Michele Sanmicheli, a volte trascritto anche come Sammicheli, Sanmichele o Sammichele (Verona, 1484[1] – Verona, 1559), è stato un architetto e urbanista italiano di stampo manierista, tra i maggiori della sua epoca.

Michele Sanmicheli, a volte trascritto anche come Sammicheli, Sanmichele o Sammichele (Verona, 1484[1] – Verona, 1559), è stato un architetto e urbanista italiano di stampo manierista, tra i maggiori della sua epoca.

Polidoro Caldara, detto Polidoro da Caravaggio (Caravaggio, 1499/1500 circa – Messina, 1543 circa), è stato un pittore italiano.

Polidoro Caldara, detto Polidoro da Caravaggio (Caravaggio, 1499/1500 circa – Messina, 1543 circa), è stato un pittore italiano.

Simone Martini, indicato talvolta anche come Simone Senese (Siena, 1284 circa – Avignone, 1344), è stato un pittore e miniatore italiano, considerato indiscutibilmente uno dei maestri della scuola senese e sicuramente uno dei maggiori e più influenti artisti del Trecento italiano, l'unico in grado di contendere lo scettro a Giotto.

Category:Saint Louis of Toulouse by Simone Martini - Wikimedia Commons

Simone Mosca (San Martino a Terenzano, 1492[1] – Orvieto, aprile 1554) è stato uno scultore e architetto italiano, del Rinascimento collaborò con Antonio da Sangallo.

Simone Mosca (San Martino a Terenzano, 1492[1] – Orvieto, aprile 1554) è stato uno scultore e architetto italiano, del Rinascimento collaborò con Antonio da Sangallo.

Bartolomeo Ramenghi, noto anche con la grafia Bartolommeo e detto il Bagnacavallo "Senior" o il Baruffaldi, (Bagnacavallo, 1484 – Bologna, 1542), è stato un pittore italiano del Rinascimento attivo in Emilia-Romagna.

Bartolomeo Ramenghi, noto anche con la grafia Bartolommeo e detto il Bagnacavallo "Senior" o il Baruffaldi, (Bagnacavallo, 1484 – Bologna, 1542), è stato un pittore italiano del Rinascimento attivo in Emilia-Romagna.

Francesco Primaticcio, detto il Bologna (Bologna, 30 aprile 1504 – Parigi, 1570)

Francesco Primaticcio, detto il Bologna (Bologna, 30 aprile 1504 – Parigi, 1570)

Taddeo Zuccari, o Zucchero o Zuccheri[1] (Sant'Angelo in Vado, 1 settembre 1529 – Roma, 1 settembre 1566)

Pisa Altarpiece (commisioned in Masaccio

Giovanni Angelo Montorsoli (Firenze, 1507 – 31 agosto 1563) è stato un religioso, scultore e architetto italiano.

Giovanni Angelo Montorsoli (Firenze, 1507 – 31 agosto 1563) è stato un religioso, scultore e architetto italiano.

Battista Franco (Venezia, 1498 – Venezia, 1561) è stato un pittore italiano, del Rinascimento, esponente del manierismo romano.

Battista Franco (Venezia, 1498 – Venezia, 1561) è stato un pittore italiano, del Rinascimento, esponente del manierismo romano.

Giovanni Nani (Nanni), o Giovanni de' Ricamatori, meglio conosciuto come Giovanni da Udine (Udine, 1487 – Roma, 1561), è stato un pittore, decoratore e architetto italiano.

Giovanni Nani (Nanni), o Giovanni de' Ricamatori, meglio conosciuto come Giovanni da Udine (Udine, 1487 – Roma, 1561), è stato un pittore, decoratore e architetto italiano.

Ridolfo del Ghirlandaio (Firenze, 4 febbraio 1483 – 1561) è stato un pittore italiano, figlio di Domenico Ghirlandaio.

Ridolfo del Ghirlandaio (Firenze, 4 febbraio 1483 – 1561) è stato un pittore italiano, figlio di Domenico Ghirlandaio.

Girolamo da Carpi (1501 – 1556) è stato un pittore e architetto italiano.

Girolamo da Carpi (1501 – 1556) è stato un pittore e architetto italiano.

Bastiano da Sangallo, detto Aristotile (1481 – 31 maggio 1551), è stato un architetto, scenografo e pittore italiano. Nipote dei fratelli Giuliano e Antonio da Sangallo, fu protagonista del teatro rinascimentale.

Bastiano da Sangallo, detto Aristotile (1481 – 31 maggio 1551), è stato un architetto, scenografo e pittore italiano. Nipote dei fratelli Giuliano e Antonio da Sangallo, fu protagonista del teatro rinascimentale.

Paolo Farinati (Verona, 1524 – Verona, 1606) è stato un pittore italiano.

Paolo Farinati (Verona, 1524 – Verona, 1606) è stato un pittore italiano.

Paolo Caliari, detto il Veronese (Verona, 1528 – Venezia, 19 aprile 1588), è stato un pittore italiano rinascimentale della Repubblica di Venezia.

Paolo Caliari, detto il Veronese (Verona, 1528 – Venezia, 19 aprile 1588), è stato un pittore italiano rinascimentale della Repubblica di Venezia.

Pinterest
Search