Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Apple brevetta la “Active Stylus”, il pennino attivo per iPad  Il pennino “attivo” di Apple sarebbe molto diverso da quelli classici. Il tipo di stilo pensato da Apple potrebbe funzionare su iPhone e iPad e includerebbe un circuito interno in grado di generare un segnale di input che può essere trasmesso attivamente dall’elettrodo.    Si tratterebbe, quindi, di un modo migliore di gestire una stilo su dispositivi touchscreen, con una sensibilità che le penne “passive” non possono assicurare.

Apple brevetta la “Active Stylus”, il pennino attivo per iPad Il pennino “attivo” di Apple sarebbe molto diverso da quelli classici. Il tipo di stilo pensato da Apple potrebbe funzionare su iPhone e iPad e includerebbe un circuito interno in grado di generare un segnale di input che può essere trasmesso attivamente dall’elettrodo. Si tratterebbe, quindi, di un modo migliore di gestire una stilo su dispositivi touchscreen, con una sensibilità che le penne “passive” non possono assicurare.

Controllare iTunes con la voce? Apple ci sta lavorando con Siri per Mac!

Controllare iTunes con la voce? Apple ci sta lavorando con Siri per Mac!

Apple ha intenzione di rendere tridimensionale OS X?  Il sistema dovrebbe fare vivere all’utente una dimensione 3D che gli consentirebbe di lavorare con finestre proiettate ai lati e con una dock multi funzionale inoltre la rotazione degli oggetti ci fornirebbe sicuramente una diversa esperienza di lavoro.

Apple ha intenzione di rendere tridimensionale OS X? Il sistema dovrebbe fare vivere all’utente una dimensione 3D che gli consentirebbe di lavorare con finestre proiettate ai lati e con una dock multi funzionale inoltre la rotazione degli oggetti ci fornirebbe sicuramente una diversa esperienza di lavoro.

Nuovo brevetto Google per controlli touch sul retro del telefono.   l’idea è molto semplice: un sensore sul retro del cellulare permetterà di compiere delle operazioni personalizzabili dall’utente, come ad esempio quello di sfogliare la pagina di un e-book. Quello che ci sorprende tuttavia è il fatto che Apple abbia presentato nel 2006 un brevetto simile per i “tablet del futuro” che non ha mai posto in essere

Nuovo brevetto Google per controlli touch sul retro del telefono. l’idea è molto semplice: un sensore sul retro del cellulare permetterà di compiere delle operazioni personalizzabili dall’utente, come ad esempio quello di sfogliare la pagina di un e-book. Quello che ci sorprende tuttavia è il fatto che Apple abbia presentato nel 2006 un brevetto simile per i “tablet del futuro” che non ha mai posto in essere

Apple progetta una nuova interfaccia grafica per l’applicazione Contatti  Con le novità introdotte in ambito grafico l’utente sarà in grado di trasferire un file ad un contatto, semplicemente trascinando l’icona del contenuto che si vuole condividere sopra alla rappresentazione visiva del contatto desiderato.

Apple progetta una nuova interfaccia grafica per l’applicazione Contatti Con le novità introdotte in ambito grafico l’utente sarà in grado di trasferire un file ad un contatto, semplicemente trascinando l’icona del contenuto che si vuole condividere sopra alla rappresentazione visiva del contatto desiderato.

15.04.23-Touch

15.04.23-Touch

Due fotocamere con un solo sensore 2 brevetto apple

Due fotocamere con un solo sensore 2 brevetto apple

Nuovo brevetto Apple sullo scorrimento degli elementi in iOS  Il brevetto prende il nome di “Portable electronic device, method, and graphical user interface for displaying electronic lists and documents” ed è stato realizzato solo nel mese di marzo 2012, per poi essere approvato nella giornata di ieri.  Il brevetto riguarda la barra trasparente di scorrimento degli elementi di iOS gestibili tramite gesture, come ad esempio il passaggio da un brano a l’altro o la visualizzazione delle foto.

Nuovo brevetto Apple sullo scorrimento degli elementi in iOS Il brevetto prende il nome di “Portable electronic device, method, and graphical user interface for displaying electronic lists and documents” ed è stato realizzato solo nel mese di marzo 2012, per poi essere approvato nella giornata di ieri. Il brevetto riguarda la barra trasparente di scorrimento degli elementi di iOS gestibili tramite gesture, come ad esempio il passaggio da un brano a l’altro o la visualizzazione delle foto.

Nuovo brevetto Google: impostazioni perfette per le foto grazie al GPS e all’analisi Meteo!  A quanto pare però Google cerca di aiutare tutti i “fotografi provetti” immaginando e brevettando un sistema automatico in grado di impostare in modo autonomo i migliori parametri possibili per lo scatto di una foto.

Nuovo brevetto Google: impostazioni perfette per le foto grazie al GPS e all’analisi Meteo! A quanto pare però Google cerca di aiutare tutti i “fotografi provetti” immaginando e brevettando un sistema automatico in grado di impostare in modo autonomo i migliori parametri possibili per lo scatto di una foto.

Brevetto Apple per sapere se chi vogliamo contattare è disponile prima di chiamarlo

Brevetto Apple per sapere se chi vogliamo contattare è disponile prima di chiamarlo

Pinterest
Cerca