Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

E non si è soli quando un altro ti ha lasciato, si è soli se qualcuno non è mai venuto. Roberto Vecchioni - L’ultimo spettacolo

pin 1

Ti ho conosciuto dolore in una notte di inverno una di quelle notti che assomigliano a un giorno Ma in mezzo alle stelle invisibili e spente io sono un uomo….e tu non sei un cazzo di niente (Roberto Vecchioni)

pin 1

«Basta anche un niente per essere felici, basta vivere come le cose che dici, e divederti in tutti gli amori che hai per non perderti, perderti, perderti mai» Auguri di buon compleanno a Roberto Vecchioni: professore, cantante, poeta.

Un libro impegnativo ma molto affascinante questo di Vecchioni. Un dialogo tra Dio e Teliq (un immortale che vive sulla terra e proprio per la sua condizione "particolare" conosce molto bene gli uomini). Una serie di personaggi che hanno dato - o credono - scacco matto a Dio. Sempre arguto e intelligente, sempre affascinante. "- La salvezza non è nella fede, troppo facile caro Agostino, la salvezza è nel dubbio. La fede è come osservare una lastra [...] #robertovecchioni, #fede,

Roberto Vecchioni - Tu, quanto tempo hai? Ci sono foglie che si aggrappano ai rami perchè non vogliono cadere mai, ci sono stelle che si aggrappano al cielo perchè si accorgono di finire, sai...

Roberto Vecchioni - L'infinito è .. L'infinito è la fine delle attese senza perderne il desiderio, è il primo bacio [..] Dal libro di Roberto Vecchioni "Scacco a Dio". #RobertoVecchioni, #Dio, #liosite, #citazioniItaliane, #frasibelle, #ItalianQuotes, #Sensodellavita, #perledisaggezza, #perledacondividere, #GraphTag, #ImmaginiParlanti, #citazionifotografiche,

La casa, la mia casa, sarà piena di libri,

La casa, la mia casa, sarà piena di libri, quei libri, quelli dalla copertina blu: una montagna, un oceano di libri: in sala, in camera, in cucina, in bagno, sul balcone. Dovunque mi volterò non vedrò altro che libri... (Roberto Vecchioni, Il libraio di Selinunte) Dipinto di Rekunenko Valentin http://scrivi.10righedailibri.it/

“e scrivere d’amore, anche se si fa ridere; anche quando la guardi, anche mentre la perdi quello che conta è scrivere; e non aver paura, non aver mai paura di essere ridicoli: solo chi non ha scritto mai lettere d’amore fa veramente ridere.” roberto vecchioni, le lettere d’amore

"...perché le idee sono come farfalle che non puoi togliergli le ali perché le idee sono come le stelle che non le spengono i temporali perché le idee sono voci di madre che credevano di avere perso e sono come il sorriso di dio in questo sputo di universo..." From "Chiamami ancora amore " ( Roberto Vecchioni )