Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Particolari di opere:Luisa Margherita di Lorena. Scuola francese, 1617-20, Museo Condé, Chantilly. Farsi ritrarre con l’abito più bello ed i gioielli più ricchi era una testimonianza del potere e dello status raggiunto: qui troviamo delle perle intorno al collo e sul bordo dell’abito di grandi dimensione, chissà in quale mare erano state pescate, quali viaggi avevano affrontato per poter apparire su questo petto.

Particolari di opere:Luisa Margherita di Lorena. Scuola francese, 1617-20, Museo Condé, Chantilly. Farsi ritrarre con l’abito più bello ed i gioielli più ricchi era una testimonianza del potere e dello status raggiunto: qui troviamo delle perle intorno al collo e sul bordo dell’abito di grandi dimensione, chissà in quale mare erano state pescate, quali viaggi avevano affrontato per poter apparire su questo petto.

Ivan-Kolaevich Kramskoi: Ritratto di Maria Fyodorovna, Granduchessa di Russia, moglie dello zar Alessandro III. Olio su tela del 1882. Museo di Stato Russo, San Pietroburgo. Ma quale valore porta sul suo corpo la granduchessa? Perle enormi, diamanti a profusione, oro, ermellino: con il suo collo lungo la bella moglie dello zar può permettersi quattro giri di collana, con le splendide perle a pera che pendono; molto bello anche il pizzo che scende dall'alta tiara, che è anch'essa di diamanti.

Ivan-Kolaevich Kramskoi: Ritratto di Maria Fyodorovna, Granduchessa di Russia, moglie dello zar Alessandro III. Olio su tela del 1882. Museo di Stato Russo, San Pietroburgo. Ma quale valore porta sul suo corpo la granduchessa? Perle enormi, diamanti a profusione, oro, ermellino: con il suo collo lungo la bella moglie dello zar può permettersi quattro giri di collana, con le splendide perle a pera che pendono; molto bello anche il pizzo che scende dall'alta tiara, che è anch'essa di diamanti.

Particolari di opere: Maria Adelaide d'Asburgo e Savoia. Benoit Hermogaste Molin,1848. Collezione privata. Un meraviglioso dettaglio di abito da passeggio, in raso bianco come bianco è l'enorme collo rovesciato quasi fino ai gomiti coperti da un'alto bordo dello stesso pizzo che scende dalle maniche corte.

Particolari di opere: Maria Adelaide d'Asburgo e Savoia. Benoit Hermogaste Molin,1848. Collezione privata. Un meraviglioso dettaglio di abito da passeggio, in raso bianco come bianco è l'enorme collo rovesciato quasi fino ai gomiti coperti da un'alto bordo dello stesso pizzo che scende dalle maniche corte.

Particolari di opere: Ritratto di Elisabetta d’Austria regina di Francia. Jean francois Clouet,1570. Musée du Louvre, Parigi. Sul pesante damasco ruggine e sugli sbuffi della camicia crema un profondersi di perle, rubini, zaffiri, perle tonde e barocche: Elisabetta era ritenuta tra le più belle principesse d’Europa.

Particolari di opere: Ritratto di Elisabetta d’Austria regina di Francia. Jean francois Clouet,1570. Musée du Louvre, Parigi. Sul pesante damasco ruggine e sugli sbuffi della camicia crema un profondersi di perle, rubini, zaffiri, perle tonde e barocche: Elisabetta era ritenuta tra le più belle principesse d’Europa.

Dettagli 3. Hans Holbein il Giovane: Jane Seymour regina d'Inghilterra. Olio su tavola del 1536. Kunsthistorishes Museum, Vienna. Una straordinaria eleganza contraddistingue quest'abito, per l'accurato accostamento di colori e disegni, per la bellezza del tessuto del vestito e della zimarra, per la ricchezza della cintura e dei gioielli. Tutto è dipinto in modo perfetto, dal grande Holbein.

