Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Niki de Saint Phalle (1930-2002), Black Nana, 1968/69, poliestere dipinto. Museo Ludwig, Colonia. Donna francese, creatrice delle più eccentriche e colorate sculture del 900, che hanno trovato degno posto in parchi e giardini. Spesso di grandi dimensioni, dialogano con lo spazio pubblico, diventano fontane e portali architettonici. Col colore ci comunicano l'entusiasmo istintuale della cultura giovanile e con le forme esagerate delle donne il primato femminile nelle cose dell'uomo.

Niki de Saint Phalle (1930-2002), Black Nana, 1968/69, poliestere dipinto. Museo Ludwig, Colonia. Donna francese, creatrice delle più eccentriche e colorate sculture del 900, che hanno trovato degno posto in parchi e giardini. Spesso di grandi dimensioni, dialogano con lo spazio pubblico, diventano fontane e portali architettonici. Col colore ci comunicano l'entusiasmo istintuale della cultura giovanile e con le forme esagerate delle donne il primato femminile nelle cose dell'uomo.

Gwendolyn by Niki de St Phalle

Gwendolyn by Niki de St Phalle

Niki de Saint Phalle                                                                                                                                                                                 Plus

Niki de Saint Phalle Plus

keramiek-Ans Vink

keramiek-Ans Vink

Dikke dame

Dikke dame

artist: Sjannie Dorf

artist: Sjannie Dorf

Niki de Saint Phalle.

Niki de Saint Phalle.

Bruno Walpoth - Mateo - 180 cm - 2011  carved wood

Bruno Walpoth - Mateo - 180 cm - 2011 carved wood

niki de saint phalle -

niki de saint phalle -

Niki de Saint Phalle, “Les Trois Grâces” (“The Three Graces”) (1995–2003) (photo by Veronique Bidinger)  Click to get to a wonderful article about this artist.

Niki de Saint Phalle, “Les Trois Grâces” (“The Three Graces”) (1995–2003) (photo by Veronique Bidinger) Click to get to a wonderful article about this artist.

Pinterest
Cerca