Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

SINDROME di QUIRRA il SILENTE STERMINIO del POPOLO SARDO QUIRRA un PROCESSO FARSA e le REALI CONDANNE a MORTE del POPOLO SARDO QUIRRA una RAGIONE dello STATO italiano CHE CONTA più del POPOLO SARDO  QUIRRA: IL SILENZIO è LA MIGLIORE ARMA di chi NEGA gli ORRORI Ma il POPOLO SARDO non può più TACERE ma CONDANNARE s'italia e gli ASCARI e VASSALLI Sardi servi fedeli politicanti complici e sottomessi a questo CRIMINALE STERMINIO. Sardigna NO ESTE italia.

SINDROME di QUIRRA il SILENTE STERMINIO del POPOLO SARDO QUIRRA un PROCESSO FARSA e le REALI CONDANNE a MORTE del POPOLO SARDO QUIRRA una RAGIONE dello STATO italiano CHE CONTA più del POPOLO SARDO QUIRRA: IL SILENZIO è LA MIGLIORE ARMA di chi NEGA gli ORRORI Ma il POPOLO SARDO non può più TACERE ma CONDANNARE s'italia e gli ASCARI e VASSALLI Sardi servi fedeli politicanti complici e sottomessi a questo CRIMINALE STERMINIO. Sardigna NO ESTE italia.

a proposito delle strategie dei collaborazionisti pseudo indipendentisti hanno preferito sedersi nel salotto del dominatore (italianu); Sono entrati nel palazzo  con l'intento di un CAVALLO di TROIA, in vece di calare dal VENTRE sono usciti dal BUCO DEL CULO = forma B-ASCARAMENE. Come tali vanno considerati. Frase un po pesante ma non distante dalla realtà.

a proposito delle strategie dei collaborazionisti pseudo indipendentisti hanno preferito sedersi nel salotto del dominatore (italianu); Sono entrati nel palazzo con l'intento di un CAVALLO di TROIA, in vece di calare dal VENTRE sono usciti dal BUCO DEL CULO = forma B-ASCARAMENE. Come tali vanno considerati. Frase un po pesante ma non distante dalla realtà.

HANNO CERCATO di SEPPELLIRE NOI, NON SAPEVANO CHE ERAVAMO SEMI Dopo l’impiccagione bruciarono il corpo dell’Avvocato Cadeddu. Per disprezzo le ceneri vennero disperse in un mondezzaio alla periferia di Cagliari. Per uno strano destino, oggi sopra quelle ceneri sorge l’università di Piazza d’Armi. Molti studenti, Laureati di questa scuola commemorano la ricorrenza de sa RIBELLIA di quei Martiri. Non immaginava che le particelle di quelle ceneri erano semi di una RIBELLIA di libertà

HANNO CERCATO di SEPPELLIRE NOI, NON SAPEVANO CHE ERAVAMO SEMI Dopo l’impiccagione bruciarono il corpo dell’Avvocato Cadeddu. Per disprezzo le ceneri vennero disperse in un mondezzaio alla periferia di Cagliari. Per uno strano destino, oggi sopra quelle ceneri sorge l’università di Piazza d’Armi. Molti studenti, Laureati di questa scuola commemorano la ricorrenza de sa RIBELLIA di quei Martiri. Non immaginava che le particelle di quelle ceneri erano semi di una RIBELLIA di libertà

Sconsacrare sa Sardigna dai santi di santa romana chiesa è un dovere storico morale Chi è Cristina Nel periodo Nuragico non esisteva nessuna Cristina e ancora meno esisteva la chiesa di roma. Nel periodo Nuragico come si chiamava il Pozzo Sacro di Paulilatino? http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.it/2016/10/sconsacrare-la-sardegna-dai-santi.html

Sconsacrare sa Sardigna dai santi di santa romana chiesa è un dovere storico morale Chi è Cristina Nel periodo Nuragico non esisteva nessuna Cristina e ancora meno esisteva la chiesa di roma. Nel periodo Nuragico come si chiamava il Pozzo Sacro di Paulilatino? http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.it/2016/10/sconsacrare-la-sardegna-dai-santi.html

