Terremoto Abruzzo 2009

Il 6 aprile 2009, alle ore 3.32 del mattino, un forte terremoto di magnitudo Richter pari a 5.8 ha colpito la città di L’Aquila e i suoi dintorni. La profondità stimata del terremoto è 8 km, caratteristica dei terremoti appenninici. Gli effetti del terremoto sono stati particolarmente distruttivi in prossimità dell’epicentro, con numerosi morti e feriti, diverse decine di migliaia di sfollati e danni soprattutto concentrati alla città di L’Aquila e dintorni
8 Pin3 Follower
Camarda, la menza

Camarda, la menza

Ancora una "mensa" allestita alla meno peggio.

Ancora una "mensa" allestita alla meno peggio.

Una piccola pausa dopo ore di lavoro

Una piccola pausa dopo ore di lavoro

Campo base della Protezione Civile a San Demetrio ne Vestini. Marco e Claudio

Campo base della Protezione Civile a San Demetrio ne Vestini. Marco e Claudio

Paesino sperduto dove si era allestita una cucina in una palestra. Claudio scarica i viveri che avevamo portato da Roma

Paesino sperduto dove si era allestita una cucina in una palestra. Claudio scarica i viveri che avevamo portato da Roma

Camarda, Claudio con i cuochi sardi della cucina da campo

Camarda, Claudio con i cuochi sardi della cucina da campo

Governatorato a L'Aquila

Governatorato a L'Aquila

L'Aquila nel Aquila, Abruzzo

L'Aquila nel Aquila, Abruzzo

Pinterest
Cerca