Sissi Genia
Altre idee da Sissi
ma adesso chi usa più una macchina fotografica?! adesso il cellulare sostituisce la macchina fotografica in quanto unisce la tecnologia delle macchine fotografiche moderne e la comodità di un cellulare

ma adesso chi usa più una macchina fotografica?! adesso il cellulare sostituisce la macchina fotografica in quanto unisce la tecnologia delle macchine fotografiche moderne e la comodità di un cellulare

le nuove macchine fotografiche permettono anche di fare foto in movimento mentre ci si muove e avere una foto pulita, senza cavalletto come un tempo.

le nuove macchine fotografiche permettono anche di fare foto in movimento mentre ci si muove e avere una foto pulita, senza cavalletto come un tempo.

i cavalletti adesso spariscono e gli obbiettivi diventano sempre più grandi, con uno zoom sempre maggiore.

i cavalletti adesso spariscono e gli obbiettivi diventano sempre più grandi, con uno zoom sempre maggiore.

new old style

new old style

grazie alla tecnologia moderna l' "old style" delle vecchie macchine fotografiche rimane ancora.

grazie alla tecnologia moderna l' "old style" delle vecchie macchine fotografiche rimane ancora.

adesso ogni luogo è possibile, ogni difficoltà è superata, le fotografie si fanno ovunque (se ben equipaggiati)

adesso ogni luogo è possibile, ogni difficoltà è superata, le fotografie si fanno ovunque (se ben equipaggiati)

anche con i film degli anni'90 il cavalletto era un alleato favoloso... ma adesso come si fanno le fotografie? o i film?

anche con i film degli anni'90 il cavalletto era un alleato favoloso... ma adesso come si fanno le fotografie? o i film?

la base per ogni buona foto era sempre avere con se un bellissimo cavalletto. foto ferma, nessuna sfocatura.

la base per ogni buona foto era sempre avere con se un bellissimo cavalletto. foto ferma, nessuna sfocatura.

Paleophotography #2: Cameratruck C’era una volta il Mammoutismo. Prima che il “progresso” tecno-scientifico ne distruggesse il virus a colpi di miniaturizzazione e terapie d’ingrandimento, individui resi folli dalla malattia erano convinti che le proprie macchine fotografiche dovessero essere tanto più grandi quanto più lo erano i soggetti da riprendere. O forse, come ha scritto Ando Gilardi, “parve, e pare, a certi artisti dell’obiettivo che la loro abilità si potesse valutare dalle misure…

Paleophotography #2: Cameratruck C’era una volta il Mammoutismo. Prima che il “progresso” tecno-scientifico ne distruggesse il virus a colpi di miniaturizzazione e terapie d’ingrandimento, individui resi folli dalla malattia erano convinti che le proprie macchine fotografiche dovessero essere tanto più grandi quanto più lo erano i soggetti da riprendere. O forse, come ha scritto Ando Gilardi, “parve, e pare, a certi artisti dell’obiettivo che la loro abilità si potesse valutare dalle misure…