Esplora queste idee e molte altre!

Correzione 2. Griglia_Prop1_02. La citazione, è collocata in verticale, per ogni riga, non vi sono presenti più di due parole, poichè, volevo vagamente ricordare le lacrime, che calano sul viso.

Correzione 2. Griglia_Prop1_02. La citazione, è collocata in verticale, per ogni riga, non vi sono presenti più di due parole, poichè, volevo vagamente ricordare le lacrime, che calano sul viso.

Correzione 2. Griglia_Prop1_03 Testo collocato in alto, disposizione tale da richiamare la struttura poetica in versi. Effetto statico.

Correzione 2. Griglia_Prop1_03 Testo collocato in alto, disposizione tale da richiamare la struttura poetica in versi. Effetto statico.

Clarendon LT Std, interlinea 60pt/60pt. Ho disposto la frase in questo modo, poichè volevo, utilizzando le parole di differenti grandezze, darle quasi la forma di un fulmine, ovvero quello a cui l'autore paragona il soggetto della frase, l' amore. Griglia_Prop2_Maria Teresa_Pitino_1230

Clarendon LT Std, interlinea 60pt/60pt. Ho disposto la frase in questo modo, poichè volevo, utilizzando le parole di differenti grandezze, darle quasi la forma di un fulmine, ovvero quello a cui l'autore paragona il soggetto della frase, l' amore. Griglia_Prop2_Maria Teresa_Pitino_1230

Correzione 2. Griglia_Prop2_01 “La lingua”, soggetto che nasconde la verità,      24 pt, per accentuare il lato misterioso. “ Gli occhi”, i quali non mentono, 75 pt,      per metterli in evidenza. Nella disposizione vi è una dispersione del testo in tutto lo spazio, in modo tale da sottolineare l’ aspetto del “nascondere” e “cercare”.

Correzione 2. Griglia_Prop2_01 “La lingua”, soggetto che nasconde la verità, 24 pt, per accentuare il lato misterioso. “ Gli occhi”, i quali non mentono, 75 pt, per metterli in evidenza. Nella disposizione vi è una dispersione del testo in tutto lo spazio, in modo tale da sottolineare l’ aspetto del “nascondere” e “cercare”.

Correzione. Clarendon LT Std. Ho voluto disporre la frase in modo tale da dividere in più parti il concetto, così da attribuirle notevole dinamismo alla composizione. Il testo essendo al centro è attira maggiormente il lettore. Griglia_Prop_Maria Teresa_Pitino_1230_02

Correzione. Clarendon LT Std. Ho voluto disporre la frase in modo tale da dividere in più parti il concetto, così da attribuirle notevole dinamismo alla composizione. Il testo essendo al centro è attira maggiormente il lettore. Griglia_Prop_Maria Teresa_Pitino_1230_02

Clarendon LT Std, interlinea 60pt/60pt. Ho voluto utilizzare una dimensione più grande, ma non uguale, per le parole "fulmine", "amore" e per il nome dell' autore, rispetto al resto della frase, poichè sono quelle che volevo evidenziare di più rispetto alle altre. Griglia_Modulare_Maria Teresa_Pitino_1230

Clarendon LT Std, interlinea 60pt/60pt. Ho voluto utilizzare una dimensione più grande, ma non uguale, per le parole "fulmine", "amore" e per il nome dell' autore, rispetto al resto della frase, poichè sono quelle che volevo evidenziare di più rispetto alle altre. Griglia_Modulare_Maria Teresa_Pitino_1230

Correzione. Clarendon LT Std. Ho voluto utilizzare una dimensione più grande, ma non uguale, per le parole "fulmine", "amore" e per il nome dell' autore, rispetto al resto della frase, poichè sono quelle che volevo mettere in evidenza di più, rispetto alle altre. Griglia_MProp2_Maria Teresa_Pitino_1230_02

Correzione. Clarendon LT Std. Ho voluto utilizzare una dimensione più grande, ma non uguale, per le parole "fulmine", "amore" e per il nome dell' autore, rispetto al resto della frase, poichè sono quelle che volevo mettere in evidenza di più, rispetto alle altre. Griglia_MProp2_Maria Teresa_Pitino_1230_02

Clarendon Lt Std, interlinea 60pt/60pt  Griglia_Modulare_Maria Teresa_Pitino_1230

Clarendon Lt Std, interlinea 60pt/60pt Griglia_Modulare_Maria Teresa_Pitino_1230

Correzione. Clarendon Lt Std, interlinea 60pt/60pt. In questo caso, il testo è posizionato in basso, l' occhio ha necessità di fare uno sforzo per trovarlo. Griglia_Modulare_MariaTeresa_Pitino_1230_03

Correzione. Clarendon Lt Std, interlinea 60pt/60pt. In questo caso, il testo è posizionato in basso, l' occhio ha necessità di fare uno sforzo per trovarlo. Griglia_Modulare_MariaTeresa_Pitino_1230_03

Correzione 2. Graglia_Modulare_03. Testo posto in quattro parti, collocato al centro. L' idea, in questo modo, viene messa in luce, sottolineata, rispetto alle griglie modulari precedenti, l' effetto è più incisivo.

Correzione 2. Graglia_Modulare_03. Testo posto in quattro parti, collocato al centro. L' idea, in questo modo, viene messa in luce, sottolineata, rispetto alle griglie modulari precedenti, l' effetto è più incisivo.

Pinterest
Cerca