Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

A casa di Roberta, "Fragole a merenda" si è aperto a pag. 26, e come per incanto una sfornata di pain au chocolat ha profumato la cucina... "Vi consiglio questo libro di ricette: il risultato è assicurato!" ha scritto lei ai suoi amici di Facebook. E io mi chiedo: qualcuno si sarà presentato a casa sua, nella speranza di un assaggio prima di valutare l'acquisto? Lunga vita alle cucine che sfornano brioches, ai forni accesi, e agli amici che s'incontrano in cucina! #quifragoleamerenda

A casa di Roberta, "Fragole a merenda" si è aperto a pag. 26, e come per incanto una sfornata di pain au chocolat ha profumato la cucina... "Vi consiglio questo libro di ricette: il risultato è assicurato!" ha scritto lei ai suoi amici di Facebook. E io mi chiedo: qualcuno si sarà presentato a casa sua, nella speranza di un assaggio prima di valutare l'acquisto? Lunga vita alle cucine che sfornano brioches, ai forni accesi, e agli amici che s'incontrano in cucina! #quifragoleamerenda

"Mi chiamo Ombretta e mia sorella  per l'Epifania mi ha regalato il suo libro "Fragole a Merenda" che  mi è piaciuto tantissimo... Amo cucinare un po' per tutti, lo facevo sempre con la mia mamma  (...) che adesso mi sorride dal cielo! La torta è molto buona per cui ringrazio lei e lo zio Ettore per la ricetta  " (messaggio di Ombretta) #quifragoleamerenda

"Mi chiamo Ombretta e mia sorella per l'Epifania mi ha regalato il suo libro "Fragole a Merenda" che mi è piaciuto tantissimo... Amo cucinare un po' per tutti, lo facevo sempre con la mia mamma (...) che adesso mi sorride dal cielo! La torta è molto buona per cui ringrazio lei e lo zio Ettore per la ricetta " (messaggio di Ombretta) #quifragoleamerenda

Messaggio da Gaia: "Sabrine, ecco i miei cracker al pecorino e la brioche per tipi pigri. La brioche si è un po' bruciacchiata perché la griglia nel forno era troppo alta. La prossima volta starò più attenta! Un saluto e grazie per le tue ricette e consigli!" (e poi ditemi se questa cucina non ha degli amici adorabili...)  #quifragoleamerenda

Messaggio da Gaia: "Sabrine, ecco i miei cracker al pecorino e la brioche per tipi pigri. La brioche si è un po' bruciacchiata perché la griglia nel forno era troppo alta. La prossima volta starò più attenta! Un saluto e grazie per le tue ricette e consigli!" (e poi ditemi se questa cucina non ha degli amici adorabili...) #quifragoleamerenda

Alberta ha fatto una torta di mele: non una qualsiasi, ma quella inusuale e deliziosa dello Zio Ettore (pag. 209). La fotografa e la dedica a me: che sorrido, e ne vorrei tanto un pezzettino... e penso ancora una volta con gratitudine allo Zio Ettore! #quifragoleamerenda

Alberta ha fatto una torta di mele: non una qualsiasi, ma quella inusuale e deliziosa dello Zio Ettore (pag. 209). La fotografa e la dedica a me: che sorrido, e ne vorrei tanto un pezzettino... e penso ancora una volta con gratitudine allo Zio Ettore! #quifragoleamerenda

"Fragole a merenda" a casa di Alessandra e Maria. Che sono mamma e figlia, entrambe piene di garbo e deliziose... proprio come quelle due rose e le basic-brioches allo yogurt di pagina 229. E con l'occasione, sappiate anche che proprio da Alessandra mi è arrivata - ormai tre anni fa - la ricetta della Torta di mele dello zio Ettore! Che ancor prima di finire a pagina 209, è diventata una delle ricette più amate del blog!   #quifragoleamerenda

