Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Non commenteremo di certo le spiagge, i mari, l'entroterra selvaggio e la macchia mediterranea. L’unica cosa che conta, per noi mai sazi, è il cibo. Anche perché in Sardegna, ciò che rischia di spezzare il rapporto idilliaco con le spiagge stupende, il mare incantevole e le gite in barca è mangiare nei ristoranti. O meglio: pagare il conto dei ristoranti. Ragione per cui, in questo schizzo a beneficio di chi passa o passerà le vacanze in Sardegna, abbiamo considerato più le trattorie dei…

1

Le 50 sfumature di grigio non sono solo quelle dei filmetti piccantini. Applicate il concetto, ad esempio, anche alla gastronomia. Provate a non vedere solo il bianco o il nero, non catalogate tutto come stellato o bettola, ma usateli tutti questi benedetti toni del grigio. Ci sono posti che forse non brillano di luce propria, ma ai quali siamo affezionati almeno per una ragione, e la nostra ragione (manco a dirlo) si chiama cibo. Lasciate perdere le sottigliezze, i tovagliati, le luci, i…

1

pasticceria torinese. Che non è solo meringhe, krumiri e bicerin, come glicemicamente dimostrato dai 10 dolci (oh gioia!) della nostra classifica. 1. Giandujotto | Guido Gobino. I giandujotti, in heavissima rotazione sul comodino della mia camera, sono dolcetti a forma di piccola barca rovesciata letteralmente inventati dai cioccolatieri torinesi per reagire al blocco euro...

1

A Parigi estingueremo la nostra sete di belle cose create da artisti famosi. A Parigi vagheremo nel Palazzo del Louvre e osserveremo i dipinti di Raffaello, Michelangelo e Da Vinci (aridatece la Gioconda). A Parigi accompagneremo i nostri marmocchi a Disneyland Paris, malediremo le mascotte di peluche e ci consoleremo affondando la faccia in un vassoio di croissant. Altro che innamorati, Parigi è per gli affamati. Centinaia di pasticcerie, café e boulangerie, vetrine traboccanti di pani…

L’impresa storica di mappare le migliori gelaterie italiane - e i suoi risultati…

ragù bolognese

Leggenda vuole che il panino gourmet nasca a Milano, città di michette e pranzi veloci. Fatto sta che accanto al fenomeno hamburger, e alla dilagante mania di lordarsi le mani con il grasso gocciolante dello street food, gli italiani di adesso hanno sviluppato dipendenza dal paninaro evoluto, quello che il pane sì ma solo se di grano duro, il prosciutto okay ma che almeno sia asciugato dalla brezza di Langhirano. Ragione per cui Dissapore si è messo alla ricerca delle migliori paninoteche…

Dove vai quest'anno in vacanza? In Salento, che domande. Diciamolo, da un decennio almeno se non ci vai non sei nessuno. Terra meravigliosa, come tante in Italia, ma per qualche motivo astrale ha assunto negli anni un tratto di fighezza totale, come direbbe Woody Allen. Della serie tutto diventa cool in Salento: la pizzica, i taralli, le masserie. Perfino Nicky Vendola con le sue supercazzole (okay, ora ha smesso). Figurarsi se può mancare il cibo con annessi e connessi, compresi uno stuolo…

Forno Roscioli Roma e altro cibo

pizza al padellino, torino