Il Pollino è ancora un luogo dove ritrovare un attimo di pace da portare in fondo al nostro grande silenzio. Qui, in questo luogo ancora selvaggio, l’anima si libra nell’aria per farsi preghiera. Pollino National Park

Il Pollino è ancora un luogo dove ritrovare un attimo di pace da portare in fondo al nostro grande silenzio. Qui, in questo luogo ancora selvaggio, l’anima si libra nell’aria per farsi preghiera. Pollino National Park

Abbandona le paure... Pollino National Park

Abbandona le paure... Pollino National Park

Stordito dalla luce, nell’ardore dell’ascesa col viso bruciato dal sole e dall’altezza continuo a vagare in questo groviglio di gioia e bellezza che compone questa giornata in montagna.  www.sentierimoranesi.com

Stordito dalla luce, nell’ardore dell’ascesa col viso bruciato dal sole e dall’altezza continuo a vagare in questo groviglio di gioia e bellezza che compone questa giornata in montagna. www.sentierimoranesi.com

Dopo il bosco il mondo a cui aspiriamo ci appare con chiarezza: un paesaggio severo e desolato eppure così splendido. Affascinato da questa immensità austera sono preso dalla frenesia di salire ma al tempo stesso non riesco a staccare lo sguardo per riprendere la salita.  www.sentierimoranesi.com

Dopo il bosco il mondo a cui aspiriamo ci appare con chiarezza: un paesaggio severo e desolato eppure così splendido. Affascinato da questa immensità austera sono preso dalla frenesia di salire ma al tempo stesso non riesco a staccare lo sguardo per riprendere la salita. www.sentierimoranesi.com

Oltre la montagna ho appeso l’equilibrio dei miei giorni, la parte migliore di me, la luce di un sorriso che l’ombra del quotidiano non può spegnere.  www.sentierimoranesi.com

Oltre la montagna ho appeso l’equilibrio dei miei giorni, la parte migliore di me, la luce di un sorriso che l’ombra del quotidiano non può spegnere. www.sentierimoranesi.com

“Pollino…a me piace a piedi”, una terra che ti attende…naturalmente in cammino.  www.sentierimoranesi.com

“Pollino…a me piace a piedi”, una terra che ti attende…naturalmente in cammino. www.sentierimoranesi.com

Alcuni potrebbero pensare che noia mostrare sempre gli stessi luoghi! In realtà sono i luoghi che si mostrano a noi con sempre nuove sorprese ed emozioni da rivelare.  www.sentierimoranesi.com

Alcuni potrebbero pensare che noia mostrare sempre gli stessi luoghi! In realtà sono i luoghi che si mostrano a noi con sempre nuove sorprese ed emozioni da rivelare. www.sentierimoranesi.com

Un sorriso fra “sconosciuti”. Gli sguardi, la fiducia che gli altri del gruppo ripongono su di me, nella mia andatura, nella traccia che disegno lungo l’erta pendice della montagna. Piccoli momenti fatti di cose semplici dove ritrovare la luce dell’anima, felici di essere al mondo. www.sentierimoranesi.com

Un sorriso fra “sconosciuti”. Gli sguardi, la fiducia che gli altri del gruppo ripongono su di me, nella mia andatura, nella traccia che disegno lungo l’erta pendice della montagna. Piccoli momenti fatti di cose semplici dove ritrovare la luce dell’anima, felici di essere al mondo. www.sentierimoranesi.com

Sulla cima un leggero alito di vento, il resto è silenzio. Siamo una cosa sola con i nostri pensieri e le nostre emozioni. E’ questo uno dei momenti che amo di più dell’arrivo sulla cima, non la dimensione sportiva della conquista, ma la dimensione umana della condivisione e del raccogliersi. www.sentierimoranesi.com

Sulla cima un leggero alito di vento, il resto è silenzio. Siamo una cosa sola con i nostri pensieri e le nostre emozioni. E’ questo uno dei momenti che amo di più dell’arrivo sulla cima, non la dimensione sportiva della conquista, ma la dimensione umana della condivisione e del raccogliersi. www.sentierimoranesi.com

Più volte, come un “Dante dell’Anima”, Giancarlo è rimasto solo con se stesso, forse trovando le risposte a quelle domande che nel quotidiano non si sa come rivolgersele, perché il pensiero immerso nell’infinito e nello splendore di queste montagne trova la sua più grande libertà.    www.sentierimoranesi.com

Più volte, come un “Dante dell’Anima”, Giancarlo è rimasto solo con se stesso, forse trovando le risposte a quelle domande che nel quotidiano non si sa come rivolgersele, perché il pensiero immerso nell’infinito e nello splendore di queste montagne trova la sua più grande libertà. www.sentierimoranesi.com

Pinterest
Search