le diverse emozioni che esse propongono.

Una famiglia di circensi sta cercando una nuova casa e occupazione. Giungono in un paese di montagna, Orsago, noto per la presenza di orsi nel territorio. La piccola Carmen viene inserita nella classe quarta e partecipa ad un'esperienza di gruppo organizzata dal sindaco della città: otto alunni vivono per una settimana in un maniero pieno di misteri. I ragazzi sono coinvolti in un susseguirsi di colpi di scena tra fantasmi, spionaggio, bracconieri.

Una famiglia di circensi sta cercando una nuova casa e occupazione. Giungono in un paese di montagna, Orsago, noto per la presenza di orsi nel territorio. La piccola Carmen viene inserita nella classe quarta e partecipa ad un'esperienza di gruppo organizzata dal sindaco della città: otto alunni vivono per una settimana in un maniero pieno di misteri. I ragazzi sono coinvolti in un susseguirsi di colpi di scena tra fantasmi, spionaggio, bracconieri.

L’Egitto è diviso tra gli invasori Hyxsos che hanno occupato la parte a Nord, compresa la capitale Tebe, e il legittimo faraone che ha costruito una città nella zona a sud, ai confini con la Nubia. Ma sull’Egitto soffiano venti di riconquista e il faraone, insieme ad un gruppo di fedelissimi, sta riorganizzando l’esercito per scacciare gli Hyxsos.

L’Egitto è diviso tra gli invasori Hyxsos che hanno occupato la parte a Nord, compresa la capitale Tebe, e il legittimo faraone che ha costruito una città nella zona a sud, ai confini con la Nubia. Ma sull’Egitto soffiano venti di riconquista e il faraone, insieme ad un gruppo di fedelissimi, sta riorganizzando l’esercito per scacciare gli Hyxsos.

Pinterest
Cerca