Lungimiranza di santa romana chiesa santa romana chiesa la più lunga e oscurantista dominazione de su populu Sardu DEA MADRE e MERE MANNA LIBERANNOS TUE L’oscurantismo lungimirante di santa romana chiesa in sa Sardigna. Scrivere e raccontare in poche righe, impresa non facile esporre il lunghissimo cammino di una fede religiosa che ininterrottamente a percorso secoli e millenni di incontrastato dominio http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.it/2015/12/santa-romana-chiesa-la-piu-lunga-e.html

Lungimiranza di santa romana chiesa santa romana chiesa la più lunga e oscurantista dominazione de su populu Sardu DEA MADRE e MERE MANNA LIBERANNOS TUE L’oscurantismo lungimirante di santa romana chiesa in sa Sardigna. Scrivere e raccontare in poche righe, impresa non facile esporre il lunghissimo cammino di una fede religiosa che ininterrottamente a percorso secoli e millenni di incontrastato dominio http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.it/2015/12/santa-romana-chiesa-la-piu-lunga-e.html

Mario FLore 04/01/2016 QUIRRA POLIGONO SPERIMENTALE di uno stato GUERRAFONDAIO invasore. SU POPULU SARDU SONO LE INCONSAPEVOLI ISTINTIVE CONNATURATE CAVIE. QUIRRA: IL SILENZIO è LA MIGLIORE ARMA di chi NEGA gli ORRORI Il POPOLO SARDO non può più TACERE ma CONDANNARE s'italia e gli ASCARI e VASSALLI Sardi servi fedeli politicanti complici e sottomessi a questo CRIMINALE STERMINIO. Sardigna NO ESTE italia.

Mario FLore 04/01/2016 QUIRRA POLIGONO SPERIMENTALE di uno stato GUERRAFONDAIO invasore. SU POPULU SARDU SONO LE INCONSAPEVOLI ISTINTIVE CONNATURATE CAVIE. QUIRRA: IL SILENZIO è LA MIGLIORE ARMA di chi NEGA gli ORRORI Il POPOLO SARDO non può più TACERE ma CONDANNARE s'italia e gli ASCARI e VASSALLI Sardi servi fedeli politicanti complici e sottomessi a questo CRIMINALE STERMINIO. Sardigna NO ESTE italia.

PER NON DIMENTICARE 11 Maggio 1920 a Iglesias, dietro Ordine dei Padroni italiani (SOS CARABINERIS de sa GUARDIAREGIA savoia) assassinarono 7 minatori e ferirono mutilando a vita altri 25 Uomini e Bambini perchè chiedevano pane.

PER NON DIMENTICARE 11 Maggio 1920 a Iglesias, dietro Ordine dei Padroni italiani (SOS CARABINERIS de sa GUARDIAREGIA savoia) assassinarono 7 minatori e ferirono mutilando a vita altri 25 Uomini e Bambini perchè chiedevano pane.

SA SARDIGNA NO SI PODE DARE = LA SARDEGNA NON è IN VENDITA  Sa Sardigna este sa Natzione de su Populu Sardu e sa Natzione Sarda NO si Pode Dare  Cosa ci si può aspettare da uno che si candida a rappresentante del popolo Sardo e giura fedeltà a s’italia basando la sua elezione con uno slogan di sviluppo economico che dice: Per avere un domani la Sardegna deve chiudere col passato (campagna elettorale di Francesco Pigliaru).  D'altronde cosa ci si poteva aspettare dal figlio di un giurista…

SA SARDIGNA NO SI PODE DARE = LA SARDEGNA NON è IN VENDITA Sa Sardigna este sa Natzione de su Populu Sardu e sa Natzione Sarda NO si Pode Dare Cosa ci si può aspettare da uno che si candida a rappresentante del popolo Sardo e giura fedeltà a s’italia basando la sua elezione con uno slogan di sviluppo economico che dice: Per avere un domani la Sardegna deve chiudere col passato (campagna elettorale di Francesco Pigliaru). D'altronde cosa ci si poteva aspettare dal figlio di un giurista…

Pinterest
Cerca