Stefano Raffa
Stefano Raffa
Stefano Raffa

Stefano Raffa

Quando mi sfiorano le tue mani immortali questo piccolo cuore si perde in una gioia senza confini e canta melodie ineffabili. Su queste piccole mani scendono i