Explore these ideas and more!

Terminato un modulo formativo ne ripartirà presto un altro   Si è concluso lunedì il corso per aspiranti Pizzaioli organizzato dalla sede di Macerata Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali nell'ambito del programma di qualificazione professionale della categoria. Sotto la gu

Terminato un modulo formativo ne ripartirà presto un altro Si è concluso lunedì il corso per aspiranti Pizzaioli organizzato dalla sede di Macerata Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali nell'ambito del programma di qualificazione professionale della categoria. Sotto la gu

Fa piacere anche a noi de La rucola vedere che il ricordo di Giovanni Soldini, persona legata al Direttore Fernando Pallocchini da un vincolo di reciproca stima e simpatia, non svanisce nel tempo. Infatti il corpo docente e gli studenti dell'istituto “San Giuseppe” di Macerata lo hanno voluto r

Fa piacere anche a noi de La rucola vedere che il ricordo di Giovanni Soldini, persona legata al Direttore Fernando Pallocchini da un vincolo di reciproca stima e simpatia, non svanisce nel tempo. Infatti il corpo docente e gli studenti dell'istituto “San Giuseppe” di Macerata lo hanno voluto r

Le porte dell’Ipsia “F. Corridoni” di Corridonia si sono aperte agli ex allievi diplomati degli anni 80-83 nelle specializzazioni di elettronica, meccanica e radio ed agli ex docenti che hanno condiviso in questa scuola, un’esperienza di vita umana e professionale. La Dirigente Scolastica professore

All’Ipsia di Corridonia si sono ritrovati 70 ex allievi

La rifunzionalizzazione dell’ex caserma Papalina, con la razionalizzazione delle sedi dell’Agenzia delle Entrate, è stata al centro dell’incontro avvenuto questa mattina a Macerata tra il direttore dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi, e il sindaco di Macerata, Romano Carancini. Durante la visit

Operazione “Ex Papalina”: risparmia lo Stato, incassa il Comune

Prende il via, con un ricco calendario di iniziative, la tradizionale Festa…

Prende il via, con un ricco calendario di iniziative, la tradizionale Festa…

Giovani del territorio maceratese in evidenza I fratelli Moretti, Matteo ingegnere elettronico e Diego manager gestionale, sono balzati agli onori della cronaca per essere stati insigniti di un prestigioso premio dal Politecnico di Milano. Infatti la loro azienda, la Madisoft, ha vinto il “Cloud In

La “Nuvola” di Matteo e Diego Moretti

Treia. Mia culla. Mia donna dagli occhi verdi. Nelle tue vie c’è ancora il profumo della mia carne fanciulla, e davanti alla casa di mio padre c’è sospeso ancora il mio primo vagito. In ogni tua pietra disegnai la mia stagione felice con colori indelebili. Reliquia. Da te sgorga la sorge

Treia. Mia culla. Mia donna dagli occhi verdi. Nelle tue vie c’è ancora il profumo della mia carne fanciulla, e davanti alla casa di mio padre c’è sospeso ancora il mio primo vagito. In ogni tua pietra disegnai la mia stagione felice con colori indelebili. Reliquia. Da te sgorga la sorge

Il Premier Renzi, mercoledì 16 novembre,  a Caltanissetta

Il Premier Renzi, mercoledì 16 novembre, a Caltanissetta

Può capitare che un Comitato mensa, quello della Scuola E. Medi (le Vergini per i pistacoppi), continuando nell’autogestione del servizio…

Può capitare che un Comitato mensa, quello della Scuola E. Medi (le Vergini per i pistacoppi), continuando nell’autogestione del servizio…

Novità per la raccolta differenziata su tutto il territorio comunale. Dal 1° febbraio infatti il sacchetto giallo con i rifiuti indifferenziati delle utenze domestiche verrà raccolto una sola volta la settimana, il lunedì. Per informare i cittadini del cambiamento che avverrà, il Comune di Macerata

