Esplora queste idee e molte altre!

Foto

Foto

35 errori da non fare se vuoi evitare di spinarti maneggiando LinkedIn Ok, vi sfido a trovarne qualcuno che non sia stato inesrito nell'elenco. Sono divi in 4 categorie: ✔ errori da profilo privato ✔ nei gruppi ✔ se cerchi lavoro ✔ e se hai un'azienda A proposito! Nel mio post pur trattando seriamente l'argomento provo a scherzarci e sdrammatizzare un po'. Che nessuno si offenda, quindi! ;)

35 errori da non fare se vuoi evitare di spinarti maneggiando LinkedIn Ok, vi sfido a trovarne qualcuno che non sia stato inesrito nell'elenco. Sono divi in 4 categorie: ✔ errori da profilo privato ✔ nei gruppi ✔ se cerchi lavoro ✔ e se hai un'azienda A proposito! Nel mio post pur trattando seriamente l'argomento provo a scherzarci e sdrammatizzare un po'. Che nessuno si offenda, quindi! ;)

“Spogliarsi troppo non serve mai: la vera ricchezza è possedere le cose e non mostrarle.” Virna Lisi

“Spogliarsi troppo non serve mai: la vera ricchezza è possedere le cose e non mostrarle.” Virna Lisi

Ernesto Che Guevara, long before becoming a revolutionary barbudo was a quite handsome teenager

Ernesto Che Guevara, long before becoming a revolutionary barbudo was a quite handsome teenager

Lo stairs climbing è un allenamento che in America è ormai diventato mania. Tutti lo praticano, anche i divi di Hollywood non ne possono più fare a meno!

Lo stairs climbing è un allenamento che in America è ormai diventato mania. Tutti lo praticano, anche i divi di Hollywood non ne possono più fare a meno!

Grace Kelly

Grace Kelly

“Ok, è deciso”. L’ultimo tweet di Chester Bennington è stato una risposta al suo follower Alex che gli chiedeva “di tornare ad un’acconciatura” del passato, quella con la cresta nera, tipo punk. Chester gli aveva risposto, così come (non) fanno mai i divi, gli irraggiungibili miti dello showbiz che vogliono comunque apparire nel magico mondo …

“Ok, è deciso”. L’ultimo tweet di Chester Bennington è stato una risposta al suo follower Alex che gli chiedeva “di tornare ad un’acconciatura” del passato, quella con la cresta nera, tipo punk. Chester gli aveva risposto, così come (non) fanno mai i divi, gli irraggiungibili miti dello showbiz che vogliono comunque apparire nel magico mondo …

Da sempre gli animali fanno parte dell'immaginario cinematografico. Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la  produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg, gli animali non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi.

Da sempre gli animali fanno parte dell'immaginario cinematografico. Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg, gli animali non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi.

Quando si smette di amare, in genere non si ha la pazienza di aspettare che finisca bene. Si cerca la strada più breve: la rottura, la sofferenza. Invece ci vuole lo stesso impegno e la stessa intensità dell’inizio, bisogna superare gli egoismi, vivere questo momento con la stessa passione, far sentire alla persona lasciata tutto il bene che c’è stato: ci vuole amore per chiudere una storia.

Quando si smette di amare, in genere non si ha la pazienza di aspettare che finisca bene. Si cerca la strada più breve: la rottura, la sofferenza. Invece ci vuole lo stesso impegno e la stessa intensità dell’inizio, bisogna superare gli egoismi, vivere questo momento con la stessa passione, far sentire alla persona lasciata tutto il bene che c’è stato: ci vuole amore per chiudere una storia.

Da sempre gli animali fanno parte dell'immaginario cinematografico. Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la  produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg, gli animali non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi.

Da sempre gli animali fanno parte dell'immaginario cinematografico. Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg, gli animali non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi.

Pinterest
Cerca