Dettagli 3. Hans Holbein il Giovane: Jane Seymour regina d'Inghilterra. Olio su tavola del 1536. Kunsthistorishes Museum, Vienna. Una straordinaria eleganza contraddistingue quest'abito, per l'accurato accostamento di colori e disegni, per la bellezza del tessuto del vestito e della zimarra, per la ricchezza della cintura e dei gioielli. Tutto è dipinto in modo perfetto, dal grande Holbein.

lexander Roslin: Luigi, Delfino di Francia, che mostra un volto emaciato nell'uniforme di Colonnello Generale dei Dragoni, sul fronte militare di Compiegne. Olio su tela del 1765. 121 X 86 cm. Reggia di Versailles. Il titolo non l'ho inventato io, è quello reale del dipinto, leggermente ridicolo come l'elmo dalla rigida visiera, sormontato da boccoloni neri e piume con fioccone bianchi.

lexander Roslin: Luigi, Delfino di Francia, che mostra un volto emaciato nell'uniforme di Colonnello Generale dei Dragoni, sul fronte militare di Compiegne. Olio su tela del 1765. 121 X 86 cm. Reggia di Versailles. Il titolo non l'ho inventato io, è quello reale del dipinto, leggermente ridicolo come l'elmo dalla rigida visiera, sormontato da boccoloni neri e piume con fioccone bianchi.

Particolari di opere 3. Marcus Gheeraertes il Giovane: Ritratto di donna sconosciuta. Olio su tavola, del 1595. Tate Britain, Londra. Cosparsa di perle, la bella signora: attaccate alla gorgiera tutta in sottile e rigido pizzo, sui capelli, da sole o assieme a pietre preziose, ma anche al collo e all'orecchio e non solo, perle anche a profilare tutti i disegni dell'abito. Il sorriso della Lady potrebbe essere dovuto al suo avanzato stato di gravidanza.

Particolari di opere 3. Marcus Gheeraertes il Giovane: Ritratto di donna sconosciuta. Olio su tavola, del 1595. Tate Britain, Londra. Cosparsa di perle, la bella signora: attaccate alla gorgiera tutta in sottile e rigido pizzo, sui capelli, da sole o assieme a pietre preziose, ma anche al collo e all'orecchio e non solo, perle anche a profilare tutti i disegni dell'abito. Il sorriso della Lady potrebbe essere dovuto al suo avanzato stato di gravidanza.

Agnolo Bronzino - Eleonora di Toledo e il figlio Giovanni de' Medici, dettaglio - 1544-1545 - Galleria degli Uffizi, Firenze

Agnolo Bronzino - Eleonora di Toledo e il figlio Giovanni de' Medici, dettaglio - 1544-1545 - Galleria degli Uffizi, Firenze

Particolari numero 4. Bartholomeus van der Helst: Johan de Liefde. Olio su tela, del 1668. Cm 139 X 122. Rijksmuseum, Amsterdam. La sua medaglia d'oro, simbolo del suo grado, è tenuta da una catena a maglia tonda e da un fiocco blu. Il generale ( Rotterdam, 1619 circa - 21 agosto 1673) è stato Vice-Ammiraglio di Olanda e Frisia occidentale, sotto il consiglio dell'Ammiragliato di Rotterdam.

Particolari numero 4. Bartholomeus van der Helst: Johan de Liefde. Olio su tela, del 1668. Cm 139 X 122. Rijksmuseum, Amsterdam. La sua medaglia d'oro, simbolo del suo grado, è tenuta da una catena a maglia tonda e da un fiocco blu. Il generale ( Rotterdam, 1619 circa - 21 agosto 1673) è stato Vice-Ammiraglio di Olanda e Frisia occidentale, sotto il consiglio dell'Ammiragliato di Rotterdam.

Particolari di opere, seconda parte. Hans Baldung Grien: Ritratto di Lady. Olio su tavola, del 1530. Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid. Un collare d'oro, rigido, decorato con pietre a rilievo e perle pendenti, con al centro una perla tonda, anche lei pendente.

Particolari di opere, seconda parte. Hans Baldung Grien: Ritratto di Lady. Olio su tavola, del 1530. Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid. Un collare d'oro, rigido, decorato con pietre a rilievo e perle pendenti, con al centro una perla tonda, anche lei pendente.

Pinterest
Cerca