Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Libano, i sostenitori di Nasrallah divisi tra pro e contro Assad. Hezbollah dovrà scegliere da che parte stare http://www.meridianionline.org/2012/11/02/hezbollah-come-allontanarsi-dal-dittatore-che-cade/

Libano, i sostenitori di Nasrallah divisi tra pro e contro Assad. Hezbollah dovrà scegliere da che parte stare http://www.meridianionline.org/2012/11/02/hezbollah-come-allontanarsi-dal-dittatore-che-cade/

I baklava sono dolci diffusissimi nei Paesi che si affacciano sulla parte orientale del Mediterraneo e in tutto il Medio Oriente: difficile stabilirne...

Baklava “Dolce Natale”

I baklava sono dolci diffusissimi nei Paesi che si affacciano sulla parte orientale del Mediterraneo e in tutto il Medio Oriente: difficile stabilirne...

Il punto sulla situazione in Medio Oriente Dunque, facciamo il punto della situazione. Dopo gli attentati di Parigi è nata l'alleanza franco-russa. La Russia però sostiene la Siria ed è nemica della Turchia, che però fa parte della Nato, anch #isis #attentantiparigi #guerrasiria

Il punto sulla situazione in Medio Oriente Dunque, facciamo il punto della situazione. Dopo gli attentati di Parigi è nata l'alleanza franco-russa. La Russia però sostiene la Siria ed è nemica della Turchia, che però fa parte della Nato, anch #isis #attentantiparigi #guerrasiria

ALMENO DICIAMO LA VERITÀ SENZA PRENDERE PER IL CULO NESSUNO. LA GUERRA DI STO CAZZO. QUI DENTRO O IGNORANTI TOTALI IN FATTO DI FUMO O TROPPO FURBI CHE ANNEBBIANO LE MENTI DEGLI IGNORANTI PER TRASCINARLI DALLA LORO PARTE. E ALLORA CHE SI SAPPIA LA VERITÀ E COSA STA DIETRO AL "FUMO"! IL MEDIO ORIENTE E I PAESI IN GUERRA LEGALIZZERANNO MAI LA DROGA? LEGALIZZARE È UN VOCABOLO CHE NON FA RIMA CON LA GUERRA!

ALMENO DICIAMO LA VERITÀ SENZA PRENDERE PER IL CULO NESSUNO. LA GUERRA DI STO CAZZO. QUI DENTRO O IGNORANTI TOTALI IN FATTO DI FUMO O TROPPO FURBI CHE ANNEBBIANO LE MENTI DEGLI IGNORANTI PER TRASCINARLI DALLA LORO PARTE. E ALLORA CHE SI SAPPIA LA VERITÀ E COSA STA DIETRO AL "FUMO"! IL MEDIO ORIENTE E I PAESI IN GUERRA LEGALIZZERANNO MAI LA DROGA? LEGALIZZARE È UN VOCABOLO CHE NON FA RIMA CON LA GUERRA!

Oltre a rappresentare l’ultimo episodio nell’endemico conflitto arabo-persiano, l’uccisione del leader sciita Nimr al-Nimr da parte di Riyad segnala l’intrinseca debolezza dell’Arabia Saudita e il tentativo di testare l’equilibrio di potenza che gli americani cercano di imporre al Medio Oriente.  Di fatto un possedimento personale della famiglia regnante, l’Arabia Saudita si regge sul benessere garantito ai cittadini dalla rendita petrolifera e dall’ideologia wahhabita che legittima i Saud…

Oltre a rappresentare l’ultimo episodio nell’endemico conflitto arabo-persiano, l’uccisione del leader sciita Nimr al-Nimr da parte di Riyad segnala l’intrinseca debolezza dell’Arabia Saudita e il tentativo di testare l’equilibrio di potenza che gli americani cercano di imporre al Medio Oriente. Di fatto un possedimento personale della famiglia regnante, l’Arabia Saudita si regge sul benessere garantito ai cittadini dalla rendita petrolifera e dall’ideologia wahhabita che legittima i Saud…

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare l’hummus, un antipasto delizioso a base di ceci che fa parte della tradizione della cucina araba e del Medio Oriente, in particolare è tipico del Libano in cui è servito come accompagnamento a moltissimi piatti, sia come antipasto che come contorno. La preparazione dell’hummus è molto semplice ed è anche a costo molto contenuto perchè vengono usati solo dei ceci

