Le Officine del Racconto

Le Officine del Racconto

LA SCUOLA DI SCRITTURA CREATIVA ONLINE - SEMINARI E LABORATORI DIDATTICI A ROMA E IN TUTTA ITALIA
Le Officine del Racconto
Altre idee da Le Officine del Racconto
Cesare Pavese, La terra e la morte (1945-1946)

Cesare Pavese, La terra e la morte (1945-1946)

«Ho sempre scritto solo perché dovevo farlo. Perché è così imperativo per me scrivere? La ragione è semplice. Perché per pensare a qualunque cosa ho bisogno di metterla prima di tutto per iscritto».   Haruki Murakami, “La ragazza dello Sputnik”.

«Ho sempre scritto solo perché dovevo farlo. Perché è così imperativo per me scrivere? La ragione è semplice. Perché per pensare a qualunque cosa ho bisogno di metterla prima di tutto per iscritto». Haruki Murakami, “La ragazza dello Sputnik”.

Dialogo tra Arbasino e Calvino

Dialogo tra Arbasino e Calvino

«E ti direi anche che ti aspetto, anche se non si aspetta chi non può tornare».  Antonio Tabucchi, “Si sta facendo sempre più tardi”

«E ti direi anche che ti aspetto, anche se non si aspetta chi non può tornare». Antonio Tabucchi, “Si sta facendo sempre più tardi”

4 ottobre 2014 - Padova

4 ottobre 2014 - Padova

«Tutto quello che è interessante accade nell’ombra, davvero. Non si sa nulla della vera storia degli uomini».  Louis-Ferdinand Céline

«Tutto quello che è interessante accade nell’ombra, davvero. Non si sa nulla della vera storia degli uomini». Louis-Ferdinand Céline

«L'inferno è la sofferenza di non poter più amare»  Fëdor Dostoevskij, "I fratelli Karamazov", (Zosìma).

«L'inferno è la sofferenza di non poter più amare» Fëdor Dostoevskij, "I fratelli Karamazov", (Zosìma).

Disegni e appunti di Fëdor Dostoevskij per "Delitto e castigo"

Disegni e appunti di Fëdor Dostoevskij per "Delitto e castigo"

Manoscritto di Mary Shelley per FRANKENSTEIN

Manoscritto di Mary Shelley per FRANKENSTEIN

Samuel Beckett - Taccuini

Samuel Beckett - Taccuini