Explore In Italia and more!

RAZZA MARCHIGIANA - La storia della razza Marchigiana, come la conosciamo oggi, inizia in realtà verso la metà del XIX secolo quando gli allevatori marchigiani incrociarono il bovino podolico autoctono (derivato dal “Bovino dalle grandi corna” giunto in Italia nel VI secolo d.C.) con tori chianini per ottenere una razza con maggior attitudine al lavoro e alla produzione di carne.

RAZZA MARCHIGIANA - La storia della razza Marchigiana, come la conosciamo oggi, inizia in realtà verso la metà del XIX secolo quando gli allevatori marchigiani incrociarono il bovino podolico autoctono (derivato dal “Bovino dalle grandi corna” giunto in Italia nel VI secolo d.C.) con tori chianini per ottenere una razza con maggior attitudine al lavoro e alla produzione di carne.

Grazie di cuore al Gastronauta che parla di Sapori Vesuviani e di questo nostro meraviglioso paese chiamato Italia... terra di Eccellenze dove ogni centimetro è un prodotto indissolubilmente legato al territorio ed in quanto tale da preservare per le future generazioni. Biodiversità da difendere con i "denti" giacché opportunità di uno svilupposostenibile unitamente a storia, cultura, tradizioni, turismo e creatività infinita…

Gourmandia: le terre golose del dal 14 al 16 maggio Treviso

ZAMPONE E COTECHINO DI MODENA -  cinquecento anni di gusto deciso.L’anno di riferimento è il 1511: quando le truppe di papa Giulio II Della Rovere assediarono Mirandola, uno dei cuochi di Pico della Mirandola ebbe l’idea di utilizzare in un certo modo la carne dei maiali per evitare che finissero nelle mani dei soldati ormai prossimi ad entrare in città. Oggi zampone e cotechino di Modena hanno ottenuto il riconoscimento di Igp, il prestigioso riconoscimento europeo a tutela del valore delle…

ZAMPONE E COTECHINO DI MODENA - cinquecento anni di gusto deciso.L’anno di riferimento è il 1511: quando le truppe di papa Giulio II Della Rovere assediarono Mirandola, uno dei cuochi di Pico della Mirandola ebbe l’idea di utilizzare in un certo modo la carne dei maiali per evitare che finissero nelle mani dei soldati ormai prossimi ad entrare in città. Oggi zampone e cotechino di Modena hanno ottenuto il riconoscimento di Igp, il prestigioso riconoscimento europeo a tutela del valore delle…

Vari tipi di PANCETTA - La pancetta è un salume di suino preparato con la parte della pancia dell'animale. Non fa parte della categoria dei salumi insaccati, ma dei prodotti salati o  dei salumi crudi stagionati , in quanto preparata da tagli di carne intere e non da carne tritata. La pancetta di maiale è così tanto diffusa in Italia da essere inoltre inserita nell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali di ben 12 Regioni.

Vari tipi di PANCETTA - La pancetta è un salume di suino preparato con la parte della pancia dell'animale. Non fa parte della categoria dei salumi insaccati, ma dei prodotti salati o dei salumi crudi stagionati , in quanto preparata da tagli di carne intere e non da carne tritata. La pancetta di maiale è così tanto diffusa in Italia da essere inoltre inserita nell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali di ben 12 Regioni.

COTECHINO DI CREMONA VANIGLIA - E’ un prodotto esclusivo di Cremona: la tradizione vuole che la denominazione “vaniglia" sia limitata ai salami prodotti “fino a dove si sentono le campane del Duomo”.

COTECHINO DI CREMONA VANIGLIA - E’ un prodotto esclusivo di Cremona: la tradizione vuole che la denominazione “vaniglia" sia limitata ai salami prodotti “fino a dove si sentono le campane del Duomo”.

Expo, un’occasione per ribadire e difendere la bontà dei prodotti agricoli Made in Italy.  Dalla scorsa settimana è partito il viaggio della giunta della Coldiretti Italia, che avrà lo scopo di

Expo, un’occasione per ribadire e difendere la bontà dei prodotti agricoli Made in Italy. Dalla scorsa settimana è partito il viaggio della giunta della Coldiretti Italia, che avrà lo scopo di

Etichetta del formaggio Bettelamatt

Etichetta del formaggio Bettelamatt

logo Consorzio RISO NANO VIALONE VERONESE IGP

logo Consorzio RISO NANO VIALONE VERONESE IGP

Sempre più spesso sento dire alle persone che non sanno che fare nel tempo libero, stiamo diventando sempre più annoiati, pigri e fobici. Sinceramente io c

Sempre più spesso sento dire alle persone che non sanno che fare nel tempo libero, stiamo diventando sempre più annoiati, pigri e fobici. Sinceramente io c

CARNE FUMADA DI SIROR PRIMIERI - Dalla coscia disossata del manzo si estrae il girello che  sgrassato è introdotto in una rete. Posto in una vasca è cosparso da sale, pepe, alloro, ginepro, rosmarino ed altre spezie naturali, per 15 giorni.  I pezzi di manzo vengono poi asciugati  e  affumicati in forno con segatura di legno e di rami di ginepro . Successivamente viene posta in un locale di stagionatura per un periodo di almeno un mese.

CARNE FUMADA DI SIROR PRIMIERI - Dalla coscia disossata del manzo si estrae il girello che sgrassato è introdotto in una rete. Posto in una vasca è cosparso da sale, pepe, alloro, ginepro, rosmarino ed altre spezie naturali, per 15 giorni. I pezzi di manzo vengono poi asciugati e affumicati in forno con segatura di legno e di rami di ginepro . Successivamente viene posta in un locale di stagionatura per un periodo di almeno un mese.

Pinterest
Search