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare l’hummus, un antipasto delizioso a base di ceci che fa parte della tradizione della cucina araba e del Medio Oriente, in particolare è tipico del Libano in cui è servito come accompagnamento a moltissimi piatti, sia come antipasto che come contorno. La preparazione dell’hummus è molto semplice ed è anche a costo molto contenuto perchè vengono usati solo dei ceci

UNA STELLA, TANTE DIVINITA'  - prima parte -   Lo studio dei culti di dio egizio Horus, di Aten e del semitico Yhwh ha dimostrato che le tre divinità, apparentemente così distanti, sottintendono l'adorazione dello stesso corpo celeste, la stella Sirio, la cui importanza non era nota solo in Egitto, ma preso tutte le civiltà del Vicino e Medio Oriente.  Zoroastro (Zaratustra in lingua avestana) è un profeta iraniano vissuto tra il XVIII e il XV secolo a.C.; secondo il mito, fu inviato sulla

UNA STELLA, TANTE DIVINITA' - prima parte - Lo studio dei culti di dio egizio Horus, di Aten e del semitico Yhwh ha dimostrato che le tre divinità, apparentemente così distanti, sottintendono l'adorazione dello stesso corpo celeste, la stella Sirio, la cui importanza non era nota solo in Egitto, ma preso tutte le civiltà del Vicino e Medio Oriente. Zoroastro (Zaratustra in lingua avestana) è un profeta iraniano vissuto tra il XVIII e il XV secolo a.C.; secondo il mito, fu inviato sulla

Una vasca da bagno ancora intatta mentre tutto intorno sono macerie. Un padre che fa il bagno a suoi bimbi. Un sorriso di chi non si meriterebbe di stare lì ed è costretto a farne normalità perché non può andare da nessuna altra parte.  "L'ora del bagnetto, Gaza 2015", è la bellissima foto con cui Emad Nassar ha vinto lo Sharjah Award in Medio Oriente. Questa è Gaza, la Palestina. Non dimentichiamolo.

Una vasca da bagno ancora intatta mentre tutto intorno sono macerie. Un padre che fa il bagno a suoi bimbi. Un sorriso di chi non si meriterebbe di stare lì ed è costretto a farne normalità perché non può andare da nessuna altra parte. "L'ora del bagnetto, Gaza 2015", è la bellissima foto con cui Emad Nassar ha vinto lo Sharjah Award in Medio Oriente. Questa è Gaza, la Palestina. Non dimentichiamolo.

Immagini di speranza dalle foto di guerra: dal marzo scorso in Yemen, paese della Penisola arabica confinante a nord con l’Arabia Saudita, si combatte una guerra civile molto intensa che ha già causato oltre 6000 vittime civili con quasi 2,5 milioni di persone costrette ad abbandonare le loro case. La guerra in Yemen, il paese più povero del Medio Oriente, è complicata da capire: da una parte ci sono i ribelli sciiti houthi appoggiati dalle forze fedeli all’ex presidente yemenita Saleh…

Immagini di speranza dalle foto di guerra: dal marzo scorso in Yemen, paese della Penisola arabica confinante a nord con l’Arabia Saudita, si combatte una guerra civile molto intensa che ha già causato oltre 6000 vittime civili con quasi 2,5 milioni di persone costrette ad abbandonare le loro case. La guerra in Yemen, il paese più povero del Medio Oriente, è complicata da capire: da una parte ci sono i ribelli sciiti houthi appoggiati dalle forze fedeli all’ex presidente yemenita Saleh…

Il comandante in capo della Flotta Usa del Pacifico, ammiraglio Harry Harris, sostiene che la Cina stia costruendo un’autentica “grande muraglia di sabbia” nel Mar Cinese Meridionale.   Pechino, che rivendica una “sovranità indiscutibile” su almeno l’80% delle acque del bacino (ricco di risorse energetiche e posizionato strategicamente lungo le linee di comunicazione marittime che corrono fra Asia Orientale, Medio Oriente ed Europa), sta portando avanti la costruzione di 7 isole artificiali…

Il comandante in capo della Flotta Usa del Pacifico, ammiraglio Harry Harris, sostiene che la Cina stia costruendo un’autentica “grande muraglia di sabbia” nel Mar Cinese Meridionale. Pechino, che rivendica una “sovranità indiscutibile” su almeno l’80% delle acque del bacino (ricco di risorse energetiche e posizionato strategicamente lungo le linee di comunicazione marittime che corrono fra Asia Orientale, Medio Oriente ed Europa), sta portando avanti la costruzione di 7 isole artificiali…

Pinterest
Cerca