Sara Di Spaldro

Sara Di Spaldro

Sara Di Spaldro
Altre idee da Sara
Rinnova la tua concezione di arredo, 40  Immagini ispirazione

Rinnova la tua concezione di arredo, 40 Immagini ispirazione

Elementi di arredo in pietra leccese – Pimar

Elementi di arredo in pietra leccese – Pimar

so cozy and sweet, i wanna sit at that table and have my morning coffee!

so cozy and sweet, i wanna sit at that table and have my morning coffee!

CRAZY Decor, Furniture and Design

CRAZY Decor, Furniture and Design

Tree paint on a Wall

Tree paint on a Wall

Note di Fondo - Vaniglia

Note di Fondo - Vaniglia

Occhi chiusi. Una distesa verde. La tinozza della nonna per il bucato. L'odore del sole che asciuga i panni appena stesi. I sensi si placano e dentro una pace leggiadra inizia ad abitare l'animo. Una nuvola di buono fa capolino ad ogni respiro per far conoscere il profumo del bianco. E dentro soffia la sensazione che nulla è mai stato così nitido e pulito: l'armonia tratteggia il primo sorriso caldo e placido di fronte ad un odore che racconta i sogni di bambino e quelli di una vita…

Occhi chiusi. Una distesa verde. La tinozza della nonna per il bucato. L'odore del sole che asciuga i panni appena stesi. I sensi si placano e dentro una pace leggiadra inizia ad abitare l'animo. Una nuvola di buono fa capolino ad ogni respiro per far conoscere il profumo del bianco. E dentro soffia la sensazione che nulla è mai stato così nitido e pulito: l'armonia tratteggia il primo sorriso caldo e placido di fronte ad un odore che racconta i sogni di bambino e quelli di una vita…

Lye, la liscivia usata un tempo per sbiancare, torna alla nostra memoria olfattiva evocata da un profumo unico. Le note di testa, citriche e frizzanti ottenute con bergamotto calabrese e limone di Sorrento, si ammorbidiscono poco dopo con l'intrusione speziata e calda dell'incenso. La parte centrale della formula è suggestionata dalla presenza dell'iris infusa in un accordo asciutto di cuoio. Note di fondo irradiate di patchouli e opoponax chiudono la coda di questo profumo che vi…

Lye, la liscivia usata un tempo per sbiancare, torna alla nostra memoria olfattiva evocata da un profumo unico. Le note di testa, citriche e frizzanti ottenute con bergamotto calabrese e limone di Sorrento, si ammorbidiscono poco dopo con l'intrusione speziata e calda dell'incenso. La parte centrale della formula è suggestionata dalla presenza dell'iris infusa in un accordo asciutto di cuoio. Note di fondo irradiate di patchouli e opoponax chiudono la coda di questo profumo che vi…

Domenica. Una finestra aperta sul mondo immobile. Risate argentine fanno da sottofondo al chiacchiericcio gentile di donne dalle mani tiepide di chi amorevolmente cura. Un profumo percorre la casa insinuandosi in ogni più piccolo istante di vita del giorno di festa. La cura e la pazienza creano il buono che viene assaporato con tutti i sensi: il rosso caramellizzato del pomodoro, l'intrigo del pepe nero che solletica naso e mente, la freschezza tattile delle foglie di basilico. #Profumi

Domenica. Una finestra aperta sul mondo immobile. Risate argentine fanno da sottofondo al chiacchiericcio gentile di donne dalle mani tiepide di chi amorevolmente cura. Un profumo percorre la casa insinuandosi in ogni più piccolo istante di vita del giorno di festa. La cura e la pazienza creano il buono che viene assaporato con tutti i sensi: il rosso caramellizzato del pomodoro, l'intrigo del pepe nero che solletica naso e mente, la freschezza tattile delle foglie di basilico. #Profumi

Nasce nelle viscere dell'animo, anima concava che si riempie di vita fluida destinata a forme. È dolore e nascita, unione e separazione, compenetrazioni e strappi, è amore lacerante che crea e prosegue il proprio Io dando significato nuovo. È respiro e urlo che percorre i sensi. È la contraddizione di chi è uno ma può diventare due senza essere più solitudine. #Profumi

Nasce nelle viscere dell'animo, anima concava che si riempie di vita fluida destinata a forme. È dolore e nascita, unione e separazione, compenetrazioni e strappi, è amore lacerante che crea e prosegue il proprio Io dando significato nuovo. È respiro e urlo che percorre i sensi. È la contraddizione di chi è uno ma può diventare due senza essere più solitudine. #Profumi