Novità per la raccolta differenziata su tutto il territorio comunale. Dal 1° febbraio infatti il sacchetto giallo con i rifiuti indifferenziati delle utenze domestiche verrà raccolto una sola volta la settimana, il lunedì. Per informare i cittadini del cambiamento che avverrà, il Comune di Macerata

“Zizó de Palumbèla” è la prima opera sottoposta al giudizio di giudici e pubblico   La Compagnia Teatro del Sorriso di Ancona, con Zizó de Palumbèla di Mario Panzini e la regia di Giampiero Piantadosi, ha iniziato il concorso di Dialettiamoci6. La compagnia anconetana, per la prima volta al festi

“Zizó de Palumbèla” è la prima opera sottoposta al giudizio di giudici e pubblico La Compagnia Teatro del Sorriso di Ancona, con Zizó de Palumbèla di Mario Panzini e la regia di Giampiero Piantadosi, ha iniziato il concorso di Dialettiamoci6. La compagnia anconetana, per la prima volta al festi

I militanti di Forza Nuova pronti al bivacco per vederci chiaro   Ormai è chiaro come la luce del sole che il continuo arrivo di extracomunitari in via Prezzolini a Collevario sta innescando forti tensioni con i residenti della zona. Il nostro movimento è l’unico che fin dall’inizio ha manifestat

I militanti di Forza Nuova pronti al bivacco per vederci chiaro Ormai è chiaro come la luce del sole che il continuo arrivo di extracomunitari in via Prezzolini a Collevario sta innescando forti tensioni con i residenti della zona. Il nostro movimento è l’unico che fin dall’inizio ha manifestat

Figuranti in scena con rigorosi abiti d’epoca   Ritorna a caldarola l’immancabile appuntamento con “Pallotta ‘800”, rievocazione storica organizzata grazie alla collaborazione, che lo staff del Castello Pallotta di Caldarola ha stretto con l’associazione “Cingoli1848”. Domenica 11

Figuranti in scena con rigorosi abiti d’epoca Ritorna a caldarola l’immancabile appuntamento con “Pallotta ‘800”, rievocazione storica organizzata grazie alla collaborazione, che lo staff del Castello Pallotta di Caldarola ha stretto con l’associazione “Cingoli1848”. Domenica 11

di Claudio Principi   La spalatura del granturco I proprietari terrieri vivevano nel continuo sospetto di venire derubati dai loro mezzadri e, pertanto, cercavano di esercitare la massima sorveglianza possibile, specie nei periodi delle raccolte. Il cereale più soggetto alle ruberie, da parte dei

di Claudio Principi La spalatura del granturco I proprietari terrieri vivevano nel continuo sospetto di venire derubati dai loro mezzadri e, pertanto, cercavano di esercitare la massima sorveglianza possibile, specie nei periodi delle raccolte. Il cereale più soggetto alle ruberie, da parte dei

È morto questa mattina, all’età di 92 anni l’architetto Paolo Castelli: il maestro della Casa del Pendio, del Monumento alla Resistenza, della Casa Salvia e di tanti importanti capolavori in quasi settant’anni di carriera, passati a dare forma allo spazio, come lui amava ripetere. Qui a La rucola l

È morto questa mattina, all’età di 92 anni l’architetto Paolo Castelli: il maestro della Casa del Pendio, del Monumento alla Resistenza, della Casa Salvia e di tanti importanti capolavori in quasi settant’anni di carriera, passati a dare forma allo spazio, come lui amava ripetere. Qui a La rucola l

Il mistero del dolore innocente e la ricerca di fede come ricerca artistica. Questo il parallelo tracciato durante l’incontro del 14 aprile, “Da Burri a Giobbe”, dal vescovo di Macerata Nazzareno Marconi. Una lezione sui generis quella che Marconi ha tenuto all’Accademia di Belle Arti di Macerata, q

Il vescovo Marconi docet all’Accademia di Belle Arti

Pinterest
Search