Esplora queste idee e molte altre!

Odissea Quotidiana: Storia della Roma-Lido - La ferrovia inizia a funzionare

Odissea Quotidiana: Storia della Roma-Lido - La ferrovia inizia a funzionare

Roma Sparita - Ostia

Roma Sparita - Ostia

"Cioè per dirti si creò una situazione, in Centocelle, straordinaria: perché il coprifuoco non esisteva a Centocelle, la sera in osteria ci vedevamo, mangiavamo, bevevamo, ci salutavamo col pugno chiuso, arrivavano i compagni con la camicia rossa o col fazzoletto rosso" Rosario Bentivegna (da Città di parole, Donzelli)

"Cioè per dirti si creò una situazione, in Centocelle, straordinaria: perché il coprifuoco non esisteva a Centocelle, la sera in osteria ci vedevamo, mangiavamo, bevevamo, ci salutavamo col pugno chiuso, arrivavano i compagni con la camicia rossa o col fazzoletto rosso" Rosario Bentivegna (da Città di parole, Donzelli)

Atlantic City, 1948. Photo by Nina Leen ☀ such a fabulous shot

Atlantic City, 1948. Photo by Nina Leen ☀ such a fabulous shot

La Stazione “Lido di Ostia” fu costruita a partire dal 1920, il 10 dicembre infatti ci fu la posa della prima pietra nel sito della futura stazione ad opera di Re Vittorio Emanuele III.  La stazione era stata progettata da Marcello Piacentini e pensata per essere la gemella di quella ancora presente a Porta San Paolo.

La Stazione “Lido di Ostia” fu costruita a partire dal 1920, il 10 dicembre infatti ci fu la posa della prima pietra nel sito della futura stazione ad opera di Re Vittorio Emanuele III. La stazione era stata progettata da Marcello Piacentini e pensata per essere la gemella di quella ancora presente a Porta San Paolo.

Ci troviamo verso la fine degli anni 20, alla vigilia del periodo d'oro di Ostia e conseguentemente quello della Roma-Lido era alle porte. Lo sviluppo della piccola città costiera fu repentino e la ferrovia, concausa di questo boom non si trovò impreparata ad affrontare il flusso di utenti proveniente da Roma.

Ci troviamo verso la fine degli anni 20, alla vigilia del periodo d'oro di Ostia e conseguentemente quello della Roma-Lido era alle porte. Lo sviluppo della piccola città costiera fu repentino e la ferrovia, concausa di questo boom non si trovò impreparata ad affrontare il flusso di utenti proveniente da Roma.

Pinterest
Cerca