Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

La vetrata originale del Duomo, opera di Duccio di Boninsegna. Siena, Museo dell'Opera del Duomo. Foto di Giovanni Grieco su http://www.flickr.com/photos/in_rainbows85/8723030627

La vetrata originale del Duomo, opera di Duccio di Boninsegna. Siena, Museo dell'Opera del Duomo. Foto di Giovanni Grieco su http://www.flickr.com/photos/in_rainbows85/8723030627

Pinacoteca Nazionale Siena - Guido di Graciano - Staint-Francis and Stories from his Life

Pinacoteca Nazionale Siena - Guido di Graciano - Staint-Francis and Stories from his Life

Duccio di Buoninsegna - Transfiguration - WGA06780 - Duccio - Wikipedia, the free encyclopedia

Duccio di Buoninsegna - Transfiguration - WGA06780 - Duccio - Wikipedia, the free encyclopedia

notizie  G.M.: MAESTRO DI SANTA CECILIA-S.CECILIA-GALLERIA   DEGL...

notizie G.M.: MAESTRO DI SANTA CECILIA-S.CECILIA-GALLERIA DEGL...

The Basilissa Eusebestatē Augusta Theodora, Empress of the Romans 527-548, Saint.  Mosaic in the Basilica di San Vitale, Ravenna.

The Basilissa Eusebestatē Augusta Theodora, Empress of the Romans 527-548, Saint. Mosaic in the Basilica di San Vitale, Ravenna.

16) 202. Beato Angelico, Madonna col Bambino (Madonna dei Cedri), c.1425. Pisa, Museo Nazionale di San Matteo.

16) 202. Beato Angelico, Madonna col Bambino (Madonna dei Cedri), c.1425. Pisa, Museo Nazionale di San Matteo.

Kitchen of the Witches by Goya

Kitchen of the Witches by Goya

Duccio da Boninsegna - Fuomo di Siena

Duccio da Boninsegna - Fuomo di Siena

L'"Annunciazione Cavalcanti" è un'opera di Donatello in pietra serena dorata e in parte policromata (420x274 cm) collocata nella navata destra della basilica di Santa Croce a Firenze. Databile al 1435 circa è una delle rare opere del grande scultore che sia ancora oggi collocata nella sua posizione originaria.

L'"Annunciazione Cavalcanti" è un'opera di Donatello in pietra serena dorata e in parte policromata (420x274 cm) collocata nella navata destra della basilica di Santa Croce a Firenze. Databile al 1435 circa è una delle rare opere del grande scultore che sia ancora oggi collocata nella sua posizione originaria.

Pietro Lorenzetti, The Birth of Mary, 1342, tempera on panel, Museo dell’Opera del Duomo, Siena

Pietro Lorenzetti, The Birth of Mary, 1342, tempera on panel, Museo dell’Opera del Duomo, Siena

Pinterest
Cerca