Savone

8 Pin30 Follower
Grand plat représentant des figures dans un paysage, décor grand feu en camaïeu bleu, fin du 17ème - début du 18ème siècle, Ligurie, Italie. Musée des Beaux-Arts de Lille.

Grand plat représentant des figures dans un paysage, décor grand feu en camaïeu bleu, fin du 17ème - début du 18ème siècle, Ligurie, Italie. Musée des Beaux-Arts de Lille.

Piatto Savona, bottega Chiodo-Peirano (attr.), fine del XVII inizi del XVIII secolo

Piatto Savona, bottega Chiodo-Peirano (attr.), fine del XVII inizi del XVIII secolo

Faience de Savone - Galerie Christophe Perlès, spécialiste de la céramique française, Paris Carré Rive Gauche

Faience de Savone - Galerie Christophe Perlès, spécialiste de la céramique française, Paris Carré Rive Gauche

Versatoio ad elmo in maiolica di Savona decorato Levantino e marcato sotto alla base con il globo crucigero, secolo XVIII

Versatoio ad elmo in maiolica di Savona decorato Levantino e marcato sotto alla base con il globo crucigero, secolo XVIII

Due piatti Savona, Jacques Boselly, XVIII secolo. Maiolica a terzo fuoco in policromia, diametri cm 25

Due piatti Savona, Jacques Boselly, XVIII secolo. Maiolica a terzo fuoco in policromia, diametri cm 25

Potiche Savona, bottega di Giacomo Boselli, ultimo quarto del XVIII secolo

Potiche Savona, bottega di Giacomo Boselli, ultimo quarto del XVIII secolo

Piatto Savona, prima metà del XVIII secolo

Piatto Savona, prima metà del XVIII secolo

Potiche Savona, bottega di Giacomo Boselli, ultimo quarto del XVIII secolo

Potiche Savona, bottega di Giacomo Boselli, ultimo quarto del XVIII secolo


Altre idee
Pulcinella, piatto a “figure e paesini”, Milano, manifattura di Felice Clerici, 1756-1790,  Maiolica dipinta con colori a piccolo fuoco, Museo Giuseppe Gianetti, Saronno  ------------- Il motivo decorativo “a paesini e figure a smalto”, è la più caratteristica produzione di Felice Clerici. I personaggi provengono da tutti i mondi amati nel 1700: girovaghi, campagnole, cavalieri, aristocratici, musici, attori anche della Commedia dell'Arte. #commedia #maschera #carnevale

Pulcinella, piatto a “figure e paesini”, Milano, manifattura di Felice Clerici, 1756-1790, Maiolica dipinta con colori a piccolo fuoco, Museo Giuseppe Gianetti, Saronno ------------- Il motivo decorativo “a paesini e figure a smalto”, è la più caratteristica produzione di Felice Clerici. I personaggi provengono da tutti i mondi amati nel 1700: girovaghi, campagnole, cavalieri, aristocratici, musici, attori anche della Commedia dell'Arte. #commedia #maschera #carnevale

Dish (one of a pair)

Dish (one of a pair)

Piatto Milano, Felice Clerici e/o Pasquale Rubati, 1760-1770. Maiolica a terzo fuoco in policromia, diametro cm 22,8Buono stato, lievissime sbeccatureCorpo circolare, fondo piano, piede ad anello incavato.Rara decorazione all’orientale con tralci di piante varie, rocce, animali fantastici. Sulla tesa un decoro geometrico floreale a quartieri. Lumeggiatura in oro.

Piatto Milano, Felice Clerici e/o Pasquale Rubati, 1760-1770. Maiolica a terzo fuoco in policromia, diametro cm 22,8Buono stato, lievissime sbeccatureCorpo circolare, fondo piano, piede ad anello incavato.Rara decorazione all’orientale con tralci di piante varie, rocce, animali fantastici. Sulla tesa un decoro geometrico floreale a quartieri. Lumeggiatura in oro.

Pantalone, piatto a “figure e paesini”, Milano, manifattura di Felice Clerici, 1756-1790, Maiolica dipinta con colori a piccolo fuoco, Museo Giuseppe Gianetti, Saronno #commedia #maschera #carnevale

Pantalone, piatto a “figure e paesini”, Milano, manifattura di Felice Clerici, 1756-1790, Maiolica dipinta con colori a piccolo fuoco, Museo Giuseppe Gianetti, Saronno #commedia #maschera #carnevale

Lotto 233 Tazza da brodo Milano, Pasquale Rubati, 1760- 1780 Maiolica a gran fuoco in policromia, altezza cm 9,0 ; diametro cm 13,0Piccole sbeccatureCorpo emisferico, basso piede circolare in rilievo. Coperchio a cupola ribassata con battuta, presa a bottone.Decorazione “a fiori in rilievo” alla barbottina. I fiori rappresentano peonie con tralci di fiori di pruno. Asta 243/2015

Lotto 233 Tazza da brodo Milano, Pasquale Rubati, 1760- 1780 Maiolica a gran fuoco in policromia, altezza cm 9,0 ; diametro cm 13,0Piccole sbeccatureCorpo emisferico, basso piede circolare in rilievo. Coperchio a cupola ribassata con battuta, presa a bottone.Decorazione “a fiori in rilievo” alla barbottina. I fiori rappresentano peonie con tralci di fiori di pruno. Asta 243/2015

A PAIR OF MILAN (CLERICI) SHAPED FAIENCE PLATES - CIRCA 1765 -  Sale 6453, lot 18. LA MARCHE COMIQUE Porcelain from the Patricia Hart Collection - 5 July 2012, London, King Street. Provenance: With G. & R. Bacchi Antichità, Milan, 1935; With Caviglia Antiquario, Maroggia, Switzerland, from whom they were acquired on 29 March 2004.

A PAIR OF MILAN (CLERICI) SHAPED FAIENCE PLATES - CIRCA 1765 - Sale 6453, lot 18. LA MARCHE COMIQUE Porcelain from the Patricia Hart Collection - 5 July 2012, London, King Street. Provenance: With G. & R. Bacchi Antichità, Milan, 1935; With Caviglia Antiquario, Maroggia, Switzerland, from whom they were acquired on 29 March 2004.

Dish (one of a pair)

Dish (one of a pair)

Piatto in maiolica decoro "a paesini" - Milano 1750-1790 - Svettini.com

Piatto in maiolica decoro "a paesini" - Milano 1750-1790 - Svettini.com

Piatto in maiolica dipinta, mistilineo, con decoro di personaggi e un orso. diam 36,2. Clerici Felice (notizie 1745-1789), Milano. Milano (MI), Casa Necchi Campiglio già Collezione de' Micheli (post 1905 - ante 1995)

Piatto in maiolica dipinta, mistilineo, con decoro di personaggi e un orso. diam 36,2. Clerici Felice (notizie 1745-1789), Milano. Milano (MI), Casa Necchi Campiglio già Collezione de' Micheli (post 1905 - ante 1995)

Ewer, ca. 1700–1720, French (Rouen)

Ewer, ca. 1700–1720, French (Rouen)

Pinterest
Cerca