Urania

Piccole recensioni e umili voti sulla collana di fantascienza più importante d'Italia.
19 Pin3 Follower
Urania 333 (bis) - Clifford D. Simak, Anni senza fine | Gli uomini dapprima fanno in modo che i cani parlino, poi lasciano la Terra. In tutto ciò un mutante rende le formiche indipendenti. Esse per un momento diventano la razza predominante del pianeta, fino al loro collasso finale. Allegoria dell'ascesa e della distruzione delle civiltà. | 4/5

Urania 333 (bis) - Clifford D. Simak, Anni senza fine | Gli uomini dapprima fanno in modo che i cani parlino, poi lasciano la Terra. In tutto ciò un mutante rende le formiche indipendenti. Esse per un momento diventano la razza predominante del pianeta, fino al loro collasso finale. Allegoria dell'ascesa e della distruzione delle civiltà. | 4/5

Urania 0002 - Lester Del Rey, Il Clandestino dell'Astronave | I marziani sono dispettosi in un primo momento, ma poi ci si affeziona. | 2/5

Urania 0002 - Lester Del Rey, Il Clandestino dell'Astronave | I marziani sono dispettosi in un primo momento, ma poi ci si affeziona. | 2/5

Urania 0001 - Arthur Clarke, Le Sabbie di Marte | Un giornalista terrestre visita il pianeta rosso ormai terraformato e decide di trasferirvisi. | 3/5

Urania 0001 - Arthur Clarke, Le Sabbie di Marte | Un giornalista terrestre visita il pianeta rosso ormai terraformato e decide di trasferirvisi. | 3/5

Urania 1610 - John Scalzi, Uomini in rosso | Esistono le comparse e i protagonisti, e quasi sempre nei telefilm di fantascienza le comparse muoiono. Tutto ok se sei un attore. Ma se il telefilm è la tua vita? | 4/5

Urania 1610 - John Scalzi, Uomini in rosso | Esistono le comparse e i protagonisti, e quasi sempre nei telefilm di fantascienza le comparse muoiono. Tutto ok se sei un attore. Ma se il telefilm è la tua vita? | 4/5

Urania 1030 - Rudy Rucker, Signore dello spazio e del tempo | Due amici fuori di testa capiscono come fare per esaudire tre desideri. Le conseguenze metteranno sottosopra l'universo. | 3/5

Urania 1030 - Rudy Rucker, Signore dello spazio e del tempo | Due amici fuori di testa capiscono come fare per esaudire tre desideri. Le conseguenze metteranno sottosopra l'universo. | 3/5

Urania 0357 - Walter Tevis, L'uomo che cadde sulla terra | Particolarissima epopea di un alieno sulla Terra. Triste finale, prevedibile, ma molto plausibile... | 4/5

Urania 0357 - Walter Tevis, L'uomo che cadde sulla terra | Particolarissima epopea di un alieno sulla Terra. Triste finale, prevedibile, ma molto plausibile... | 4/5

Urania Collezione 001 - Isaac Asimov - Io, Robot | Nonostante le tre leggi, i robot mica ti ascoltano... | 4/5

Urania Collezione 001 - Isaac Asimov - Io, Robot | Nonostante le tre leggi, i robot mica ti ascoltano... | 4/5

Urania Collezione 002 - William Ginson, Neuromante | Poema epico del Cyberpunk. Alcune volte complesso e ostico nella lettura, altre profondamente poetico e sublime. | 3/5

Urania Collezione 002 - William Ginson, Neuromante | Poema epico del Cyberpunk. Alcune volte complesso e ostico nella lettura, altre profondamente poetico e sublime. | 3/5

Urania 0020 - Isaac Asmov, Paria dei cieli | Tra migliaia di anni una Terra radioattiva vuole sterminare l'intera galassia. Un uomo dei giorni nostri salta nel tempo, diventa una specie di medium e sventa il complotto. | 3/5

Urania 0020 - Isaac Asmov, Paria dei cieli | Tra migliaia di anni una Terra radioattiva vuole sterminare l'intera galassia. Un uomo dei giorni nostri salta nel tempo, diventa una specie di medium e sventa il complotto. | 3/5

Urania 1066 - Arkadi e Boris Strugatski, Stalker | Le teorie sulla "visitazione" sono diverse, ma si muovono sostanzialmente tra due estremi: alcuni pensano che gli alieni abbiano lasciato oggetti tecnologicamente avanzati per far progredire l'uomo più velocemente; altri credono che sia il risultato di un loro pic-nic, e che gli oggetti non siano altro che i loro rifiuti. Quale sia la verità non è dato saperlo, ciò che è rilevante è che il mestiere di stalker è uno dei più duri al mondo…

Urania 1066 - Arkadi e Boris Strugatski, Stalker | Le teorie sulla "visitazione" sono diverse, ma si muovono sostanzialmente tra due estremi: alcuni pensano che gli alieni abbiano lasciato oggetti tecnologicamente avanzati per far progredire l'uomo più velocemente; altri credono che sia il risultato di un loro pic-nic, e che gli oggetti non siano altro che i loro rifiuti. Quale sia la verità non è dato saperlo, ciò che è rilevante è che il mestiere di stalker è uno dei più duri al mondo…


Altre idee
Pinterest
Cerca