Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

La pagina che raccoglie la mia bibliografia, con riferimenti dettagliati alle singole pubblicazioni e rimandi alle schede di ognuna.

La pagina che raccoglie la mia bibliografia, con riferimenti dettagliati alle singole pubblicazioni e rimandi alle schede di ognuna.

Margini in/versi: Paul #Gauguin - Racconti dal paradiso #Mudec #Milano

Margini in/versi: Paul #Gauguin - Racconti dal paradiso #Mudec #Milano

In collaborazione con la rivista 《Incroci》

In collaborazione con la rivista 《Incroci》

Progetto #Europa - Pubblicato su Ua 3p Università aperta - terza pagina anno XXIII gennaio 2013 n.1 ISSN 1720-3643.

Progetto #Europa - Pubblicato su Ua 3p Università aperta - terza pagina anno XXIII gennaio 2013 n.1 ISSN 1720-3643.

Home page della Stamberga dei Lettori. In copertina la recensione dedicata da Margherita Corradin a Una notte, l'inedito di Lou Andreas Salomé pubblicato da #ViadelVentoedizioni

Home page della Stamberga dei Lettori. In copertina la recensione dedicata da Margherita Corradin a Una notte, l'inedito di Lou Andreas Salomé pubblicato da #ViadelVentoedizioni

Luigi Mascheroni su 《Il Giornale》del 29 maggio 2016 per i venticinque anni di #ViadelVentoedizioni segnala Lungo il cammino, il racconto inedito in Italia di Lou Andreas Salomé.

Luigi Mascheroni su 《Il Giornale》del 29 maggio 2016 per i venticinque anni di #ViadelVentoedizioni segnala Lungo il cammino, il racconto inedito in Italia di Lou Andreas Salomé.

#WalterBenjamin sul blog 《Anti.it》 marzo 2012.

#WalterBenjamin sul blog 《Anti.it》 marzo 2012.

Su «Chronica Libri» la classifica dei libri (agosto 2013) - #RobertMusil #ViadelVentoedizioni

Su «Chronica Libri» la classifica dei libri (agosto 2013) - #RobertMusil #ViadelVentoedizioni

La bottega di Hamlin su #RobertMusil – Narra un soldato e altre prose #ViadelVentoedizioni Un contributo di Marco Loprete, 28 gennaio 2013

La bottega di Hamlin su #RobertMusil – Narra un soldato e altre prose #ViadelVentoedizioni Un contributo di Marco Loprete, 28 gennaio 2013

Pur aggirandosi sulla riva selvaggia del sogno, dell’erotismo e dell’archetipo mitologico, il narrare klingeriano non si veste di fraseggi eruditi né scivola in astrattismi apodittici. Come già ebbe a dire Giorgio de Chirico, altro grande adepto, tutto in lui è estremamente chiaro, tangibile, reale.

Pur aggirandosi sulla riva selvaggia del sogno, dell’erotismo e dell’archetipo mitologico, il narrare klingeriano non si veste di fraseggi eruditi né scivola in astrattismi apodittici. Come già ebbe a dire Giorgio de Chirico, altro grande adepto, tutto in lui è estremamente chiaro, tangibile, reale.

Pinterest
Cerca