Simona Zedda

Simona Zedda

Anche sul più alto trono del mondo, non siamo seduti che sul nostro culo (Montaigne)