Esplora queste idee e molte altre!

Proxima b is 'potentially habitable' — so how would we find life if it's there?The thing astronomers want to know is what’s in an exoplanet’s atmosphere. Specifically, gases that can point to signs of life — bio-signatures. Chemicals that life produces, such as oxygen, methane, and other organics that are in the atmosphere. Oxygen is an indicator of how much life is on the surface of Earth. O2 doesn’t stick around, think rust-Its replenished here biologically

Proxima b is 'potentially habitable' — so how would we find life if it's there?The thing astronomers want to know is what’s in an exoplanet’s atmosphere. Specifically, gases that can point to signs of life — bio-signatures. Chemicals that life produces, such as oxygen, methane, and other organics that are in the atmosphere. Oxygen is an indicator of how much life is on the surface of Earth. O2 doesn’t stick around, think rust-Its replenished here biologically

expressions-of-nature:Kepler Telescope Discovers Most Earth-Like Planet Yet: A nearly Earth-size planet orbits in a star’s habitable zone, detected by NASA astronomers.   Red sunshine, seas, and maybe aliens? Scientists analyzing data from NASA’s Kepler Space Telescope today report the closest thing yet to another Earth, a world in a habitable orbit around a red dwarf star some 493 light-years away.   Read More | Illustration by NASA/JPL-CALTECH/T. PYLE

expressions-of-nature:Kepler Telescope Discovers Most Earth-Like Planet Yet: A nearly Earth-size planet orbits in a star’s habitable zone, detected by NASA astronomers. Red sunshine, seas, and maybe aliens? Scientists analyzing data from NASA’s Kepler Space Telescope today report the closest thing yet to another Earth, a world in a habitable orbit around a red dwarf star some 493 light-years away. Read More | Illustration by NASA/JPL-CALTECH/T. PYLE

Il telescopio spaziale Hubble ha scattato una fotografia della galassia NGC 4845. Al suo centro, essa contiene un buco nero supermassiccio, un fatto oggi ritenuto normale ma che può essere rilevato solo in maniera indiretta, tramite gli effetti gravitazionali sulle stelle vicine al nucleo galattico. Durante le osservazioni, ha manifestato un notevole appetito visto che nel 2013 ha inghiottito una massa molte volte superiore a quella del pianeta Giove. Leggi i dettagli nell'articolo!

Il telescopio spaziale Hubble ha scattato una fotografia della galassia NGC 4845. Al suo centro, essa contiene un buco nero supermassiccio, un fatto oggi ritenuto normale ma che può essere rilevato solo in maniera indiretta, tramite gli effetti gravitazionali sulle stelle vicine al nucleo galattico. Durante le osservazioni, ha manifestato un notevole appetito visto che nel 2013 ha inghiottito una massa molte volte superiore a quella del pianeta Giove. Leggi i dettagli nell'articolo!

N. 24 Nuvole con buco - Quando i cristalli di acqua congelata cominciano a diventare vapore, tendono ad apparire questi fori nelle formazioni di nubi.

N. 24 Nuvole con buco - Quando i cristalli di acqua congelata cominciano a diventare vapore, tendono ad apparire questi fori nelle formazioni di nubi.

Scoperto Nuovo Pianeta Abitabile Simile Alla Terra #pianeta #abitabile #terra #nasa #acqua

Scoperto Nuovo Pianeta Abitabile Simile Alla Terra #pianeta #abitabile #terra #nasa #acqua

Lapislazzuli Blu: #Scoperti i #primi #mattoni che #hanno #formato la...

Lapislazzuli Blu: #Scoperti i #primi #mattoni che #hanno #formato la...

science-junkie:  Messier 42: Orion Nebula Credit: ESO

science-junkie: Messier 42: Orion Nebula Credit: ESO

La cometa Lovejoy vista dalla Stazione Spaziale Internazionale dal comandante Dan Burbank 22 dicembre 2011

La cometa Lovejoy vista dalla Stazione Spaziale Internazionale dal comandante Dan Burbank 22 dicembre 2011

Pinterest
Cerca