Roberto Venturelli

Roberto Venturelli

Modena / Avere un computer tra le mani è come essere un pittore di fronte ad una tela bianca. Solo la tua immaginazione può porre fine a quello che si può ottenere.