Esplora queste idee e molte altre!

“Ta-DAHHHHHHH!  Ray and the UFD Unidentified Flying Drumstick (cool name for a band, huh?) closing out tonight, one #RayDaySaturday !  Brought to you by…”

“Ta-DAHHHHHHH! Ray and the UFD Unidentified Flying Drumstick (cool name for a band, huh?) closing out tonight, one #RayDaySaturday ! Brought to you by…”

Korn, Issues, 1999 | Recensione canzone per canzone, review track by track. #Rock & Metal In My Blood

Korn, Issues, 1999 | Recensione canzone per canzone, review track by track. #Rock & Metal In My Blood

RECENSIONE: KoЯn ((The Paradigm Shift)) 2013, I Korn tornano con il loro (per ora) ultimo lavoro, “The Paradigm Shift”, il quale riprende gli esperimenti dubstep di “The Path Of Totality” e li applica al loro consueto nu metal, in questo lavoro alleggerito e dai connotati moto più commerciali rispetto al passato. Un disco giocato molto sulla melodia sintetica e sul facile ritornello, il quale fa il punto della situazione su chi sono oggi i Korn, con tutti i punti positivi e negativi del…

RECENSIONE: KoЯn ((The Paradigm Shift)) 2013, I Korn tornano con il loro (per ora) ultimo lavoro, “The Paradigm Shift”, il quale riprende gli esperimenti dubstep di “The Path Of Totality” e li applica al loro consueto nu metal, in questo lavoro alleggerito e dai connotati moto più commerciali rispetto al passato. Un disco giocato molto sulla melodia sintetica e sul facile ritornello, il quale fa il punto della situazione su chi sono oggi i Korn, con tutti i punti positivi e negativi del…

RECENSIONE: KoЯn ((The Path of Totality)) 2011: I Korn cercano di rinnovarsi (dopo il non troppo riuscito tentativo di ritorno alle origini, avvenuto in “Korn III: Remember Who You Are”) chiamando a raccolta nomi della scena dubstep/EDM più commerciale quali Noisia, Skrillex ed altri, usandoli come produttori di pezzi elettronici miscelati con il consueto stile del gruppo. Il risultato è “The Path Of Totality”, un lavoro che probabilmente sarebbe riuscito meglio come EP limitando le tracce

RECENSIONE: KoЯn ((The Path of Totality)) 2011: I Korn cercano di rinnovarsi (dopo il non troppo riuscito tentativo di ritorno alle origini, avvenuto in “Korn III: Remember Who You Are”) chiamando a raccolta nomi della scena dubstep/EDM più commerciale quali Noisia, Skrillex ed altri, usandoli come produttori di pezzi elettronici miscelati con il consueto stile del gruppo. Il risultato è “The Path Of Totality”, un lavoro che probabilmente sarebbe riuscito meglio come EP limitando le tracce

System of a Down :)

System of a Down :)

JB Artist..WOW!!

JB Artist..WOW!!

Korn

Korn

♥ChildЯen Of The KoЯn♥

♥ChildЯen Of The KoЯn♥

JD flipping the bird #Korn

JD flipping the bird #Korn

Faith No More. Recorded 'Introduce Yourself,' 'We Care A Lot' and 'Midlife Crisis'.

Faith No More. Recorded 'Introduce Yourself,' 'We Care A Lot' and 'Midlife Crisis'.

Pinterest
Cerca