"Fragole a merenda" a casa di Alessandra e Maria. Che sono mamma e figlia, entrambe piene di garbo e deliziose... proprio come quelle due rose e le basic-brioches allo yogurt di pagina 229. E con l'occasione, sappiate anche che proprio da Alessandra mi è arrivata - ormai tre anni fa - la ricetta della Torta di mele dello zio Ettore! Che ancor prima di finire a pagina 209, è diventata una delle ricette più amate del blog! #quifragoleamerenda

La mamma di Monica ha fatto "Le madeleines di Olga" di pagina 194. E anzichè tenere l'impasto in frigo per la sfornata successiva (si può, con le madeleines...) l'ha infilato in uno stampo da muffin: Il risultato è stato battezzato... "mini-muffin-leines"! Viva le mamme! E... #quifragoleamerenda !

La mamma di Monica ha fatto "Le madeleines di Olga" di pagina 194. E anzichè tenere l'impasto in frigo per la sfornata successiva (si può, con le madeleines...) l'ha infilato in uno stampo da muffin: Il risultato è stato battezzato... "mini-muffin-leines"! Viva le mamme! E... #quifragoleamerenda !

E questa è la pie di fragole fatta da Marika. Sempre la stessa pie (quella di pagina 148) e sempre la stessa Marika (quella del negozio di cose belle a Modena) della foto precedente: appena uscita dal forno, però! (la pie, non Marika...)  #quifragoleamerenda

E questa è la pie di fragole fatta da Marika. Sempre la stessa pie (quella di pagina 148) e sempre la stessa Marika (quella del negozio di cose belle a Modena) della foto precedente: appena uscita dal forno, però! (la pie, non Marika...) #quifragoleamerenda

La marmellata di cachi è saltata fuori da pag.65 e con un balzo è atterrata sul toast di Simona... perché ci vuole così poco a farla, che tra il dire e il fare c'è di mezzo giusto una mezz'oretta! Simona ci ha aggiunto un po' di cannella e a suo dire il risultato era... stre-pi-to-so! #quifragoleamerenda

La marmellata di cachi è saltata fuori da pag.65 e con un balzo è atterrata sul toast di Simona... perché ci vuole così poco a farla, che tra il dire e il fare c'è di mezzo giusto una mezz'oretta! Simona ci ha aggiunto un po' di cannella e a suo dire il risultato era... stre-pi-to-so! #quifragoleamerenda

Dei croissants così non nascono a caso: ci vuole una cucina amica di "Fragole a merenda" come quella di Rossana. E ci vuole la ricetta giusta: quella di pagina 22... #quifragoleamerenda

Dei croissants così non nascono a caso: ci vuole una cucina amica di "Fragole a merenda" come quella di Rossana. E ci vuole la ricetta giusta: quella di pagina 22... #quifragoleamerenda

In un pomeriggio di pioggia, Mariella venne assalita da un attacco di malinconia. Siccome è ragazza che non si perde d'animo, non stette su a pensarci troppo. "Fragole a merenda" sulla poltrona le strizzava l'occhio, lo aprì a caso: i tascabili del forno di casa... E un'idea le balzò in testa: quale miglior modo di utilizzare i pirottini ricevuti in dono da Silvia? Fu così che la torta di mele dello zio Ettore provò a reincarnarsi in una sfornata di muffins... (segue)  #quifragoleamerenda

In un pomeriggio di pioggia, Mariella venne assalita da un attacco di malinconia. Siccome è ragazza che non si perde d'animo, non stette su a pensarci troppo. "Fragole a merenda" sulla poltrona le strizzava l'occhio, lo aprì a caso: i tascabili del forno di casa... E un'idea le balzò in testa: quale miglior modo di utilizzare i pirottini ricevuti in dono da Silvia? Fu così che la torta di mele dello zio Ettore provò a reincarnarsi in una sfornata di muffins... (segue) #quifragoleamerenda

Pinterest
Cerca