"Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso."  Pablo Neruda

"Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso." Pablo Neruda

Confesso: ho parlato per anni perché qualcuno capisse quello che sento. Stasera ti confesso che sono entrato in un porto ed ho cercato una nave che mi portasse lontano. Non voglio più vedere le cose che mi hanno fatto sentire questo silenzio.

Confesso: ho parlato per anni perché qualcuno capisse quello che sento. Stasera ti confesso che sono entrato in un porto ed ho cercato una nave che mi portasse lontano. Non voglio più vedere le cose che mi hanno fatto sentire questo silenzio.

Quando ogni luce è spenta, accendi al nero le tue pupille, o doppiero   del mio dormiveglia, e s'incrina   la tregua solenne, ardono effimere   mille torce, tigri infantili   s'inseguono nei dolci deliri .   Poi riposi le fatue lampade   che saranno il mattino il vanto   del mio davanzale, il fior gemello   occhibello. Elsa Morante

Quando ogni luce è spenta, accendi al nero le tue pupille, o doppiero del mio dormiveglia, e s'incrina la tregua solenne, ardono effimere mille torce, tigri infantili s'inseguono nei dolci deliri . Poi riposi le fatue lampade che saranno il mattino il vanto del mio davanzale, il fior gemello occhibello. Elsa Morante

Bob Marley - Io non cancello nulla in questa mia vita. Ogni cosa, ogni minima cosa ...

Bob Marley - Io non cancello nulla in questa mia vita. Ogni cosa, ogni minima cosa ...

Montale e F.Pivano

Montale e F.Pivano

Erri De Luca,my favourite writer.....

Erri De Luca,my favourite writer.....

The great italian writer Italo Calvino

Italo Calvino: le parole oltre il silenzio

The great italian writer Italo Calvino

Mario Luzi

Mario Luzi

Giorgio Caproni (Livorno, 7 gennaio 1912 – Roma, 22 gennaio 1990), poeta, critico letterario e traduttore italiano.

Giorgio Caproni (Livorno, 7 gennaio 1912 – Roma, 22 gennaio 1990), poeta, critico letterario e traduttore italiano.

E’ che non sempre i tuoi occhi m’hanno visto.  Foglie di luce e spuma di rugiada Canne del vento, risa profumate, Ali che il mondo coprono di luce, Navi che il cielo recano ed il mare, Caccia dei suoni e fonti dei colori,  Profumi schiusi da una cova di aurore Sempre posata su paglia degli astri, Come la luce vive d’innocenza Il mondo vive dei tuoi occhi puri E va tutto il mio sangue in quegli sguardi

Paul Eluard, La curva dei tuoi occhi intorno al cuore

E’ che non sempre i tuoi occhi m’hanno visto. Foglie di luce e spuma di rugiada Canne del vento, risa profumate, Ali che il mondo coprono di luce, Navi che il cielo recano ed il mare, Caccia dei suoni e fonti dei colori, Profumi schiusi da una cova di aurore Sempre posata su paglia degli astri, Come la luce vive d’innocenza Il mondo vive dei tuoi occhi puri E va tutto il mio sangue in quegli sguardi


Altre idee
Pinterest
Cerca