More ideas from spazio 360
Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo  per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Grande successo per la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" in collaborazione con Molteni&C Dada. Un ritratto attento dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design che, in più di cinquant’anni di attività, ha sperimentato tutto – arti, mestieri, oggetti, architetture e materiali – con energia instancabile, dal piccolo al grande, dalla progettazione di una maniglia all’ideazione di un piano urbanistico.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ .  Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola.   Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau.  Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.

Un altro grande evento da Spazio360Firenze​ per inaugurare il nuovissimo spazio PORCELANOSA​ . Ben oltre mille ospiti hanno partecipato alla serata, accompagnata da un cocktail & cooking show con specialità della cucina spagnola. Nell'occasione è stata presentata la collezione di opere d'arte della pittrice Grazia Danti, con un delizioso vernissage curato da Gaggenau. Una serata di fine estate all'insegna del design, dell'arte e della bellezza in ogni sua espressione.