Esplora queste idee e molte altre!

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta E poi parlavano lo stesso linguaggio dei cani, dei gatti, dei topi e dei conigli che popolavano uno dei regni più strani che madre natura e qualche uomo perso avevano costruito...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta E poi parlavano lo stesso linguaggio dei cani, dei gatti, dei topi e dei conigli che popolavano uno dei regni più strani che madre natura e qualche uomo perso avevano costruito...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... e alla fine, con un colpo di genio più grande di un normale colpo di genio, costruì anche un missile...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... e alla fine, con un colpo di genio più grande di un normale colpo di genio, costruì anche un missile...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... mentre i sopravvissuti, quelli che avevano fatto dell'invidia la loro unica ragione di vita, chiusi nelle gabbie della disperazione si domandavano: “Perché”?

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... mentre i sopravvissuti, quelli che avevano fatto dell'invidia la loro unica ragione di vita, chiusi nelle gabbie della disperazione si domandavano: “Perché”?

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta Loro, gli abitanti di Sevebien, vivevano una vita senza emozioni, mentre sapevano molto bene cosa fosse l’invidia...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta Loro, gli abitanti di Sevebien, vivevano una vita senza emozioni, mentre sapevano molto bene cosa fosse l’invidia...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... gli abitanti di Mira Mas Allá pensarono allo scoppio improvviso di un temporale...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... gli abitanti di Mira Mas Allá pensarono allo scoppio improvviso di un temporale...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta  A Sevebien non si era mai celebrato nessun rito...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta A Sevebien non si era mai celebrato nessun rito...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta Mancava anche la regina e i principi scarseggiavano...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta Mancava anche la regina e i principi scarseggiavano...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... non capirono che quel temporale non avrebbe portato con sé la pioggia o la neve, ma un evento che non sapevano esistesse: la distruzione...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta ... non capirono che quel temporale non avrebbe portato con sé la pioggia o la neve, ma un evento che non sapevano esistesse: la distruzione...

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta E venne un'altra notte e con l'altra notte il buio delle anime e dei pensieri, delle nuvole perse e dei rimpianti senza pianti. “Ma tu perché hai l'anima più bella della mia?” disse Vesso a Gappo. I sevebeniesi non vissero felici e contenti. Semplicemente non vissero più. FINE

L'arte di Vittorio Amadio: Once Upon A Time. C'era una volta E venne un'altra notte e con l'altra notte il buio delle anime e dei pensieri, delle nuvole perse e dei rimpianti senza pianti. “Ma tu perché hai l'anima più bella della mia?” disse Vesso a Gappo. I sevebeniesi non vissero felici e contenti. Semplicemente non vissero più. FINE

Pinterest
Cerca