Esplora queste idee e molte altre!

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

L'OSSESSIONE PUBBLICITARIA FRA POLITICA DIARCES tecnica: tecnica mista materiali: cartoncino telato dimensioni: 80x120 anno di realizzazione: 2013 La "mercificazione/comunicazione" è il punto focale di questo lavoro. Abbiamo a che fare con una spettacolarizzazione del prodotto, del consumo e di un abuso della comunicazione per il proprio tornaconto; il gusto del profitto ha portato a rendere tutto evidente e di "buon gusto".

L'OSSESSIONE PUBBLICITARIA FRA POLITICA DIARCES tecnica: tecnica mista materiali: cartoncino telato dimensioni: 80x120 anno di realizzazione: 2013 La "mercificazione/comunicazione" è il punto focale di questo lavoro. Abbiamo a che fare con una spettacolarizzazione del prodotto, del consumo e di un abuso della comunicazione per il proprio tornaconto; il gusto del profitto ha portato a rendere tutto evidente e di "buon gusto".

"AUTORITRATTO A LAVORO" GABRIELEMANSOLILLO Polimaterico e stoffa, strappata, annodata e tagliata su tela 100 x 150 anno 2011  Autoritratto in visione contemporanea  Guarda e vota le opere sul sito www.smartupoptima.com

"AUTORITRATTO A LAVORO" GABRIELEMANSOLILLO Polimaterico e stoffa, strappata, annodata e tagliata su tela 100 x 150 anno 2011 Autoritratto in visione contemporanea Guarda e vota le opere sul sito www.smartupoptima.com

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

Il braccio del ragazzo non è teso ma si presta nell’invitare la coppia ad aiutarlo con fare timido, umile, quasi timoroso di disturbare. Paradossalmente sembra che sia il cane ad essere più triste di lui. Dal canto suo la coppia è presa dai propri interessi e quasi non nota la figura seduta lì vicino. L’indifferenza dei due è lo specchio di una tendenza diffusa nella società odierna che, avvelenata da un’arroganza intrinseca, non si pone il problema della sofferenza di chi è più vicino

Il braccio del ragazzo non è teso ma si presta nell’invitare la coppia ad aiutarlo con fare timido, umile, quasi timoroso di disturbare. Paradossalmente sembra che sia il cane ad essere più triste di lui. Dal canto suo la coppia è presa dai propri interessi e quasi non nota la figura seduta lì vicino. L’indifferenza dei due è lo specchio di una tendenza diffusa nella società odierna che, avvelenata da un’arroganza intrinseca, non si pone il problema della sofferenza di chi è più vicino

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

xilografia destrutturata

L'ENNESIMA PRIMAVERA GIULIO ZANET Smalto e acrilico su tela l'ineluttabilità dell'arrivo della primavera è rassicurante. ragion per cui sarebbe auspicabile rilassarsi e prendere la vita così come viene...

L'ENNESIMA PRIMAVERA GIULIO ZANET Smalto e acrilico su tela l'ineluttabilità dell'arrivo della primavera è rassicurante. ragion per cui sarebbe auspicabile rilassarsi e prendere la vita così come viene...

LA FAME DI TE MI PRENDE IN MOMENTI INOPPORTUNI FRANCESCO MESSINA Supporto vecchio spartito musicale. Tecnica ad ecoline diluite in acqua e candeggina. Dimensioni 31 x 22 cm. 2014  L'opera, su vecchio spartito musicale, prestampato, rappresenta il riposo di un giovane pastore sullo sfondo. Nel tema del riposo e del relax, voglio rappresentare quei pensieri, durante flussi di coscienza, che ci portano a pensare alle persone lontane, le persone che desideriamo.

LA FAME DI TE MI PRENDE IN MOMENTI INOPPORTUNI FRANCESCO MESSINA Supporto vecchio spartito musicale. Tecnica ad ecoline diluite in acqua e candeggina. Dimensioni 31 x 22 cm. 2014 L'opera, su vecchio spartito musicale, prestampato, rappresenta il riposo di un giovane pastore sullo sfondo. Nel tema del riposo e del relax, voglio rappresentare quei pensieri, durante flussi di coscienza, che ci portano a pensare alle persone lontane, le persone che desideriamo.

Pinterest
Cerca