Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Seth Grahame-Smith, dopo aver trasformato Ambramo Lincoln in un cacciatore di vampiri e Orgoglio e pregiudizio in una zombie-story, è pronto a tornare con un nuovo romanzo che racconterà la vera storia dei Re Magi!  Seth Grahame-Smith ci conduce nel primo secolo dopo Cristo quando il mondo è dominato dall’imperatore Cesare Augusto ed Erode il Grande, un re fantoccio corrotto e assassino, spadroneggia in Galilea. Ma il loro potere è messo in pericolo dal cinico e feroce Balthazar, che ha…

Seth Grahame-Smith, dopo aver trasformato Ambramo Lincoln in un cacciatore di vampiri e Orgoglio e pregiudizio in una zombie-story, è pronto a tornare con un nuovo romanzo che racconterà la vera storia dei Re Magi! Seth Grahame-Smith ci conduce nel primo secolo dopo Cristo quando il mondo è dominato dall’imperatore Cesare Augusto ed Erode il Grande, un re fantoccio corrotto e assassino, spadroneggia in Galilea. Ma il loro potere è messo in pericolo dal cinico e feroce Balthazar, che ha…

Il mondo intero proprio. Pensieri e battute

Il mondo intero proprio. Pensieri e battute

Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti

Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti

Il mondo in un tappeto

Il mondo in un tappeto

Scorciatoie per l'inferno: Storie vere dal mondo del crimine

Scorciatoie per l'inferno: Storie vere dal mondo del crimine

Cosa sarebbe stato Nerone senza sua madre Agrippina? Quale rapporto legò quel fanciullo fragile e geniale al suo precettore Seneca? Perché Caio Giulio Cesare, che aveva capito l'insufficienza delle istituzioni repubblicane rispetto all'estensione dell'Impero, non osò fare l'ultimo passo, proclamandosi imperatore? E ancora: Tiberio fu davvero quel mostro di libidine che Svetonio ci racconta? Si può veramente arrivare a reggere il governo del mondo allora conosciuto essendo una tale frivola…

Cosa sarebbe stato Nerone senza sua madre Agrippina? Quale rapporto legò quel fanciullo fragile e geniale al suo precettore Seneca? Perché Caio Giulio Cesare, che aveva capito l'insufficienza delle istituzioni repubblicane rispetto all'estensione dell'Impero, non osò fare l'ultimo passo, proclamandosi imperatore? E ancora: Tiberio fu davvero quel mostro di libidine che Svetonio ci racconta? Si può veramente arrivare a reggere il governo del mondo allora conosciuto essendo una tale frivola…

L'Islam è una religione, o meglio una concezione onnicomprensiva del mondo e della realtà, su cui si nutrono spesso preconcetti (e pregiudi­zi) senza conoscerla a sufficienza. Questo dizionario ambisce a fornire una informazione aggiornata e puntuale sugli aspetti più importanti dell'Islam in quanto religione e concezione del mondo, sotto il profilo storico, teologico, filosofico e giuridico, onde consentire al lettore di av­vicinarsi ad essa in modo obiettivo ed equilibrato. Il dizi...

L'Islam è una religione, o meglio una concezione onnicomprensiva del mondo e della realtà, su cui si nutrono spesso preconcetti (e pregiudi­zi) senza conoscerla a sufficienza. Questo dizionario ambisce a fornire una informazione aggiornata e puntuale sugli aspetti più importanti dell'Islam in quanto religione e concezione del mondo, sotto il profilo storico, teologico, filosofico e giuridico, onde consentire al lettore di av­vicinarsi ad essa in modo obiettivo ed equilibrato. Il dizi...

Le storie d'amore che hanno cambiato il mondo

Le storie d'amore che hanno cambiato il mondo

Piccolo mondo vaticano: La vita quotidiana nella città del papa

Piccolo mondo vaticano: La vita quotidiana nella città del papa

Il mondo è una mia creazione

Il mondo è una mia creazione

Pinterest
Cerca