Esplora queste idee e molte altre!

Borgo Pace si presenta come un piccolo borgo quasi interamente montano. Si ha l'incontro dei due torrenti Meta e Auro, che fondendo le loro acque danno luogo al fiume Metauro, il più lungo della regione Marche. Presso l'Aula Verde di Borgo Pace, in loc. "Le Conce", è possibile visitare il "Museo del Carbonaio", in cui è esposta una documentazione fotografica in bianco e nero sul tradizionale mestiere dei carbonai.

Borgo Pace si presenta come un piccolo borgo quasi interamente montano. Si ha l'incontro dei due torrenti Meta e Auro, che fondendo le loro acque danno luogo al fiume Metauro, il più lungo della regione Marche. Presso l'Aula Verde di Borgo Pace, in loc. "Le Conce", è possibile visitare il "Museo del Carbonaio", in cui è esposta una documentazione fotografica in bianco e nero sul tradizionale mestiere dei carbonai.

A picco sul mare. Il panorama del Parco Naturale del Monte San Bartolo.

A picco sul mare. Il panorama del Parco Naturale del Monte San Bartolo.

Serra Sant'Abbondio: la conformazione urbanistica del paese conserva il tipico assetto dell'antico borgo medievale con due porte d'accesso, due vie parallele al corso centrale fanno da cornice alle costruzioni in pietra da disegno semplice e lineare. A circa 6 Km. dal capoluogo sorge il glorioso Eremo camaldolese di Santa Croce di Fonte Avellana.

Serra Sant'Abbondio: la conformazione urbanistica del paese conserva il tipico assetto dell'antico borgo medievale con due porte d'accesso, due vie parallele al corso centrale fanno da cornice alle costruzioni in pietra da disegno semplice e lineare. A circa 6 Km. dal capoluogo sorge il glorioso Eremo camaldolese di Santa Croce di Fonte Avellana.

Macerata Feltria è un comune della provincia di Pesaro/Urbino. In epoca romana vi sorgeva la cittadina di Pitinum Pisaurense. Si trattava di un centro di probabile (ma non certa) origine celtica. Nel VI secolo d.C., Pitinum Pisaurense fu completamente distrutta dagli Ostrogoti durante le Guerre Greco-Gotiche. Nel sec. XI venne realizzato, utilizzando le macerie della città romana (da cui il nome "Macerata"), l'attuale centro storico e in particolare l'imponente castello ancora visibile.

Macerata Feltria è un comune della provincia di Pesaro/Urbino. In epoca romana vi sorgeva la cittadina di Pitinum Pisaurense. Si trattava di un centro di probabile (ma non certa) origine celtica. Nel VI secolo d.C., Pitinum Pisaurense fu completamente distrutta dagli Ostrogoti durante le Guerre Greco-Gotiche. Nel sec. XI venne realizzato, utilizzando le macerie della città romana (da cui il nome "Macerata"), l'attuale centro storico e in particolare l'imponente castello ancora visibile.

#Fossombrone - "Antica cittadina di origini romane posta nella media valle del Metauro, lungo il percorso dell'antica Flaminia, chiusa tra i contrafforti delle Cesane e il ripido versante settentrionale del colle dei Cappuccini, dista da Fano e dal mare 25 km...".  http://it.wikipedia.org/wiki/Fossombrone

#Fossombrone - "Antica cittadina di origini romane posta nella media valle del Metauro, lungo il percorso dell'antica Flaminia, chiusa tra i contrafforti delle Cesane e il ripido versante settentrionale del colle dei Cappuccini, dista da Fano e dal mare 25 km...". http://it.wikipedia.org/wiki/Fossombrone

San Lorenzo in Campo si trova tra le colorate colline marchigiane, vicino alla ricca zona archeologica di “Suasa Senonum”. È equidistante dal mare Adriatico e dall’Appennino Umbro-Marchigiano. Il centro storico è ricco di fascino.

San Lorenzo in Campo si trova tra le colorate colline marchigiane, vicino alla ricca zona archeologica di “Suasa Senonum”. È equidistante dal mare Adriatico e dall’Appennino Umbro-Marchigiano. Il centro storico è ricco di fascino.

cows' gate from the ancient Roman city wall

cows' gate from the ancient Roman city wall

#Frontino, "salotto del Montefeltro" è il comune più piccolo della provincia di Pesaro e Urbino. Nel Marzo 2014 è stato inserito tra I Borghi più belli d'Italia.

#Frontino, "salotto del Montefeltro" è il comune più piccolo della provincia di Pesaro e Urbino. Nel Marzo 2014 è stato inserito tra I Borghi più belli d'Italia.

#Sant'Angelo in Vado, cittadina posta lungo l'alta valle del Metauro, a 71.9 km dal mare, al centro di un ameno paesaggio caratterizzato dai primi contrafforti appenninici che fiancheggiano la strada statale che sale verso il passo di Bocca Trabaria (m.1044). Di origini medievali, è sorto sulle rovine della romana Tiphernum Mataurense.  http://www.turismo.pesarourbino.it/elenco/comuni/santangelo-in-vado.html

#Sant'Angelo in Vado, cittadina posta lungo l'alta valle del Metauro, a 71.9 km dal mare, al centro di un ameno paesaggio caratterizzato dai primi contrafforti appenninici che fiancheggiano la strada statale che sale verso il passo di Bocca Trabaria (m.1044). Di origini medievali, è sorto sulle rovine della romana Tiphernum Mataurense. http://www.turismo.pesarourbino.it/elenco/comuni/santangelo-in-vado.html

Pinterest
Cerca