Esplora queste idee e molte altre!

San Lorenzo a Genova. Sulla parete esterna sono collocati due monumenti funerari. Uno dei due è del tradizionale tipo ad arcosolio mentre il secondo presenta un ricco baldacchino gotico; il sarcofago è ricoperto da rilievi raffiguranti Il Cristo Giudice affiancato dal Tetramorfo.

San Lorenzo a Genova. Sulla parete esterna sono collocati due monumenti funerari. Uno dei due è del tradizionale tipo ad arcosolio mentre il secondo presenta un ricco baldacchino gotico; il sarcofago è ricoperto da rilievi raffiguranti Il Cristo Giudice affiancato dal Tetramorfo.

San Lorenzo a Genova. Entrambe le sculture sono da attribuirsi alla scuola antelamica.

San Lorenzo a Genova. Entrambe le sculture sono da attribuirsi alla scuola antelamica.

San Lorenzo a Genova. L'architrave è sorretta da mensole sulla cui parte frontale sono scolpite scene raffiguranti la consolazione che i fedeli ottengono dalla Fede.

San Lorenzo a Genova. L'architrave è sorretta da mensole sulla cui parte frontale sono scolpite scene raffiguranti la consolazione che i fedeli ottengono dalla Fede.

San Lorenzo a Genova. Le coppie di colonne esterne sono ricoperte da un reticolo di nastri intrecciati all'interno dei quali si dispongono aquile e, nella coppia esterna, animali ed uomini in vari atteggiamenti.

San Lorenzo a Genova. Le coppie di colonne esterne sono ricoperte da un reticolo di nastri intrecciati all'interno dei quali si dispongono aquile e, nella coppia esterna, animali ed uomini in vari atteggiamenti.

San Lorenzo a Genova. Un leone ed una chimera sono raffigurati all'interno di formelle sovrapposte sul lato interno del piedritto. Il rilievo è piatto, i dettagli superficiali sono resi in modo grossolano. Più in alto è stata inserita una Madonna col Bambino di epoca gotica.

San Lorenzo a Genova. Un leone ed una chimera sono raffigurati all'interno di formelle sovrapposte sul lato interno del piedritto. Il rilievo è piatto, i dettagli superficiali sono resi in modo grossolano. Più in alto è stata inserita una Madonna col Bambino di epoca gotica.

San Lorenzo a Genova. L'architrave è sorretta da mensole sulla cui parte frontale sono scolpite scene raffiguranti la consolazione che i fedeli ottengono dalla Fede.

San Lorenzo a Genova. L'architrave è sorretta da mensole sulla cui parte frontale sono scolpite scene raffiguranti la consolazione che i fedeli ottengono dalla Fede.

San Lorenzo a Genova. I portali laterali sono uguali e riprendono la struttura di quello centrale pur con alcune semplificazioni. Interessante è la decorazione delle lunette e l'elemento dell'archivolto a bastoncelli posti a zig-zag.

San Lorenzo a Genova. I portali laterali sono uguali e riprendono la struttura di quello centrale pur con alcune semplificazioni. Interessante è la decorazione delle lunette e l'elemento dell'archivolto a bastoncelli posti a zig-zag.

San Lorenzo a Genova. Le coppie di colonne esterne sono ricoperte da un reticolo di nastri intrecciati all'interno dei quali si dispongono aquile e, nella coppia esterna, animali ed uomini in vari atteggiamenti.

San Lorenzo a Genova. Le coppie di colonne esterne sono ricoperte da un reticolo di nastri intrecciati all'interno dei quali si dispongono aquile e, nella coppia esterna, animali ed uomini in vari atteggiamenti.

San Lorenzo a Genova. Molto interessanti sono i rilievi scolpiti sulla parte esterna del piedritto, purtroppo in parte coperti dalla colonna. Un soldato, un cavalire, l'asino che suona l'arpa...

San Lorenzo a Genova. Molto interessanti sono i rilievi scolpiti sulla parte esterna del piedritto, purtroppo in parte coperti dalla colonna. Un soldato, un cavalire, l'asino che suona l'arpa...

San Lorenzo a Genova. I pilastri di separazione tra l'atrio e la navata sono costituiti da fasci di colonne di diametro e materiale diverso sormontate da capitelli fogliati.

San Lorenzo a Genova. I pilastri di separazione tra l'atrio e la navata sono costituiti da fasci di colonne di diametro e materiale diverso sormontate da capitelli fogliati.

Pinterest
Cerca