Antoine De Saint-Exupéry, Il piccolo principe - I 10 libri da leggere assolutamente - Foto Gallery Studenti.it

Antoine De Saint-Exupéry, Il piccolo principe - I 10 libri da leggere assolutamente - Foto Gallery Studenti.it

" "I miei più grandi dolori sono stati i dolori di Heathcliff... li ho conosciuti tutti e li ho provati fin dal principio; è lui la mia ragione di vita. Se tutto il resto perisse, tranne lui, continuerei a esistere; e se tutto il resto rimanesse e lui fosse annientato, l'universo mi sarebbe estraneo. Non ne farei più parte. Il mio amore per Linton è simile alle foglie dei boschi. So che il tempo lo muterà, come l'inverno muta gli alberi... Ma il mio amore per Heathcliff somiglia alle rocce…

" "I miei più grandi dolori sono stati i dolori di Heathcliff... li ho conosciuti tutti e li ho provati fin dal principio; è lui la mia ragione di vita. Se tutto il resto perisse, tranne lui, continuerei a esistere; e se tutto il resto rimanesse e lui fosse annientato, l'universo mi sarebbe estraneo. Non ne farei più parte. Il mio amore per Linton è simile alle foglie dei boschi. So che il tempo lo muterà, come l'inverno muta gli alberi... Ma il mio amore per Heathcliff somiglia alle rocce…

Siddharta - Hermann Hesse

Siddharta - Hermann Hesse

Una copertina storica per il libro per bambini per eccellenza degli anni 70 in Italia: "Favole al Telefono" di Gianni Rodari illustrato da Bruno Munari.  Due che giocando e sperimentando ci hanno proiettato nel futuro e ci hanno insegnato il gusto dell'intelligenza

Una copertina storica per il libro per bambini per eccellenza degli anni 70 in Italia: "Favole al Telefono" di Gianni Rodari illustrato da Bruno Munari. Due che giocando e sperimentando ci hanno proiettato nel futuro e ci hanno insegnato il gusto dell'intelligenza

"The moon. Her nocturnal predominance: her luminary reflection: her potency over effluent refluent waters: her power to enamour, to mortify, to invest with beauty, to render insane, to incite: the tranquil inscrutability of her visage: her dominant resplendent propinquity: her omens of tempest of calm: the stimulation of her light, her motion her presence: the admonition of her craters, her arid seas, her splendour, when visible: her attraction, when invisible.” ― James Joyce, Ulysses

"The moon. Her nocturnal predominance: her luminary reflection: her potency over effluent refluent waters: her power to enamour, to mortify, to invest with beauty, to render insane, to incite: the tranquil inscrutability of her visage: her dominant resplendent propinquity: her omens of tempest of calm: the stimulation of her light, her motion her presence: the admonition of her craters, her arid seas, her splendour, when visible: her attraction, when invisible.” ― James Joyce, Ulysses

Twitter ~ Riscrittura Primo Capitolo de "La luna e i falò" di Cesare Pavese (#storify LunaFalò) ~ ~  ~ Storify a cura di Cecilia Russo (@CecilieRusso on Twitter)

Twitter ~ Riscrittura Primo Capitolo de "La luna e i falò" di Cesare Pavese (#storify LunaFalò) ~ ~ ~ Storify a cura di Cecilia Russo (@CecilieRusso on Twitter)

Il visconte dimezzato, Italo Calvino

Il visconte dimezzato, Italo Calvino

La fattoria degli animali - George Orwell

La fattoria degli animali - George Orwell

La casa in collina, Cesare Pavese

La casa in collina, Cesare Pavese

Hermann Hesse - Narciso e Boccadoro

Hermann Hesse - Narciso e Boccadoro

Pinterest
Cerca