"Sembrava che tutto l'universo girasse con l'unico scopo di unirci…" Serendipity - Quando l'amore è magia (Serendipity) - 2001 diretto da Peter Chelsom.

Serendipity - Northern Sky - onte of my favourite scenes from one of my favourite films serenaded by one of my favourite singers singing one of my favourite songs.

" Facevo dei pensieri su di lui che non riuscivo a controllare e lui li leggeva tutti, qualunque cosa provassi, qualunque cosa volessi. Lui mi seguiva ed in quel momento tutte le cose che avevo saputo di me stessa fino ad allora sparivano. Mi comportavo come un’altra donna eppure non ero mai stata così me stessa prima di allora." I ponti di Madison County (The Bridges of Madison County) 1995. Diretto da Clint Eastwood. Tratto dall'omonimo romanzo di Robert James Waller

" Facevo dei pensieri su di lui che non riuscivo a controllare e lui li leggeva tutti, qualunque cosa provassi, qualunque cosa volessi. Lui mi seguiva ed in quel momento tutte le cose che avevo saputo di me stessa fino ad allora sparivano. Mi comportavo come un’altra donna eppure non ero mai stata così me stessa prima di allora." I ponti di Madison County (The Bridges of Madison County) 1995. Diretto da Clint Eastwood. Tratto dall'omonimo romanzo di Robert James Waller

" Forse noi due ci cercavamo molto più di quanto noi stessi pensassimo. E così abbiamo finito per prendere la strada più lunga e più contorta. Forse io non avrei dovuto fare quello che ho fatto. Ma non ho potuto farne a meno. E volevo dirti che la sensazione di intimità e tenerezza che ho provato per te, è stata un’emozione che non avevo mai sentito prima nella mia vita". Haruki Murakami, “Norwegian Wood”

" Forse noi due ci cercavamo molto più di quanto noi stessi pensassimo. E così…

"Le cose più importanti sono le più difficili da dire, perchè le parole le immiseriscono...Così finiscono per giacere vicino al punto dov'è sepolto il vostro cuore...Questa è la cosa peggiore, quando il segreto rimane chiuso dentro non per mancanza di uno che lo racconti, ma per mancanza di un orecchio che sappia ascoltare." Stand by Me - Ricordo di un'estate. 1986 - diretto da Rob Reiner, tratto dal racconto Il corpo (The Body) di Stephen King. Colonna sonora Ben E. King.

Stand by Me

"Amore mio ti sto aspettando. Quanto è lungo un giorno al buio. Il fuoco è spento ormai e io sento freddo... Moriamo ricchi di corpi che abbiamo penetrato risalendoli come fiumi, di paure in cui ci siamo nascosti come in questa caverna stregata senza memoria...Voglio che tutto ciò resti inciso sul mio corpo, siamo noi i veri paesi non le frontiere tracciate sulle mappe. Lo so che tornerai... La lampada si è spenta e sto scrivendo nell'oscurità." Il paziente inglese di Anthony Minghella -USA…

"Amore mio ti sto aspettando. Quanto è lungo un giorno al buio. Il fuoco è spento ormai e io sento freddo... Moriamo ricchi di corpi che abbiamo penetrato risalendoli come fiumi, di paure in cui ci siamo nascosti come in questa caverna stregata senza memoria...Voglio che tutto ciò resti inciso sul mio corpo, siamo noi i veri paesi non le frontiere tracciate sulle mappe. Lo so che tornerai... La lampada si è spenta e sto scrivendo nell'oscurità." Il paziente inglese di Anthony Minghella -USA…

"Sapete che cos’è l’amore, quello vero? Avete mai amato così profondamente da condannare voi stessi all’inferno per l’eternità? Io l’ho fatto…" (Jeanne Hébuterne) - I colori dell'anima - Modigliani, di Mick Davis. Biografico, USA 2004. Remake  di Montparnasse 19 o Les amants de Montparnasse, del 1958 diretto da Jacques Becker.

"Sapete che cos’è l’amore, quello vero?

“Perché sei triste?” “Perché tu mi parli con le parole ed io ti guardo con i sentimenti.” dal film ”Pierrot le fou” (1965), diretto da Jean-Luc Godard

” “Perché tu mi parli con le parole ed io ti guardo con i…

"Oh, Ophelia, if only there was someone out there who loved you." Hamlet (Amleto) - 1990, diretto da Franco Zeffirelli, tratto dalla tragedia omonima di William Shakespeare.

"Oh, Ophelia, if only there was someone out there who loved you.

" Dell’amore non ho visto che l’ombra, anzi l’ombra di un’ombra. Come quando vedi in un lago il riflesso di un fiore che si agita al ritmo delle onde. L’immagine del fiore sfugge allo sguardo. Come succede a me nel mondo che mi circonda..." Jean-Luc Godard, Je vous salue, Marie – 1985

'Je vous salue, Marie' - Publicity still of Juliette Binoche

Pinterest
Search