Esplora queste idee e molte altre!

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Sant’Egidio: Formazione per 40 detenute in Mozambico mozambico Il periodo di reclusione come possibilità di redenzione e anche di riqualificazione professionale. Le “insegnanti” saranno due detenute laureate. Tra le alunne anche una delle guardie.

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Sant’Egidio: Formazione per 40 detenute in Mozambico mozambico Il periodo di reclusione come possibilità di redenzione e anche di riqualificazione professionale. Le “insegnanti” saranno due detenute laureate. Tra le alunne anche una delle guardie.

***Palermo: Convenzione tra Unicredit e l’associazione Bayty Baytik***  PALERMO - L’apertura di un centro polifunzionale per l’accoglienza delle donne migranti e un percorso di formazione rivolto alla loro emancipazione lavorativa, finalizzato alla costituzione di una cooperativa.

***Palermo: Convenzione tra Unicredit e l’associazione Bayty Baytik*** PALERMO - L’apertura di un centro polifunzionale per l’accoglienza delle donne migranti e un percorso di formazione rivolto alla loro emancipazione lavorativa, finalizzato alla costituzione di una cooperativa.

Spinillo: “Stranieri come portatori di valori culturali e umani unici”***  Il vescovo di Aversa ha illustrato la II Edizione di Festa dei Popoli nella conferenza stampa tenutasi in mattinata presso la Curia Vescovile  “Celebrare questa festa significa dare un segnale preciso al nostro territorio: quest’iniziativa evidenzia le ricchezze di ogni essere umano affinché ognuno possa aprirsi alla presenza dell’altro”.

Spinillo: “Stranieri come portatori di valori culturali e umani unici”*** Il vescovo di Aversa ha illustrato la II Edizione di Festa dei Popoli nella conferenza stampa tenutasi in mattinata presso la Curia Vescovile “Celebrare questa festa significa dare un segnale preciso al nostro territorio: quest’iniziativa evidenzia le ricchezze di ogni essere umano affinché ognuno possa aprirsi alla presenza dell’altro”.

la sconfitta ti insegna più della vittoria, perché quando perdi ti fermi a riflettere, mentre quando vinci sei come anestetizzata

la sconfitta ti insegna più della vittoria, perché quando perdi ti fermi a riflettere, mentre quando vinci sei come anestetizzata

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Diocesi di Aversa: tavolo di confronto sul dramma degli agricoltori *** AVERSA – Creare un fronte comune, percorrere la strada del dialogo, stimolare le istituzioni ad essere più presenti, invocare una piena e corretta informazione: sono queste le quattro direttrici essenziali emerse in occasione del primo incontro tra il Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, e un gruppo di agricoltori del territorio,

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Diocesi di Aversa: tavolo di confronto sul dramma degli agricoltori *** AVERSA – Creare un fronte comune, percorrere la strada del dialogo, stimolare le istituzioni ad essere più presenti, invocare una piena e corretta informazione: sono queste le quattro direttrici essenziali emerse in occasione del primo incontro tra il Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, e un gruppo di agricoltori del territorio,

Cesvot, le donne migranti nel nuovo numero di Pluraliweb***    FIRENZE – “La comunità cinese non è così chiusa come spesso viene percepita. Dopo il terremoto dell’Aquila tanti cittadini cinesi di Campi Bisenzio hanno cominciato a raccogliere fondi e dopo 7 giorni, coinvolgendo 700 famiglie cinesi, abbiamo raccolto 24.500 euro”.

Cesvot, le donne migranti nel nuovo numero di Pluraliweb*** FIRENZE – “La comunità cinese non è così chiusa come spesso viene percepita. Dopo il terremoto dell’Aquila tanti cittadini cinesi di Campi Bisenzio hanno cominciato a raccogliere fondi e dopo 7 giorni, coinvolgendo 700 famiglie cinesi, abbiamo raccolto 24.500 euro”.

[VIDEO] Padre Alex Zanotelli: «È in atto una crisi umana mai vista prima»  [www.notiziemigranti.com - Servizio di Michele Docimo]  Intervento del padre comboniano, Alex Zanotelli, vincitore del Premio nazionale “don Diana” 2012.

[VIDEO] Padre Alex Zanotelli: «È in atto una crisi umana mai vista prima» [www.notiziemigranti.com - Servizio di Michele Docimo] Intervento del padre comboniano, Alex Zanotelli, vincitore del Premio nazionale “don Diana” 2012.

[TERRA NOSTRA] Fujenti: Riti e miti antichi nella zona del Clanio***Se nella nostra zona si fa opera di “archeologia folklorica” sotto simboli nascosti si possono svelare i vari strati dei miti antichi della cultura contadina attraverso i riti che ancora sopravvivono nei paesi sorti sulle rive del Clanio.  Alcune feste popolari vive e vissute fino alla metà del secolo scorso (e che anche oggi sopravvivono) erano le manifestazioni già vive di una cultura ad economia agricola.

[TERRA NOSTRA] Fujenti: Riti e miti antichi nella zona del Clanio***Se nella nostra zona si fa opera di “archeologia folklorica” sotto simboli nascosti si possono svelare i vari strati dei miti antichi della cultura contadina attraverso i riti che ancora sopravvivono nei paesi sorti sulle rive del Clanio. Alcune feste popolari vive e vissute fino alla metà del secolo scorso (e che anche oggi sopravvivono) erano le manifestazioni già vive di una cultura ad economia agricola.

Estate solidale: Caritas Roma con profughi e migranti***    ROMA - Una settimana a Lampedusa o dieci giorni in Turchia, nella seconda metà di luglio, per far vivere ai giovani una esperienza di solidarietà a diretto contatto con immigrati o profughi.

Estate solidale: Caritas Roma con profughi e migranti*** ROMA - Una settimana a Lampedusa o dieci giorni in Turchia, nella seconda metà di luglio, per far vivere ai giovani una esperienza di solidarietà a diretto contatto con immigrati o profughi.

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Afghanistan, liberi gli aguzzini della sposa bambina *** Continua, purtroppo, la drammatica vicenda di Sahar Gul, la ragazzina che fu venduta, come sposa, a soli 12 anni. Sahar ha vissuto un inferno nella casa dei suoi parenti acquisiti, che la tenevano segregata in cantina, la picchiavano con tubi di ferro rovente, le infliggevano le più abominevoli torture perché si rifiutava di prostituirsi

agosto, 2013 | Notizie Migranti - Afghanistan, liberi gli aguzzini della sposa bambina *** Continua, purtroppo, la drammatica vicenda di Sahar Gul, la ragazzina che fu venduta, come sposa, a soli 12 anni. Sahar ha vissuto un inferno nella casa dei suoi parenti acquisiti, che la tenevano segregata in cantina, la picchiavano con tubi di ferro rovente, le infliggevano le più abominevoli torture perché si rifiutava di prostituirsi

Pinterest
Cerca