Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

‪#‎LETTURE‬: I PANI DIMENTICATI Emoticon smile “Dietro ogni pane c’è una storia. E questa storia ci parla del passato e di usanze che sembrano lontane nel tempo ma che poi, a conti fatti, si può dire che siano ancora dietro l’angolo”: con queste parole, Rita Monastero apre il suo I pani dimenticati, un archivio incantato di pagnotte e focacce dal passato glorioso. Il libro è un viaggio nell’arte panificatoria italiana. Dentro ogni impasto, risuonano echi lontani, ingredienti curiosi…

‪#‎LETTURE‬: I PANI DIMENTICATI Emoticon smile “Dietro ogni pane c’è una storia. E questa storia ci parla del passato e di usanze che sembrano lontane nel tempo ma che poi, a conti fatti, si può dire che siano ancora dietro l’angolo”: con queste parole, Rita Monastero apre il suo I pani dimenticati, un archivio incantato di pagnotte e focacce dal passato glorioso. Il libro è un viaggio nell’arte panificatoria italiana. Dentro ogni impasto, risuonano echi lontani, ingredienti curiosi…

Florio Bondio

Il pane di Segale di Valtellina – lo pan ner

Florio Bondio

Il #Timbro del #pane di #Montespertoli fatto di #grani #antichi

Il #Timbro del #pane di #Montespertoli fatto di #grani #antichi

pane di segale di berola

Il pane di Segale di Valtellina – lo pan ner

pane di segale di berola

Il pane ha perso addirittura il privilegio della quotidianità, con quasi la metà degli italiani (46%) che mangia il pane avanzato dal giorno prima, con una crescente, positiva tendenza a contenere gli sprechi, ma si registra anche ad un ritorno al passato con oltre 16 milioni gli italiani che, almeno qualche volta, preparano il pane in casa, secondo il rapporto Coldiretti/Censis. - Fonte Coldiretti Giovani Impresa - 19 febbraio 2016  in fotografia il "pane casareccio di Genzano"

Il pane ha perso addirittura il privilegio della quotidianità, con quasi la metà degli italiani (46%) che mangia il pane avanzato dal giorno prima, con una crescente, positiva tendenza a contenere gli sprechi, ma si registra anche ad un ritorno al passato con oltre 16 milioni gli italiani che, almeno qualche volta, preparano il pane in casa, secondo il rapporto Coldiretti/Censis. - Fonte Coldiretti Giovani Impresa - 19 febbraio 2016 in fotografia il "pane casareccio di Genzano"

pane di segale - scuola ambulante di agricoltura sostenibile

Il pane di Segale di Valtellina – lo pan ner

pane di segale - scuola ambulante di agricoltura sostenibile

#Pane #tradizionale di #Altamura

Pane tradizionale Altamura Punto.Ponte

#Pane #tradizionale di #Altamura

Panificio Moderno -  Isera (TN)

Panificio Moderno - Isera (TN)

Panificio Perrone, il Forno di Gennaro

Panificio Perrone, il Forno di Gennaro

fotografia tratta dal Blog "il gusto del gusto": il pane di segale del forno di Berola

Il pane di Segale di Valtellina – lo pan ner

fotografia tratta dal Blog "il gusto del gusto": il pane di segale del forno di Berola

Pinterest
Cerca