Explore Death, Band, and more!

Gli Nlaka'pamux erano suddivisi in bande autonome più o meno nomadi, secondo le loro fonti di cibo, con capi ereditari. Come le etnie della Costa Nord-Occidentale vigeva tra essi la stratificazione sociale, la popolazione era divisa in nobili, liberi e schiavi. Quest'ultimi erano generalmente catturati in battaglia o comprati, alla morte del loro padrone venivano seppelliti vivi con esso.

Gli Nlaka'pamux erano suddivisi in bande autonome più o meno nomadi, secondo le loro fonti di cibo, con capi ereditari. Come le etnie della Costa Nord-Occidentale vigeva tra essi la stratificazione sociale, la popolazione era divisa in nobili, liberi e schiavi. Quest'ultimi erano generalmente catturati in battaglia o comprati, alla morte del loro padrone venivano seppelliti vivi con esso.

Abiti maschili Nlaka'pamux e Klamath. L'abbigliamento maschile consisteva in perizoma,mocassini, leggings e casacche in pelle, mantelli di pelliccia (orso, bisonte,…) o coperte  tessute con strisce di pelliccia o filato di pelo animale (capra delle nevi, cane). Le popolazioni più occidentali, sia a nord che a sud, hanno elaborato e mantenuto uno stile proprio poco o niente influenzato dalle popolazioni delle Praterie o del Gran Bacino. Si usavano pure abiti fatti con la corteccia di cedro.

Abiti maschili Nlaka'pamux e Klamath. L'abbigliamento maschile consisteva in perizoma,mocassini, leggings e casacche in pelle, mantelli di pelliccia (orso, bisonte,…) o coperte tessute con strisce di pelliccia o filato di pelo animale (capra delle nevi, cane). Le popolazioni più occidentali, sia a nord che a sud, hanno elaborato e mantenuto uno stile proprio poco o niente influenzato dalle popolazioni delle Praterie o del Gran Bacino. Si usavano pure abiti fatti con la corteccia di cedro.

Abiti da donna Nlaka'pamux e Lutuamian. Le popolazioni più occidentali, sia a nord che a sud del Plateau, anche se per confezionare gli abiti usavano delle tecniche simili a quelle di altre popolazioni Nord Americane, come le etnie delle Praterie, avevano elaborato e mantenuto uno stile proprio.

Abiti da donna Nlaka'pamux e Lutuamian. Le popolazioni più occidentali, sia a nord che a sud del Plateau, anche se per confezionare gli abiti usavano delle tecniche simili a quelle di altre popolazioni Nord Americane, come le etnie delle Praterie, avevano elaborato e mantenuto uno stile proprio.

Copricapi maschili Nlaka'pamux. Le popolazioni Salish più nordoccidentali hanno elaborato e mantenuto un proprio stile d'abbigliamento come questi caratteristici copricapi maschili in pelle e in corteccia di cedro.

Copricapi maschili Nlaka'pamux. Le popolazioni Salish più nordoccidentali hanno elaborato e mantenuto un proprio stile d'abbigliamento come questi caratteristici copricapi maschili in pelle e in corteccia di cedro.

Oggetti intrecciati e tessuti dei Nlaka'pamux. Grande ammirazione suscitano ancor oggi gli oggetti confezionati con le tecniche dell'intreccio dalle popolazioni del Plateau. Qualunque cosa poteva essere costruita con queste tecniche, contenitori di vario genere, capi d'abbigliamento, stuoie, sottopancia per i cavalli, culle, …, veniva realizzata ad intreccio

Oggetti intrecciati e tessuti dei Nlaka'pamux. Grande ammirazione suscitano ancor oggi gli oggetti confezionati con le tecniche dell'intreccio dalle popolazioni del Plateau. Qualunque cosa poteva essere costruita con queste tecniche, contenitori di vario genere, capi d'abbigliamento, stuoie, sottopancia per i cavalli, culle, …, veniva realizzata ad intreccio

Le abitazioni dei popoli del Plateau variavano per tipo a seconda delle stagioni, delle etnie e delle zone. Nella parte nordoccidentale del plateau, Shuswap, Nlaka'pamux, Okanogan,St'at'imc usavano dimore invernali semisotterranee (case pozzo) a pianta circolare. Scavate per una profondità di circa 2 mt. e 4-10mt. di diametro ospitavano una o 2 famiglie. L'ingresso si apriva di solito, ma non sempre, sul soffitto, accessibile per mezzo di una scala.

Le abitazioni dei popoli del Plateau variavano per tipo a seconda delle stagioni, delle etnie e delle zone. Nella parte nordoccidentale del plateau, Shuswap, Nlaka'pamux, Okanogan,St'at'imc usavano dimore invernali semisotterranee (case pozzo) a pianta circolare. Scavate per una profondità di circa 2 mt. e 4-10mt. di diametro ospitavano una o 2 famiglie. L'ingresso si apriva di solito, ma non sempre, sul soffitto, accessibile per mezzo di una scala.

Archi Modoc. Prima dell'introduzione delle armi da fuoco, l'arco era l'arma principale da getto. Con l'arco si combatteva, cacciava ed anche pescava. I modelli variavano notevolmente da zona a zona, risentendo le varie influenze di altre regioni (California, Costa Nordoccidentale, Praterie, …). Caratteristici dei Lutuamian (Modoc e klamath) erano affini ai modelli in uso tra le confinanti   popolazioni californiane.

Archi Modoc. Prima dell'introduzione delle armi da fuoco, l'arco era l'arma principale da getto. Con l'arco si combatteva, cacciava ed anche pescava. I modelli variavano notevolmente da zona a zona, risentendo le varie influenze di altre regioni (California, Costa Nordoccidentale, Praterie, …). Caratteristici dei Lutuamian (Modoc e klamath) erano affini ai modelli in uso tra le confinanti popolazioni californiane.

Copricapi Nlaka'pamux. Le popolazioni Salish più nordoccidentali hanno elaborato e mantenuto un proprio stile d'abbigliamento come questi caratteristici copricapi.

Copricapi Nlaka'pamux. Le popolazioni Salish più nordoccidentali hanno elaborato e mantenuto un proprio stile d'abbigliamento come questi caratteristici copricapi.

Canestri dei Nlaka'pamux. Grande ammirazione suscitano ancor oggi gli oggetti confezionati con le tecniche dell'intreccio dalle popolazioni del Plateau. Qualunque cosa poteva essere costruita con queste tecniche, stuoie, contenitori di vario genere, capi d'abbigliamento, sottopancia per i cavalli, culle, …, veniva realizzata ad intreccio.

Canestri dei Nlaka'pamux. Grande ammirazione suscitano ancor oggi gli oggetti confezionati con le tecniche dell'intreccio dalle popolazioni del Plateau. Qualunque cosa poteva essere costruita con queste tecniche, stuoie, contenitori di vario genere, capi d'abbigliamento, sottopancia per i cavalli, culle, …, veniva realizzata ad intreccio.

Statimc group - circa 1867

Upper St& History Through Photographs: People Photo

Pinterest
Search