Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

"Distrazioni urbane" dei torinesi Kobe.  Il disco d'esordio dei torinesi Kobe è un lavoro compatto e diretto,dinamiche musicali energiche del rock più tradizionale si uniscono in maniera creativa a risonanze elettroniche che "strizzano l'occhio" mirabilmente al pop, creando in finale un suono caustico e graffiante. Ritmi ballabili e melodici senza mai dimenticare l'intensitá data dalle grosse linee di sintetizzatori e riff di chitarra che non rendono mai la "climax" discendente.

"Distrazioni urbane" dei torinesi Kobe. Il disco d'esordio dei torinesi Kobe è un lavoro compatto e diretto,dinamiche musicali energiche del rock più tradizionale si uniscono in maniera creativa a risonanze elettroniche che "strizzano l'occhio" mirabilmente al pop, creando in finale un suono caustico e graffiante. Ritmi ballabili e melodici senza mai dimenticare l'intensitá data dalle grosse linee di sintetizzatori e riff di chitarra che non rendono mai la "climax" discendente.

The Jun K: hard rock "made in Italy" su Milano Rock Corner!  Band giovane, dal genere indefinito, nuovo. Il titolo del loro primo EP è "Impatto", i pezzi sono uno più potente dell'altro: chitarre fischianti, basso martellante e groove potente…I testi sono un mix tra vita comune e surrealtà; .Il loro nome nel Settembre 2012 inizia a girare per il Nord Italia, aprono nel festival "Fast Fest" ai What a Funk?!, ottenendo una  visibilità nel mondo underground della musica italiana non…

The Jun K: hard rock "made in Italy" su Milano Rock Corner! Band giovane, dal genere indefinito, nuovo. Il titolo del loro primo EP è "Impatto", i pezzi sono uno più potente dell'altro: chitarre fischianti, basso martellante e groove potente…I testi sono un mix tra vita comune e surrealtà; .Il loro nome nel Settembre 2012 inizia a girare per il Nord Italia, aprono nel festival "Fast Fest" ai What a Funk?!, ottenendo una visibilità nel mondo underground della musica italiana non…

Mallrats da Milano. Punk su punk italy zone - Leggi Recensione on Line !!!

Mallrats da Milano. Punk su punk italy zone - Leggi Recensione on Line !!!

Indie Rock Community:Blonds - The Bad Ones   Recensione   IndieForBunnies

Indie Rock Community:Blonds - The Bad Ones Recensione IndieForBunnies

The Shapes - indie-pop da Palermo  Band palermitana formatasi nel 2011, possono essere considerati la perfetta espressione della corrente indie-pop che negli ultimi anni ha contagiato un grande numero di band provenienti dal Regno Unito e non solo:chitarre acustiche, ritornelli orecchiabili e linee vocali semplici e pulite sono tra gli elementi tipici della produzione musicale dei The Shapes, che al momento contano un solo EP completo intitolato “Tea Time Dreams‘n Coffee Wishes” uscito nel…

The Shapes - indie-pop da Palermo Band palermitana formatasi nel 2011, possono essere considerati la perfetta espressione della corrente indie-pop che negli ultimi anni ha contagiato un grande numero di band provenienti dal Regno Unito e non solo:chitarre acustiche, ritornelli orecchiabili e linee vocali semplici e pulite sono tra gli elementi tipici della produzione musicale dei The Shapes, che al momento contano un solo EP completo intitolato “Tea Time Dreams‘n Coffee Wishes” uscito nel…

I brani contenuti in “0 Type” hanno davvero tutto ciò che si chiede ad un album di ragazzi che fanno questo genere: dolcezza, grinta dolore e sofferenza, tutto condito con un’evidente dose di divertimento, in somma un EP a bollino verde, veramente per tutti, ma se credete ancora che almeno questa volta sia tutto qui non avete ancora compreso la natura imprevedibile degli Aerith, infatti, in “Bye Bye World” (che da canzone numero uno è anche il cavallo di battaglia di “0 Type” a mio parere)

I brani contenuti in “0 Type” hanno davvero tutto ciò che si chiede ad un album di ragazzi che fanno questo genere: dolcezza, grinta dolore e sofferenza, tutto condito con un’evidente dose di divertimento, in somma un EP a bollino verde, veramente per tutti, ma se credete ancora che almeno questa volta sia tutto qui non avete ancora compreso la natura imprevedibile degli Aerith, infatti, in “Bye Bye World” (che da canzone numero uno è anche il cavallo di battaglia di “0 Type” a mio parere)

"NIente Adosso" dei Missiva: una realtà interessante, band da scoprire!!!

"NIente Adosso" dei Missiva: una realtà interessante, band da scoprire!!!

Aku - "Love is a Weapon" Un’opera complessa e “contaminata” da generi musicali diversi. AKU, un artista poliedrico e dalle mille sfaccettature. In questo ep, interamente scritto e musicato da lui stesso, è ispirato dal Jazz, dalla Dubstep, dalla House ma anche dallo Space Rock. 7 brani finemente arrangiati e dal sapore internazionale, dai quali si evince facilmente la notevole cultura musicale dell’artista che spazia, con ardita consapevolezza, tra le sue diversissime esperienze musicali.

Aku - "Love is a Weapon" Un’opera complessa e “contaminata” da generi musicali diversi. AKU, un artista poliedrico e dalle mille sfaccettature. In questo ep, interamente scritto e musicato da lui stesso, è ispirato dal Jazz, dalla Dubstep, dalla House ma anche dallo Space Rock. 7 brani finemente arrangiati e dal sapore internazionale, dai quali si evince facilmente la notevole cultura musicale dell’artista che spazia, con ardita consapevolezza, tra le sue diversissime esperienze musicali.

Fadà - "Polvere di Stelle"  Opera prima di Fadà, eclettico artista che spazia dall’indie-rock al pop, dalla poesia al teatro, "Polvere di Stelle" trasmette la volontà di distaccarsi dal reale e di rifugiarsi in un mondo tra stelle e nuvole, donne virago e profondità marine, camminando a mezzo metro sopra (o sotto) terra e circondandosi di scenari colorati, pieni di piume, paillettes e riflettori che illuminano lo spettacolo della vita come una commedia sul palcoscenico.

Fadà - "Polvere di Stelle" Opera prima di Fadà, eclettico artista che spazia dall’indie-rock al pop, dalla poesia al teatro, "Polvere di Stelle" trasmette la volontà di distaccarsi dal reale e di rifugiarsi in un mondo tra stelle e nuvole, donne virago e profondità marine, camminando a mezzo metro sopra (o sotto) terra e circondandosi di scenari colorati, pieni di piume, paillettes e riflettori che illuminano lo spettacolo della vita come una commedia sul palcoscenico.

Common

Common

Pinterest
Cerca