spazio 360 firenze

spazio 360 firenze

Via Simone Martini 7 - 50142 Firenze / Negozio di design specializzato nell'arredamento di ogni ambiente,attenta selezione delle migliori marche e vasta scelta di superfici per l'architettura
spazio 360 firenze
Altre idee da spazio 360
Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.