Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Salma ha 17 anni ed è una studentessa davvero speciale. La sua paura più grande non è il compito in classe, ma il rischio di perdere la possibilità di farlo. Dopo essere fuggita dalla Siria, Salma temeva di non poter più studiare. Invece è stata inserita in un programma di istruzione in Libano per bambini ed adolescenti rifugiati.  www.unhcr.it

Salma ha 17 anni ed è una studentessa davvero speciale. La sua paura più grande non è il compito in classe, ma il rischio di perdere la possibilità di farlo. Dopo essere fuggita dalla Siria, Salma temeva di non poter più studiare. Invece è stata inserita in un programma di istruzione in Libano per bambini ed adolescenti rifugiati. www.unhcr.it

Il campo rifugiati di Zaatri continua ad espandersi. Ad oggi è diventato la quinta città iù grande della Giordania. E' stato aperto il 28 luglio del 2012 ed ospita circa 130mila rifugiati siriani. www.unhcr.it

Number of Syrian refugees rises above 2 million, U.N. agency says

Il campo rifugiati di Zaatri continua ad espandersi. Ad oggi è diventato la quinta città iù grande della Giordania. E' stato aperto il 28 luglio del 2012 ed ospita circa 130mila rifugiati siriani. www.unhcr.it

Siriani in fuga dal loro Paese attraversano il confine con la regione autonoma del Kurdistan iracheno, a nord dell'Iraq. (Reuters/Haider Ala)

Siriani in fuga dal loro Paese attraversano il confine con la regione autonoma del Kurdistan iracheno, a nord dell'Iraq. (Reuters/Haider Ala)

una bambina maliana rifugiata in un centro di registrazione in Mauritania.  UNHCR / I. Brandau / 2011

una bambina maliana rifugiata in un centro di registrazione in Mauritania. UNHCR / I. Brandau / 2011

On the way to register this morning, she told us, “We need help. We hope this will end so we can go back to our house, back to our home. We need to feel peace and stability. We cannot ask for anything more.”

On the way to register this morning, she told us, “We need help. We hope this will end so we can go back to our house, back to our home. We need to feel peace and stability. We cannot ask for anything more.”

Il numero dei rifugiati siriani è salito a 1.6 milioni. Le famiglie continuano a scappare dalla Siria attraverso i confini con gli stati vicini. Questa foto è stata scattata al confine con la Giordania.  UNHCR/J.Kohler

Il numero dei rifugiati siriani è salito a 1.6 milioni. Le famiglie continuano a scappare dalla Siria attraverso i confini con gli stati vicini. Questa foto è stata scattata al confine con la Giordania. UNHCR/J.Kohler

Un'infermiera tiene in braccio un neonato siriano rifugiato al Mahmoud Charity Hospital del Cairo. La sua mamma, Maram, è arrivata in Egitto due mesi fa: è scappata dalla Siria dopo che degli attacchi avevano distrutto la sua casa e ucciso i suoi vicini.  © UNHCR/S.Baldwin

Un'infermiera tiene in braccio un neonato siriano rifugiato al Mahmoud Charity Hospital del Cairo. La sua mamma, Maram, è arrivata in Egitto due mesi fa: è scappata dalla Siria dopo che degli attacchi avevano distrutto la sua casa e ucciso i suoi vicini. © UNHCR/S.Baldwin

Sleep takes the pain away for a little while and you are back to being just children with large smiles and imaginations.

Sleep takes the pain away for a little while and you are back to being just children with large smiles and imaginations.

Alcune bambine siriane nella loro classe, in una scuola in Libano. La scuola ha organizzato delle specifiche lezioni pomeridiane per permettere anche ai nuovi arrivati siriani di frequentare le lezioni.  UNHCR / G. Beals

Alcune bambine siriane nella loro classe, in una scuola in Libano. La scuola ha organizzato delle specifiche lezioni pomeridiane per permettere anche ai nuovi arrivati siriani di frequentare le lezioni. UNHCR / G. Beals

Dadaab è il campo rifugiati più grande del mondo. Si trova in Kenya e ospita 440.000 rifugiati.  www.unhcr.it

Dadaab è il campo rifugiati più grande del mondo. Si trova in Kenya e ospita 440.000 rifugiati. www.unhcr.it

Pinterest
Cerca