Without compromising your own journey find time to help those who might need a nudge or two to get over a stumbling block. Though we have our own paths to take, we will meet others along the way and quenching someone’s thirst for kindness is one of humanity’s wonders.” – Dodinsky - picture :David Peat

Without compromising your own journey find time to help those who might need a nudge or two to get over a stumbling block. Though we have our own paths to take, we will meet others along the way and quenching someone’s thirst for kindness is one of humanity’s wonders.” – Dodinsky - picture :David Peat

Ho bisogno di qualcosa da bere (12 foto) | Immagini Divertenti

Ho bisogno di qualcosa da bere (12 foto) | Immagini Divertenti

WW1, 1917. Italian artillery retreating in the face of an Austrian advance. Italian soldiers pitch their gun over a mountain precipice into the valley below. © Illustrated London News Ltd/Mary Evans Picture Library/ Yooniq Images.

WW1, 1917. Italian artillery retreating in the face of an Austrian advance. Italian soldiers pitch their gun over a mountain precipice into the valley below. © Illustrated London News Ltd/Mary Evans Picture Library/ Yooniq Images.

A German soldier shares his lunch with a young girl.Original image source: Nationaal Archief

A German soldier shares his lunch with a young girl.Original image source: Nationaal Archief

Il bacio della vita. vincitore di un concorso fotografico del 1967. Randall Champion e J. D. Thompson. Champion aveva appena ricevuto una scarica ad alto voltaggio, e il suo cuore si era arrestato.Thompson lo raggiunse e cominciò a praticargli la respirazione bocca a bocca e continuò fino a che il compagno non ricominciò a respirare flebilmente. Solo allora lo caricò sulle spalle e lo portò a terra, dove continuò a rianimare il collega fino all'arrivo dei sanitari.

Il bacio della vita. vincitore di un concorso fotografico del 1967. Randall Champion e J. D. Thompson. Champion aveva appena ricevuto una scarica ad alto voltaggio, e il suo cuore si era arrestato.Thompson lo raggiunse e cominciò a praticargli la respirazione bocca a bocca e continuò fino a che il compagno non ricominciò a respirare flebilmente. Solo allora lo caricò sulle spalle e lo portò a terra, dove continuò a rianimare il collega fino all'arrivo dei sanitari.

Italian paratroopers WWII - pin by Paolo Marzioli

Italian paratroopers WWII - pin by Paolo Marzioli

Tutti eroi!

Tutti eroi!

WWI - Italian  war photographer

WWI - Italian war photographer

Pinterest
Cerca