Esplora queste idee e molte altre!

Agostino Bonalumi.     “Agostino Bonalumi (1935) created works, which are strongly determined by geometrical shapes. His attempt at breaking up these stiff shapesled him to a freedom of movement of the included objects. Monochrome works appeared, whose ridges and troughs are marked by wires attached on the back. The compact structures of the canvas were broken up by moving systems of lines, which transgress the lateral limitations.” – Triangulation Blog

Agostino Bonalumi. “Agostino Bonalumi (1935) created works, which are strongly determined by geometrical shapes. His attempt at breaking up these stiff shapesled him to a freedom of movement of the included objects. Monochrome works appeared, whose ridges and troughs are marked by wires attached on the back. The compact structures of the canvas were broken up by moving systems of lines, which transgress the lateral limitations.” – Triangulation Blog

#installation

#installation

Plastic tableware #cutlery #minimal #design @codeplusform

Accessori per la cucina da Johanna Hartzheim - Posate Hartzheim

Plastic tableware #cutlery #minimal #design @codeplusform

Vanessa Mckeown, la bellezza delle cose belle | Collater.al

Vanessa Mckeown, la bellezza delle cose belle | Collater.al

Agostino Bonalumi | TRIANGULATION BLOG

Agostino Bonalumi | TRIANGULATION BLOG

Quando le parole sono costruite per illudere, non c’é speranza che possano restare scritte per sempre. Quando le parole servono a coprire la verità, non c’è che inganno. Quando le parol…

Quando le parole scritte sono vere

Quando le parole sono costruite per illudere, non c’é speranza che possano restare scritte per sempre. Quando le parole servono a coprire la verità, non c’è che inganno. Quando le parol…

ciment2

ciment2

Ann Hamilton's Body Object Series black and white photograph, rosewood frame   10 with 3 Artist's Proofs  Published in 1991 by Louver Gallery, New York via @Abbey Adique-Alarcon Doan

Ann Hamilton's Body Object Series black and white photograph, rosewood frame 10 with 3 Artist's Proofs Published in 1991 by Louver Gallery, New York via @Abbey Adique-Alarcon Doan

First è un progetto di cucine di design economiche che parla ad un pubblico giovane, non solo nell’età, ma soprattutto nel gusto. Guarda ad uno stile di vita informale, di qualità, in cui la casa è un luogo organizzato, ma anche aperto e fluido, in un mix equilibrato di creatività e flessibilità.

First è un progetto di cucine di design economiche che parla ad un pubblico giovane, non solo nell’età, ma soprattutto nel gusto. Guarda ad uno stile di vita informale, di qualità, in cui la casa è un luogo organizzato, ma anche aperto e fluido, in un mix equilibrato di creatività e flessibilità.

EffettoBeaubourg

EffettoBeaubourg

Pinterest
Cerca